CANTINE, VIGNETI E CASTELLI IN Alto Adige

29 strutture specializzate sul vino, che permettono di vivere un’esperienza sensoriale tra vigneti e cantine, degustazioni e cultura enologica: sono i Vinum Hotels Alto Adige/Südtirol. Ma come scegliere, tra tutti, il “proprio” Vinum Hotels? Ogni struttura ha le sue peculiarità e caratteristiche tutte da scoprire, per un’esperienza ogni volta unica.
L’occhio attento al design e all’architettura, amante della bellezza e del lusso, non può che scegliere gli hotel a tema Vino & Design. Vacanza all’insegna di Vino & Romanticismo per chi invece cerca un nido d’amore, un rifugio per dedicarsi coccole e attenzioni.


Dal bianco di Aromera alla Vineria

Bellezza è la parola d’ordine delle strutture a tema Vino & Design. Linee ricercate, stili esclusivi, arredi e dettagli di pregio impreziosiscono gli ambienti e arricchiscono la vacanza enogastronomica e sensoriale dedicata alla conoscenza dei vini.
Posizione panoramica, vino biologico e ambiente di stile contraddistinguono il B&B Boutiquehotel Feldererhof**** di Caldaro, nella zona vinicola Oltradige. Mobili pregiati e arredi raffinati, suites eleganti e un’esclusiva area wellness, ma soprattutto il vino. Ogni settimana l’hotel accompagna gli ospiti con il proprio shuttle al tour delle cantine, si visitano due-tre piccole aziende vinicole con degustazione. Viene organizzato poi un Seminario di enologia e storia dedicato ai vini e alla cultura locale: durante una camminata nella gola Rastenbachklamm si parlerà di Caldaro, della sua storia e dei suoi vini per poi concludere con una degustazione. Appuntamento anche con lo chef in persona che accompagna gli ospiti nei vigneti che circondano l’hotel per spiegare l’unicità e le particolarità della coltivazione del vino di proprietà: il bianco Aromera”, da degustare con stuzzichini e finger food.
Sempre a Caldaro, nella zona vinicola Oltradige, si trova il Designhotel GIUS La Residenza**** un Vinum Hotel intimo e raffinato, dove il design incontra il gusto e il vino. GIUS è sinonimo di lusso vero ma informale, di design sofisticato al contempo funzionale e accogliente, di esclusività fatta di fascino mediterraneo e stile di vita sudtirolese. Panoramico e soleggiato, l’hotel mette a disposizione degli ospiti, nella propria “Vineria”, degustazioni assieme ai migliori produttori della regione e visite guidate di cantine e vigneti con degustazioni. Particolarmente interessante il Dinner Hopping, un tour all’insegna dei sapori negli eccellenti ristoranti partner lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige, una “cena itinerante” con menu degustazione di tre portate, comprensivo di vini e servizio navetta, a partire da 65 euro.
 

Brindisi per due

Tra i Vinum Hotels si trovano anche alberghi per innamorati, location romantiche ideali per una fuga di coppia dove brindare al vino e all’amore!
Il Romantik Hotel Oberwirt****S di Marlengo, nella zona vinicola Merano e dintorni, vanta una storia lunga 520 anni che mette d’accordo tradizione e innovazione, il tutto condito da una carta vini ricca e prestigiosa, con etichette altoatesine, italiane e vini di propria produzione. Nella storica Tenuta Eichenstein di Montefranco sopra Merano, dove la famiglia Waldner ha realizzato la nuova cantina per produrre e conservare i propri vini, è possibile degustare le uve migliori di: Pinot bianco, Sauvignon Blanc, Chardonnay, Riesling e Merlot/Cabernet. Dalle degustazioni a tema nel Vinarium alla passeggiata tra i vigneti, fino alla Camminata alla Malga Waldner con spuntino tirolese a 1.150 metri di quota, accompagnato naturalmente da ottimi vini locali. E per chi vuole provare l’emozione di vivere in mezzo alle vigne, a Montefranco è nato un gioiello che farà impazzire gli eterni romantici: Chalet Eichenstein. Lusso esclusivo al 100% a base di aria pura e panorama a perdita d’occhio sulla Val d’Adige e sulle montagne della conca di Merano.
 

Passi di montagna in auto d'epoca

Un piccolo gioiello di design. È l’Hotel Muchele****S di Postal, nella zona vinicola Merano e dintorni. L’hotel è stato realizzato nel 1952 e completamente ristrutturato di recente in collaborazione con l’architetto Stephan Marx. Il risultato: 40 suites di estrema bellezza, un bar dai colori audaci e un’enoteca in argilla con 402 vini di classe. Al Muchele il vino si degusta ovunque: nella Stube della Val Venosta con 150 anni di storia, negli accoglienti divani del bar Moroso o nella sala da pranzo dalle ampie vetrate, un buon calice è il viatico ideale per un’atmosfera informale e rilassata. Tra le attività organizzate dall’hotel: la Passeggiata enologica, due ore di camminata in compagnia dei titolari, si parte dall’albergo, si costeggiano tre masi e si arriva alla moderna cantina Eichenstein per visita e degustazione di vini. Nei vigneti adiacenti all’albergo, il vignaiolo Florian Klotz Pertoll è a disposizione per una degustazione esperienziale, illustrando le varie fasi che dalla coltivazione portano all’imbottigliamento. Gli appassionati del settore possono scegliere anche “Archi Vinum”: quattro pernottamenti con visita di otto diverse cantine, degustazione vini e illustrazione degli aspetti architettonici.
Dal 14 al 18 luglio 2019, grazie al pacchetto “Muchele Vintage”, si può vivere un’esperienza davvero originale: i passi di montagna con auto d’epoca. L’offerta comprende: 5 pernottamenti, 3 gite lungo i passi mozzafiato di montagna con accompagnamento personale, 3 pranzi, una visita a una cantina, il tutto a partire da 1.175 euro a persona. Sono ammesse le auto fino all'anno 1998.
 

Vacanza romantica in castello

Quale location più romantica di un castello? E tra i Vinum Hotels ce ne sono addirittura due! Lo Schloss Plars wine & suites **** di Lagundo, nella zona vinicola Merano e dintorni è un antico maniero che racchiude in sé un piccolo boutique hotel con cantine storiche, una terrazza da sogno e un salone lussuoso. Più che un albergo, con le sue 8 stanze e 4 suites, è piuttosto un rifugio romantico, un luogo discreto che infonde armonia in chi ci abita. Agli amanti del vino Andreas Theiner, castellano e vignaiolo da sempre, offre seminari, escursioni e degustazioni alla scoperta della grande enologia. Nella tenuta del castello ogni settimana si organizza una visita guidata nei vigneti e nella cantina, mentre per i gruppi fino a 25 persone Andreas Theiner propone degustazioni individuali. Su richiesta si organizzano anche seminari per intenditori, che vertono in particolare sulla tradizione vinicola altoatesina e sulle varie tecniche di vinificazione.
L’altro castello del gruppo è lo Schloss Hotel Korb****S di Missiano, Appiano, nella zona vinicola Oltradige. Le mura medioevali del maniero, che svetta sopra una roccaforte del gusto come Appiano offrendo un panorama straordinario, custodiscono stanze altrettanto fiabesche. Basta uscire dalla cinta difensiva del castello per ritrovarsi tra vigneti, meleti e boschi dove passeggiare è sinonimo di rigenerazione. Ottima la cucina del castello, con piatti tirolesi e mediterranei accompagnati da vini altrettanto eccellenti, maturati nella splendida cantina ricavata in un antico rifugio antiaereo. Per tutta l’estate fino al 3 novembre 2019 si può scegliere il pacchetto “Castel Vinum”, un’esperienza unica tra castelli, fortezze e grandi vini. L’offerta comprende: 3 pernottamenti, colazione a buffet e cena con menu a scelta di 5 portate, degustazione vini della cantina “Schloss Korb” con visita del Bunker e del cunicolo dove maturano, nelle botti Barrique, i vini premiati di Fritz Dellago. E ancora passeggiata lungo il sentiero dei castelli fino alla fortezza Boymont dove fare una merenda tipica tirolese con una bottiglia di vino Cuvee, picnic romantico in mezzo i vigneti con una bottiglia di vino Dellago Ovum, una bottiglia Dellago Ginger Rose in regalo, libero utilizzo del centro benessere e set della Vin Pur cosmetica. Il tutto a partire da 429 euro a persona.
 

Vinum Hotels, gli alberghi del vino

Vino e gusto, cultura e stile di vita made in Alto Adige. Il gruppo dei Vinum Hotels Alto Adige/Südtirol comprende 29 strutture di alto livello, a conduzione familiare, specializzate nel vino.
Alto Adige è gusto, ma anche terra di grandi vini. Tutte le strutture si trovano nelle zone vinicole della regione e sono gestite da grandi appassionati di vino che hanno uno stretto rapporto con il loro territorio. Gli albergatori prendono per mano gli ospiti e li portano alla scoperta dei vigneti e delle cantine da cui provengono i vini più pregiati.

Post più popolari