Fiesta 2019 – 5 giugno – 22 settembre 2019 – Festival Internazionale di Musica e Cultura Latino Americana a Roma

OZUNA - Musica Latino Amnericana
OZUNA

Fiesta! è
una delle manifestazioni estive romane più longeve in assoluto. Sono ben 25 le
estati che legano Fiesta! al pubblico romano in una lunga storia d’amore che
festeggia quest’anno le sue nozze d’argento. E le celebrazioni saranno ricche
di novità e in puro stile Fiesta!

Si comincia mercoledì 5 giugno con una
splendida serata inaugurale, in cui
il pubblico sarà allietato da uno spettacolo pieno di sorprese, durante il
quale saranno annunciati i concerti di questa edizione e sarà presentato lo
staff di DJ di Fiesta. Sarà poi
la volta del nuovo corpo di ballo che si esibirà in numeri di grande effetto
che lasceranno il pubblico senza fiato. Le coreografie lasceranno poi il posto
all’animazione che, come di consueto, coinvolgerà il pubblico in danze e balli.

Venerdì 7 giugno invece si inaugurerà la
stagione dei concerti con il live di una delle band più attese, GENTE DE ZONA, apprezzati fin dai loro
esordi dal pubblico di Fiesta! e poi esplosi a livello mondiale con successi
come Yo quiero (con Pitbull – 2014), Bailando (con Enrique Iglesias – 2014) e
La Gozadera (con Marc Anthony – 2015)
e collaborazioni con artisti del calibro di Jennifer Lopez, Laura Pausini,
Kylie Minogue, Il Volo.

LA PROGRAMMAZIONE MUSICALE:

La stagione musicale proseguirà
per tutta l’estate con alcuni tra i concerti più attesi di questa stagione. Il 13 giugno si esibirà EL MICHA, uno degli interpreti di
reggaeton cubano più amati, che lascerà il palco il giorno seguente, 14 giugno, al connazionale ex membro di
Gente de Zona JACOB FOREVER. Il 20 giugno sarà la volta di ORISHAS, il trio hip hop tornato con
forza alla ribalta dopo quasi dieci anni di inattività, e il 21 giugno toccherà ai cubani LOS 4. Il 27 giugno i dominicani GRUPO
EXTRA
porteranno la bachata sul palco di Fiesta! mentre il 28 giugno sarà la volta del rapper
portoricano J ALVAREZ. Il 4 luglio il duo cubano di reggaeton YOMIL Y EL DANI farà ballare il
pubblico di Fiesta per poi cedere il passo il 5 luglio al portoricano FARRUKO,
attualmente in vetta alle classifiche con la sua hit Calma. Il 18 luglio
salirà sul palco il pioniere della trap latina, il portoricano BRYANT MYERS mentre il 19 luglio sarà la volta del dominicano LIRICO EN LA CASA. Il 25 luglio suonerà a Fiesta la
bellissima cantante colombiana KAROL G
seguita, il 26 luglio, da ELITO REVÈ Y SU CHARANGON, il gruppo
cubano portabandiera del Changüí, un genere di musica nato nelle campagne del
sud di Cuba, che si può considerare progenitore del Son. Il 2 agosto poi l’atteso ritorno di una altro
gruppo ormai di casa a Fiesta!, la super energetica CHARANGA HABANERA.

Inoltre Fiesta! presenta
quest’anno i concerti di altri due artisti che, per motivi di capienza, si
svolgeranno  presso la sua storica sede
dell’Ippodromo delle Capannelle: il re della trap latina, il portoricano BAD BUNNY, l’11 luglio e il fenomeno social (22 milioni di iscritti al suo
canale Youtube) OZUNA il 14 luglio.

Il Direttore Artistico Mansur Naziri dichiara: “Da 25 anni
Fiesta accompagna le notti estive dei Romani e dei tanti turisti che affollano
la Città Eterna con concerti di altissimo livello e serate di intrattenimento
musicale e non solo. Dalla storica e variopinta location dell’Ippodromo delle
Capannelle a quella più raccolta ma anche più raffinata del Parco Rosati, sul
palco di Fiesta si sono alternati negli anni i più grandi nomi della scena
latinoamericana e internazionale. Festeggiare questo traguardo oggi insieme al
nostro pubblico è per noi uno stimolo a continuare a dare sempre il meglio, sia
per quanto riguarda l’offerta musicale che per la piacevolezza della permanenza
a Fiesta!”.

Sempre di più Fiesta si
attesta come una manifestazione in cui le diverse culture e le diverse etnie si
incontrano e si mescolano senza pregiudizi e con l’intento anzi di valorizzare
le differenze dando voce agli oltre 150.000 immigrati Latino Americani nel
Lazio che costituiscono una realtà consolidata e che sono giunti alla 3ª
generazione di giovani, ormai nati qui. E proprio favorire l’integrazione tra
Italiani e Latino Americani è l’intento principale di Fiesta! e del suo
direttore artistico. “Ho assistito negli anni a diversi cambiamenti nel
pubblico di Fiesta” – sottolinea Naziri – “Inizialmente c’erano solo gli
appassionati di musica latino americana tradizionale, quella dei grandi artisti
come Los Van Van, Compay Segundo, Tito Nieves, solo per citarne alcuni. A
questi si sono aggiunti i “bailadores”, quelli per cui la vera passione era il
ballo. La presenza dei Latino Americani è diventata sempre più consolidata,
tanto da portare diverse ambasciate e comunità latinoamericane a Roma ad
utilizzare Fiesta come luogo di incontro, anche istituzionale. Ora siamo giunti
alle nuove generazioni, quelli che in Italia ci sono nati, si sentono Italiani
ma mantengono comunque vive le loro tradizioni, anche attraverso la musica.
Accanto a loro ci sono gli Italiani che, ballando e ascoltando le canzoni
latine hanno imparato anche un po’ di spagnolo. Il divertimento diventa così
anche contaminazione culturale. Questo continuo scambio che Fiesta rende
possibile rappresenta per me la vera integrazione.”

L’ALLESTIMENTO:

il Parco Rosati, a Roma in
via delle Tre Fontane 24, si sviluppa su un’area di 5000 mq nel Parco del
Turismo, una grande zona verde di 21 ettari nel quartiere dell’E.U.R. L’area è stata
pensata con l’intento di farne un grande music hall all’aperto, ed è collaudata
per una capienza di 3000 persone. L’allestimento permette di ballare e di
fruire dei concerti in modo agevole ed è ispirato ai grandi music club latino
americani all’aperto. Dal lunedì al venerdì dalle 20.00 alle 22.00 le due piste
da ballo ospitano le diverse scuole di ballo (è possibile consultare l’elenco completo
sul sito www.fiesta.it) che effettuano corsi
estivi di salsa, bachata, merengue etc
. I corsi sono per vari livelli di
preparazione e sono aperti a tutti.

Il palco live, che domina
la pista centrale, è dotato di un ledwall, che proietta immagini nuove e
d’archivio e accompagna gli artisti sul palco per delle vere e proprie
esperienze multimediali. Il privèe e l’area hospitality, un punto food, 5
cocktail bar e un bar tradizionale collegato con l’esterno dove si possono
ordinare caffè, cappuccino e lieviti, una tabaccheria e un ampio guardaroba
completano il locale con tutti i servizi necessari a rendere la permanenza a
Fiesta un’esperienza indimenticabile. L’ambiente esterno, circondato dalla
fresca vegetazione del Parco Rosati, è lo spazio ideale per un party sotto le
stelle, dove ascoltare musica, ballare, mangiare, bere, divertirsi e godersi il
fresco nelle calde notti estive.

Per garantire la sicurezza del pubblico, all’interno dello spazio ci
sono telecamere a circuito chiuso, una sala di controllo, forze dell’ordine,
ausiliari al parcheggio, steward, servizio sanitario con ambulanza. L’ingresso
ai minori è consentito solo in presenza dei genitori.

Informazioni per il pubblico:

Fiesta 2019 – XXV Festival
Internazionale di Musica e Cultura Latino Americana a Roma

Parco Rosati, Via delle Tre
Fontane, 24 – Roma

Ingresso 5 giugno: 15 euro uomo, 10 euro donna

Concerto Gente de Zona 7 giugno: 35 euro senza
consumazione

Prezzo concerti: variabile

Inizio concerti: ore 23.00

Info e prenotazioni: 06 87463296

Prenotazioni privèe: 392.0899200

Info e prevendite concerti: 393.1274373

Website: www.fiesta.it

Youtube: FiestaTV

Turismo News24

LE PIU’ BELLE LUNE DI MIELE #lunadimiele #love

Location romantiche e suggestive, angoli speciali avvolti da un’atmosfera magica, luoghi d’incanto che regalano emozioni uniche. Chi vuole dedicarsi una luna di miele indimenticabile può affidarsi alle strutture dei Vinum Hotels Alto Adige/Südtirol. Ognuna con la sua peculiarità, con caratteristiche diverse ed esperienze originali, ma tutte accumunate dalla passione per il buon vino. E poi […]

Read More
Italia News24 Turismo News24

BORGHI E CITTÀ FANTASMA in Italia #borghi

Vicino Roma sono diverse le città oramai disabitate e abbandonate alla vegetazione incontaminata, ma non per questo hanno perso il loro fascino e il loro patrimonio artistico e culturale. Passeggiando per queste piccole cittadine che un tempo erano teatro di storie antiche, duelli, amori, leggende e scene di vita quotidiana, si ha la sensazione di […]

Read More
Turismo News24

Luxury Bike Hotels, Fughe d’autunno tra bicicletta ed emozioni

Ci sono ingredienti indispensabili per una vacanza d’autunno indimenticabile e ricca di emozioni in un periodo che consente ancora piacevoli pedalate ed escursioni in bicicletta avvolti dalla bellezza delle regioni italiane. Lo sa bene Luxury Bike Hotels, la collezione che racchiude oltre 40 strutture ricettive d’alta gamma in Italia (inclusi castelli, dimore storiche, resort, ville, […]

Read More