Passa ai contenuti principali

Milano-Sanremo 2020 | Sabato 8 Agosto | Al via 27 squadre da 6 corridori #MilanoSanremo

Foto Credit: LaPresse
La 111a edizione de la Milano-Sanremo by Vittoria, organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport e in programma sabato 8 agosto, vedrà al via due squadre in più rispetto a quanto annunciato in precedenza. Ci saranno infatti anche i due UCI ProTeams italiani Androni Giocattoli - Sidermec e Bardiani CSF Faizanè.
In totale saranno 27 le squadre che percorreranno i 299 km da MIlano a Sanremo, ciascuna composta da 6 corridori.
Mauro Vegni, Direttore Area Ciclismo di RCS Sport, ha sottolineato come: “L'organizzazione aveva chiesto all'UCI, in questo momento dove c'è necessità di far correre più squadre e corridori possibile, di poter invitare altre due squadre senza ridurre il numero di corridori per team. L’UCI ha respinto la richiesta perché questo avrebbe comportato il superamento del tetto massimo di corridori in gara consentito dal regolamento (176). In assenza della deroga, abbiamo richiesto all’UCI attraverso il PCC - Professional Cycling Council composto da rappresentanti di squadre, atleti, organizzatori e membri nominati dall’UCI - di ridurre a 6 il numero di corridori al via per poter dare spazio agli altri due squadre. Il PCC ha approvato la nostra richiesta e in questo modo abbiamo potuto, ancora una volta, tutelare il movimento italiano e avere al via tutti e tre i ProTeams italiani.”

DESCRIZIONE DEL PERCORSO
La Milano-Sanremo by Vittoria dopo 110 anni cambia percorso e incontra il mare solamente a Imperia dopo aver attraversato la Pianura Padana e gli Appennini più a occidente del consueto. Dopo la partenza da Milano si attraversa la Lomellina su strade pianeggianti, larghe e rettilinee. Dopo Alessandria la corsa attraversa il Monferrato per poi passare nelle Langhe e affrontare la prima lunga asperità di giornata, la salita di Niella Belbo. Le pendenze sono dolci, ma sono presenti, specie nella parte iniziale tratti ripidi e la salita è lunga quasi 20 km (media 3%). Dopo Ceva inizia la lunga e facile ascesa al Colle di Nava (3.9 km al 3% nel finale). Segue la veloce picchiata su Pieve di Teco seguita dal falsopiano a scendere fino a Imperia. Salita e discesa si svolgono su strade larghe. L'attraversamento di Langhe e Monferrato presenta tratti ristretti. A Imperia si rientra nel percorso classico per affrontare la Cipressa (affrontata per la prima volta nel 1982) da San Lorenzo al Mare e poco dopo il Poggio di Sanremo (affrontato per la prima volta nel 1961).

CIPRESSA E POGGIO
La Cipressa (5.6 km al 4.1%) immette la corsa nella discesa molto veloce e impegnativa che riporta sulla ss.1 Aurelia. A 9 km dall'arrivo inizia la salita del Poggio di Sanremo (3.7 km a meno del 4% di media con punte dell'8% nel tratto che precede lo scollinamento). La salita presenta una carreggiata leggermente ristretta e 4 tornanti nei primi 2 km. La discesa è molto impegnativa, ristretta in alcuni passaggi, e con un susseguirsi di tornanti e di curve e controcurve fino all'immissione nella statale Aurelia. L'ultima parte della discesa si svolge nell'abitato di Sanremo. Da segnalare ai 750 m dall'arrivo l'ultima curva che immette sulla retta finale di via Roma.

MILANO-SANREMO (8 agosto) – 19 UCI WorldTeams, 2 aventi diritto e 6 wild card (27 squadre di 6 corridori ciascuna)

UCI WORLDTEAMS – 19

    AG2R LA MONDIALE (FRA)
    ASTANA PRO TEAM (KAZ)
    BAHRAIN – MCLAREN (BRN)
    BORA – HANSGROHE (GER)
    CCC TEAM (POL)
    COFIDIS (FRA)
    DECEUNINCK – QUICK-STEP (BEL)
    EF PRO CYCLING (USA)
    GROUPAMA – FDJ (FRA)
    ISRAEL START-UP NATION (ISR)
    LOTTO SOUDAL (BEL)
    MITCHELTON – SCOTT (AUS)
    MOVISTAR TEAM (ESP)
    NTT PRO CYCLING TEAM (RSA)
    TEAM INEOS (GBR)
    TEAM JUMBO – VISMA (NED)
    TEAM SUNWEB (GER)
    TREK – SEGAFREDO (USA)
    UAE TEAM EMIRATES (UAE)

AVENTI DIRITTO – 2

    TOTAL DIRECT ENERGIE (FRA)
    CIRCUS - WANTY GOBERT (BEL)

WILD CARD – 6
    ANDRONI GIOCATTOLI - SIDERMEC
    ALPECIN - FENIX (BEL)
    BARDIANI CSF FAIZANÈ
    GAZPROM - RUSVELO (RUS)
    TEAM ARKEA - SAMSIC (FRA)
    VINI ZABÙ KTM (ITA)

www.milanosanremo.it

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Arte Fiera 2016 > 29 gennaio - 1 febbraio 2016, BOLOGNA

ph. di @Cecile De Montparnasse La 40° edizione di Arte Fiera torna a Bologna 29 gennaio - 1 febbraio 2016 COMUNICATO STAMPA Tra Gallerie e artisti sempre in aumento, la 40° edizione della Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea apre le porte di BolognaFiere al grande pubblico dal 29 gennaio all’ 1 febbraio 2016 . Arte Fiera 2016 si prepara a celebrare i suoi primi 40 anni: un importante anniversario da festeggiare insieme ai protagonisti che ne hanno fatto la storia, tra artisti, galleristi e personaggi, mostrando per la prima volta i Maestri italiani che si sono distinti nel mondo, tutti passati per i padiglioni bolognesi. L'anniversario cade in un momento storico in cui l’arte italiana domina i mercati internazionali. I grandi artisti contemporanei e moderni registrano record senza precedenti e questo conferma una leadership mondiale per la Fiera bolognese. Il ruolo di Arte Fiera è sempre più affermato e questa edizione servirà non sol

MILANO MODA | COLLEZIONI UOMO - DAL 15 AL 19 GENNAIO 2021

Milano, 17 dicembre 2020 – L’eleganza maschile torna protagonista in città, con la Milano Fashion Week Women’s - Mens’ Collection Autunno/Inverno 2022, in programma dal 15 al 19 gennaio 2021, che prevede 39 brand presenti in calendario, di cui 10 per la prima volta e sarà aperta da Ermenegildo Zegna. A illustrare questa mattina, indiretta streaming, il calendario della manifestazione, l’assessore alle Politiche per il Lavoro, Attività Produttive, Moda e Design Cristina Tajani con Carlo Capasa, Presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana e Costanza Cavalli Etro, ideatrice di Fashion Film Festival Milano.   “Un'edizione innovativa capace di adeguarsi e interpretare le particolari esigenze del momento, proponendo il giusto mix tra appuntamenti dal vivo e digitali - commenta l’assessora Cristina Tajani -.  Sfilate e presentazioni che si reinterpretano e reinventano nella forma e nei linguaggi, sfruttando a pieno le opportunità offerte dal web, indispensabili ormai