Cataldo ha vinto la Tappa 15 del Giro d'Italia, Carapaz ancora in Maglia Rosa

Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
Dopo una fuga di 218km insieme a Cattaneo, l'abruzzese si impone sul traguardo di Como. Carapaz guadagna 40", insieme a Nibali e Yates, su Roglic e rafforza il primato. Lo sloveno, rimasto attardato da un problema meccanico, ha proseguito con la bici passatagli dal compagno di squadra Tolhoek ed è stato vittima anche di una caduta lungo la discesa del Civiglio.
 Como, 26 maggio 2019 – L'italiano Dario Cataldo (Astana Pro Team) ha ottenuto la sua prima vittoria al Giro d'Italia dopo una fuga di 218 km insieme al suo connazionale Mattia Cattaneo (Androni Giocattoli-Sidermec). Richard Carapaz (Movistar Team) ha incrementato il suo vantaggio in Classifica Generale su Primoz Roglic (Team Jumbo-Visma). Lo sloveno ha avuto un problema meccanico ed è stato costretto al cambio della bici nella parte finale della 15esima tappa, arrivando al traguardo con 40" di ritardo da Carapaz, Nibali, Yates e Carthy. 

LE PILLOLE STATISTICHE
  • Prima vittoria al Giro per Dario Cataldo che era arrivato secondo in due occasioni: l'11esima tappa a L'Aquila nel 2010 e la 14esima a Oropa nel 2014. In carriera ha vinto la 16esima a Cuitu Negru alla Vuelta a España del 2012. La sua ultima vittoria era stata la quarta tappa della Settimana Coppi & Bartali 2015 (ITT).
  • Cataldo, 34 anni, non è il più vecchio corridore a vincere la sua prima tappa al Giro. Alejandro Valverde aveva 36 anni quando si è imposto nella tappa 16 ad Andalo nel 2016.
  • Prima di Carapaz, l'ultimo corridore della Movistar che ha indossato la Maglia Rosa è stato Nairo Quintana nella cronometro di chiusura del Giro del 2017. Il colombiano ha poi perso il Giro da Tom Dumoulin.

RISULTATO FINALE
1 - Dario Cataldo (Astana Pro Team) - 232 km in  5h48’15”, media 39,971 km/h
2 - Mattia Cattaneo (Androni Giocattoli - Sidermec) s.t.
3 - Simon Yates (Mitchelton - Scott) a 11"

MAGLIE
  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Richard Carapaz (Movistar Team)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo - Arnaud Demare (Groupama - FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Giulio Ciccone (Trek - Segafredo)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - Pavel Sivakov (Team INEOS)
CLASSIFICA GENERALE
1 - Richard Carapaz (Movistar Team)
2 - Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma) a 47"
3 - Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) a 1'47"

Post popolari in questo blog

FASHION GRADUATE ITALIA 2019 | MILANO - Dal 27 al 30 ottobre 2019

Mostra SERGIO MONARI - RIFRAZIONI DELL'ANTICO al Casino Nobile di Villa Torlonia (5 ottobre - 6 gennaio 2020 )

Paolo Migone | BEETHOVEN NON E' UN CANE al Teatro Manzoni 29 e 30 ottobre 2019