Passa ai contenuti principali

GP MONTE CARLO: UN POSTO IN PRIMA FILA TRA GLAMOUR E VELOCITA'

E’ nato nel 1929 e da allora non ha mai smesso di emozionare, diventando un’icona di glamour e mondanità in tutto il mondo: è il Circuito di Monte Carlo, sede del Gran Premio di Monaco, una delle gare di F1® più attese dell’anno, in programma domenica 26 maggio.

Il percorso tra le vie del Principato in poco più di 3.300 metri di lunghezza inanella 19 curve ed è impresso indelebilmente nella memoria collettiva di tutti gli appassionati e non. Impone ai piloti un’accuratezza e una precisione millimetrica, tanto che il grande Nelson Piquet in una delle sue citazioni più celebri lo aveva paragonato ad un giro “in bicicletta dentro casa”. Forse è proprio questo il segreto dell’adrenalina che riesce ancora a regalare ai suoi milioni di spettatori, nonostante le strette curve impongano velocità decisamente inferiori rispetto alla media delle altre gare.

Ma Monte Carlo è sinonimo anche di lusso e bella vita: impossibile ad esempio non soffermarsi sugli yacht ormeggiati nel Port Hercule, sugli abiti griffati e sulle fuoriserie parcheggiate come utilitarie ai bordi delle strade. Tra una curva e l’altra, inoltre, il weekend del GP si anima di feste, eventi collaterali e appuntamenti esclusivi frequentati dai VIP e dal jet set internazionale.

Un fascino senza tempo che da oggi diventa accessibile approfittando delle proposte di viaggio sviluppate da KKM Group, tour operator con sede a Milano, rivenditore in esclusiva per l’Italia dei pacchetti F1 Experiences® abbinati a tutte le gare del Campionato Mondiale. Pacchetti speciali che offrono, da un lato, la velocità e il rombo dei motori durante le qualifiche e la gara, dall’altro, l’opportunità di curiosare dietro le quinte dell’evento e incontrare i suoi protagonisti.

Il pacchetto base per il GP di Monaco parte da 2.167,50 euro a persona e comprende il volo dall’Italia, il noleggio auto per muoversi liberamente in loco e 4 notti in hotel 4 stelle, da giovedì 23 maggio a lunedì 27. Inclusi nella quota anche i posti a sedere in Tribuna K (Superiore), quella affacciata sulla curva a sinistra del Bureau de Tabac, per assistere alle qualifiche e alla gara. Per cogliere l’essenza dell’evento e vivere un’esperienza unica, l’offerta comprende anche l’accesso ad uno yacht ormeggiato di fronte al tracciato che offre una vista d’insieme del circuito, un incontro con Lando Norris, pilota McLaren, e un party riservato il sabato sera.

Chi lo desidera può optare anche per le soluzioni “Experience – Champions Club” che offrono la straordinaria opportunità di accedere alle tribune VIP e alle postazioni più esclusive: il Paddock, fulcro dell’azione, il mitico affaccio dell’Ermanno Suite Penthouse, dal quale si gode una delle migliori viste di insieme del circuito, e il Ristorante La Marée, direttamente sul tracciato. Questi pacchetti comprendono anche la possibilità di incontrare le grandi leggende della F1®, a cominciare da Jean Alesi, a disposizione degli ospiti per rispondere alle loro domande, raccontare aneddoti e svelare (qualche) segreto del settore. 

Andrea Cani, presidente di KKM Group dichiara: “Vogliamo davvero dare un servizio completo alla clientela che oltre all’adrenalina cerca il lusso. L’offerta, unica nel suo genere per il settore dei viaggi, comprende un mix di soluzioni “hospitality” ed “entertainment” con disponibilità di posti preferenziali rispetto ai canali di vendita tradizionali, differenziate in funzione del budget di spesa. Si tratta di un’ottima opportunità sia per gli appassionati di F1® che per le aziende, le agenzie di viaggi e gli operatori turistici in cerca di proposte innovative per sorprendere partner e clienti”.

Nel corso del GP di Monaco, KKM Group sarà presente con il proprio personale in loco, per garantire la massima assistenza ai suoi ospiti.

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Arte Fiera 2016 > 29 gennaio - 1 febbraio 2016, BOLOGNA

ph. di @Cecile De Montparnasse La 40° edizione di Arte Fiera torna a Bologna 29 gennaio - 1 febbraio 2016 COMUNICATO STAMPA Tra Gallerie e artisti sempre in aumento, la 40° edizione della Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea apre le porte di BolognaFiere al grande pubblico dal 29 gennaio all’ 1 febbraio 2016 . Arte Fiera 2016 si prepara a celebrare i suoi primi 40 anni: un importante anniversario da festeggiare insieme ai protagonisti che ne hanno fatto la storia, tra artisti, galleristi e personaggi, mostrando per la prima volta i Maestri italiani che si sono distinti nel mondo, tutti passati per i padiglioni bolognesi. L'anniversario cade in un momento storico in cui l’arte italiana domina i mercati internazionali. I grandi artisti contemporanei e moderni registrano record senza precedenti e questo conferma una leadership mondiale per la Fiera bolognese. Il ruolo di Arte Fiera è sempre più affermato e questa edizione servirà non sol

I glass cube sul Lago di Dobbiaco | Chalets dotati di letto matrimoniale

glass cube Il candore splendente della neve trasforma gli alberi del bosco in uno scenario fatato, illuminando e filtrando tra le grandi vetrate degli Skyview Chalets, 12 innovativi glass cube sul Lago di Dobbiaco (BZ), a pochi chilometri dalle maestose Tre Cime di Lavaredo. Qui non ci sono confini tra il paesaggio invernale e gli ambienti interni che profumano di trucioli di cirmolo e avvolgono di calde emozioni gli ospiti, che scelgono di ritagliarsi momenti preziosi in questi originali e riservati Chalets in totale sintonia con la natura. Sdraiarsi sul letto e ammirare come la neve scende dolce dal cielo mentre il bosco è inondato di luce è solo una delle private sensazioni che si possono vivere negli Skyview Chalets. Il tetto, infatti, può diventare trasparente per sognare osservando i fiocchi che cadono o di notte le stelle che brillano. Un rifugio romantico e raffinato, per fuggire dal caos quotidiano, ma nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO. Gli Chalets sono dotat