Passa ai contenuti principali

Domenica 20 gennaio, alle 19.00, al Nostos Teatro “L’ombra della sera” di Alessandro Serra, regista del Premio Ubu 2017

 Domenica 20 gennaio alle 19, al Nostos Teatro, replica unica per "L'ombra della sera", spettacolo con regia, scene e luci di Alessandro Serra, premio Ubu 2017 per lo spettacolo "Macbettu", interpretato da Chiara Michelini.

Il Nostos Teatro si riconferma luogo d'elezione per compagnie e artisti premiati a livello nazionale e internazionale.

Per citarne solo alcuni: Alessandro Serra e Leonardo Capuano, candidati per "Macbettu", Premio Ubu 2017 come miglior spettacolo, Serena Balivo, Ubu under 35 sempre nel 2017, Andrea Cosentino, Premio speciale Ubu 2018 e, ancora, César Brie nominato agli Ubu 2012 per la regia.

Lo spettacolo "L'ombra della sera" si ispira alla vita e all'opera di Alberto Giacometti, uno degli artisti più rappresentativi dell'anima del '900.

"Il titolo – scrive il regista nelle note - vuole evocare quel particolare momento in cui, quando scende il crepuscolo, l'artista toglie gli occhiali, spegne la luce ed esce per addentrarsi tra le ombre che abitano il quartiere. Rimane solo l'atelier, vuoto, tutto si muove appena, continuamente si trasforma in una lentezza verticale. In quell'atelier un uomo muore lentamente, si consuma sotto i nostri occhi, si trasforma in divinità femminili - ".

L'opera si crea a partire da a un punto di vista femminile ispirato alle tre donne della sua vita: la madre Annetta, la moglie Annette e la prostituta Caroline.

Un racconto che non vuole essere una ricostruzione della sua vita o del lavoro e che perciò non desidera darne un'interpretazione o un giudizio.

"Il tentativo – scrive Serra - è dare corpo a quelle umanità che tanto fortemente emergono dalle sue opere, quei volti e quei corpi che plasmava o tratteggiava sul bordo di un giornale e che incontrava per strada, al caffè, nelle peregrinazioni notturne o tra le persone a lui più vicine. Corpi e volti in cui possiamo ritrovarci e riconoscerci".

Prossimo appuntamento al Nostos Teatro: domenica 3 febbraio alle 19 "Le supplici"da Eschilo, ideazione e adattamento Giuliano Casaburi, regia Giuliano Casaburi e Antonio Granatina, compagnia Koros. 

Domenica 20 gennaio 2019 ore 19:00
L'OMBRA DELLA SERA
Regia, scene, luci Alessandro Serra
interpretato da Chiara Michelini
produzione Compagnia Teatropersona Sardegna Teatro
coproduzione Fondazione Centro Giacometti - Stampa (CH)
con il sostegno di Regione Toscana sistema regionale dello spettacolo dal vivo

Nostos Teatro
Viale J. F. Kennedy, 137, trav. Brodolini, 6
81031 - Aversa (CE) 
Info e Prenotazioni:

Per raggiungere il teatro in auto su Google Maps digita: Nostos Teatro Aversa
Per raggiungere il teatro con il trasporto pubblico: Fermata Aversa Ippodromo della Metropolitana linea Arcobaleno (linea Napoli - Giugliano - Aversa)

Post popolari in questo blog

Zelig Cabaret si condivide amore con una risata insieme a PAOLO CASIRAGHI / FAUSTO SOLIDORO - MARTA ZOBOLI / GIANLUCA DE ANGELIS - Dal 13 al 18 febbraio 2015@zelig@Sanremo2015#AMORE

Marta e Gianluca 5406bassa ZELIG CABARET Viale Monza 140 – Milano SAN VALENTINO ::: SAN FAUSTINO ::: 2015 Dal 13 al 18 febbraio a Zelig Cabaret il motto è Condividi l’amore con una risata! con PAOLO CASIRAGHI :: FAUSTO SOLIDORO MARTA ZOBOLI :: GIANLUCA DE ANGELIS    SINGLE O FIDANZATI, è sempre il momento giusto per divertirsi! E così anche nella settimana dedicata al romanticismo e all’amore, il 13, 14 e 15 Febbraio sono serate di gran risate a Zelig Cabaret. Venerdì 13 e sabato 14 Febbraio, a partire dalle ore 21.30, sarà la fantasia di PAOLO CASIRAGHI e FAUSTO SOLIDORO, due attori comici di lungo corso, a dare vita ad una carrellata di divertentissimi personaggi. Mentre Domenica 15 Febbraio (e mercoledì 18/2) la Festa di San Faustino, la si trascorre con MARTA ZOBOLI e GIANLUCA DE ANGELIS, che di ritorno dalla serata finale del Festival di Sanremo , a cui sono stati invitati a partecipare, ce ne racconteranno delle belle e ci porteranno nuovi speed date quanto mai ideali nel gio

Shakti Ladakh, viaggio e meditazione yoga sul tetto del mondo

Shakti Ladakh, viaggio e meditazione yoga sul tetto del mondo  Hanno charme da vendere, ma soddisfano anche la voglia di avventura e di scoperta, gli itinerari “firmati” Shakti Himalaya : presente in tre stati indiani – ovvero Uttarakhand (nella piccola regione di Kumaon), Sikkim e Ladakh – questo luxury travel brand propone una serie di magnifici percorsi a piedi con appoggi in dimore tradizionali ristrutturate ad hoc , nel rispetto delle tradizioni locali e dell’ambiente: case di legno, letti con coperte di pashmina e uno chef accolgono i viaggiatori alla sera, dopo incredibili escursioni in uno dei paesaggi più puri e incontaminati del mondo. A partire dall’inizio di maggio, il Ladakh è la destinazione ideale : soprannominata “il piccolo Tibet”, questa regione regala ai viaggiatori che si spingono fin quassù una scenografica full immersion tra vette imbiancate, variopinti monasteri buddisti, fiumi impetuosi (su tutti, il leggendario Indo, dove è anche possibile provare i

BENVENUTO PRESIDENTE! Film -SCHEDA MUSICHE... #benvenutopresidente #innodimameli

http://www.01distribution.it ____________SCHEDA MUSICHE http://www.01distribution.it MUSICHE ORIGINALI: Le musiche originali di Andrea Guerra sono eseguite dalla ROMA FILM ORCHESTRA. Diretta da Alessandro Molinari. MUSICHE DI REPERTORIO: GYMBO GYM (F. Palma / V. Calisse) Eseguita da F. Palma MAS QUE NADA (Jorge Ben) Eseguita da F. Palma e R. Ruini IL CANTO DEGLI ITALIANI (INNO DI MAMELI) (G. Mameli / M. Novaro) Eseguita dall’ Associazione Nazionale dei Bersaglieri Sezione di Roma IL BALLO DEL, QUA QUA ("DANCE LITTLE BIRD") (W. Thomas / T. Rendall - testo italiano di L. Raggi/R. Power) Eseguita da Claudio Bisio FLIK FLOK (LA FANFARA DEI BERSAGLIERI) (Hertel- Cuconato – Gastaldi) Eseguita dall’ Associazione Nazionale dei Bersaglieri Sezione di Roma CRY BABY (B.Berns – J.Ragovoy) Eseguita da Janis Joplin RAP DEL PRESIDENTE (F.Palma / V. Calisse) Eseguita da Claudio Bisio TARANTELLA DEL PRESIDENTE (D. Bonaviri) Eseguita da D. Bonaviri IO E IL PRE