FABBRICA DEL VAPORE. DAL 9 AL 14 APRILE TUTTI GLI EVENTI DEL FUORISALONE

Dal 9 al 14 aprile Fabbrica del Vapore apre le porte a diverse iniziative del Fuorisalone 2019. Mostre, installazioni, esperienze sensoriali, workshop, esposizioni per i bambini animeranno gli spazi interni ed esterni per tutta la settimana.

La Cattedrale ospiterà mostre, talk, incontri e progetti artistici di Paratissima Milano Art&Design Fair, l’appuntamento dedicato alle contaminazioni e agli sviluppi futuri di arte e design (a cura di PRS e IAAD).

Al piano terra dello Spazio Messina andrà in scena “Design No Brand”, un progetto espositivo delle associazioni Milano Makers, T12 lab, Giacimenti Urbani e Mediterranea, che da anni si occupano di design autoprodotto, sociale e inclusivo, economia circolare, identità plurale e progetti innovativi. 

Sempre nello Spazio Messina, ma al primo piano, sarà invece protagonista il design dedicato al mondo dell’infanzia con “Unduetrestella Design Week”, il format nato nel 2008, a cura di Unduetrestella, per mettere in mostra le più interessanti soluzioni artistiche e creative per vivere e crescere con i bambini, grazie alla collaborazione con marchi, aziende, designer, artisti e creativi che si occupano del mondo dei più piccoli.

Il piazzale sarà invece il palcoscenico della serata speciale di sabato 13 aprile, a cura di Marco Nereo Rotelli in coproduzione con l’Area Giovani, Università e Alta Formazione: un’installazione metterà in luce la facciata e la corte della Fabbrica del Vapore. L’artista interverrà dal vivo su una lavagna luminosa per creare un’esperienza immersiva con in sottofondo una playlist dedicata alla musica e alle parole della e per la città di Milano, che farà da colonna sonora alla serata. Dal 9 al 14 aprile, inoltre, il piazzale ospiterà anche Floristeria Design Week 2019 a cura di Floristeria: classi di yoga e danza, performance di artisti e musicisti, food truck per bere e mangiare e interventi di esperti internazionali sulla salvaguardia del clima.

A cura di Archivio ViaFarini, dal 9 al 14 aprile dalle 17 alle 20, lo spazio Lotto 15 sarà interessato da “Green Guests - eco/dentro”, un progetto di Sdarch Trivelli & Associati, Angus Fiori Architects e Alhadeff Architects: una stanza verde dove il visitatore vivrà un’esperienza sensoriale, immergendosi nei concetti di biophilic design, utilizzato in edilizia per i suoi benefici sulla salute e per l’ambiente. Sempre a cura di Archivio ViaFarini, il 13 e il 14 aprile dalle 10 alle 20, nel Lotto 15 si terrà il workshop ‘Ethical Fashion’: un progetto di EcoCouture, Associazione Para Todos, che coinvolge stilisti e fashion designer emergenti provenienti da tutto il mondo che utilizzano materiali naturali e di riciclo. Al termine del workshop, domenica 14 aprile alle ore 16, si terrà la cerimonia di premiazione per la miglior proposta.

Il Lotto 1 ospiterà il progetto “SkinCities” di Frank&Frank, a cura di Fattoria Vittadini, una coraggiosa riflessione attraverso l’accostamento di mappe di luoghi più conosciuti con città le cui bellezze sono state quasi dimenticate: Milano accanto ad Aleppo, New York vicino a Hable e Matan, Venezia con l’antica capitale dell’Afganistan Kandahar.

Negli spazi di Careof, Lotto 12, prenderà forma il progetto Wunderkammer: BTM Officina ricostruirà qui il proprio spazio-workshop di Murano, per far scoprire ai visitatori le infinite potenzialità della lavorazione del vetro.

Infine, saranno aperte per tutto il periodo anche le mostre “Connections” in Sala delle Colonne e “Vetrine di Libertà” nei locali di Ex-Cisterne.

Ultimi 30 Giorni

La cantautrice italo-francese GIORDANA ANGI in gara al 70° Festival di Sanremo con il brano "COME MIA MADRE".

IRENE GRANDI AL FESTIVAL DI SANREMO CON “FINALMENTE IO” LA CANZONE SCRITTA PER LEI DA VASCO ROSSI

Zelig Cabaret si condivide amore con una risata insieme a PAOLO CASIRAGHI / FAUSTO SOLIDORO - MARTA ZOBOLI / GIANLUCA DE ANGELIS - Dal 13 al 18 febbraio 2015@zelig@Sanremo2015#AMORE