Passa ai contenuti principali

ASTRADOC 23 novembre "Anatomia del Miracolo" di Alessandra Celesia

anatomia del miracolo
Venerdì 23 NOVEMBRE 2018 dalle ore 20.30
Cinema Astra - via Mezzocannone, 109 - Napoli
Seconda Anteprima della 10° edizione di
AstraDoc – Viaggio nel Cinema del Reale
Con
ANATOMIA DEL MIRACOLO
di Alessandra Celesia
Interverranno la regista Alessandra Celesia, le tre protagoniste Giusy Orbinato, Fabiana  Matarese  e Sue  Song, e il cantante Pino Santoro
Dopo la prima serata da sold out, la rassegna “AstraDoc – Viaggio nel Cinema del Reale” prosegue il suo ciclo di anteprime della X Edizione con il secondo appuntamento venerdì 23 novembre alle ore 20.30 al Cinema Astra con “Anatomia del miracolo” diretto da Alessandra Celesia.
Anatomia del miracolo (Francia Italia 2017 – 83’) è stato presentato al 70° Festival Internazionale del Film di Locarno ed ha partecipato poi a numerosi festival internazionali, tra cui il 58° Festival dei popoli. Il documentario è incentrato su tre donne legate al culto della Madonna dell’Arco e sarà presentato in esclusiva al Cinema Astra per AstraDoc dalla regista Alessandra Celesia e dalle protagoniste del film con Giusy Orbinato, Fabiana Matarese e Sue Song, accompagnate da un intervento canoro del cantante Pino Santoro
“Questo film – dice la regista - è nato come una soap opera senza copione e senza storyboard di partenza, dove lasciando spazio all’improvvisazione della vita vera, i personaggi hanno finito per trovare da soli la rotta. Se ha l’impianto di una commedia, perché a Napoli non si può sfuggire al genere, è con la freddezza del cinema danese che ho abbordato il soggetto. De Filippo è stato il mio punto di riferimento, l’oscillazione continua tra veglia e sonno, realtà incarnata nelle nostre aspirazioni più intime. Se poi sono riuscita a portare un po’ di Chechov nei dialoghi sospesi e nei silenzi, i miei sogni nel cassetto sarebbero definitivamente esauditi. Protagonista assoluta è La Vergine dell’Arco, con il suo livido e il suo dolore: lei fa da filo conduttore al film, appare e scompare diventando simbolo o presenza magmatica secondo le esigenze. Gli altri sono comparse con aspirazioni da protagonisti e il ruolo principale se lo meritano tutti: rappresentano a pieno titolo le sfaccettature di un paese intero che in quella città si rispecchia. Ogni personaggio è metafora, ogni vita è un tassello del puzzle.”
SINOSSI
Napoli. Una Vergine con un livido sulla guancia che genera miracoli. Intorno a lei ruotano tre personaggi femminili che non si incontrano mai, ma che di lividi interni se ne intendono. Giusy, una ragazza in sedia a rotelle che non ha mai ottenuto il miracolo ed è diventata atea, libera di spirito e antropologa esperta in culti mariani. Fabiana, una transessuale a capo di un gruppo di fedeli della Vergine in un quartiere popolare del centro città. E Sue, una pianista coreana in cerca di una nuova direzione da dare alla propria vita, insegnando la musica ai bambini in difficoltà in un luogo città così distante dalla sua cultura di origine. Ognuna con le proprie ferite intime e la loro personale ricerca del “miracolo”.
Biografia Alessandra Celesia
Alessandra Celesia, dopo la laurea in lettere moderne all'Università di Milano, lavora a lungo nel teatro, come attrice e regista.  Dalla Valle d’Aosta si trasferisce a Parigi dove frequenta le scuole di teatro di Philippe Gaulier e Jacques Lecoq.  Fa parte di numerosi gruppi di prosa in Italia e in Francia ed è direttrice artistica della compagnia “Sinequanon”. Collabora con diverse compagnie di Teatro in Irlanda del Nord: lo spettacolo In Tall Grass, diretto per la “Echo Echo dance company” di Derry, è alla frontiera fra teatro e documentario, le sue due passioni. Nel 2012 dirige Le libraire de Belfast (Miglior Film e Premio del Pubblico al Festival dei Popoli). Nel 2014 realizza Mirage a l’Italienne (Menzione della Giuria al SalinaDocFest e al Milan Film Festival). Nel 2016 viene selezionata a Visions du Réel con il suo cortometraggio intitolato La Visite e con il mediometraggio Un temps pour danser; entrambi raccontano il rapporto tra malattia mentale e arte. Da sempre si interessa alle persone, la loro fragilità, la loro umanità, che vivano in Italia, a Parigi o Belfast.
AstraDoc, organizzata da Arci Movie, Parallelo 41 Produzioni, Coinor e Università “Federico II”, proseguirà nelle settimane successive: il 30 Novembre FAHRENHEIT 11/9 di Michael Moore (Usa 2018 -120’) sulla nuova America targata Donald Trump, il 7 Dicembre LAST MEN IN ALEPPO di Feras Fayyad e Steen Johannessen (Siria, Danimarca 2016 – 104’), che racconta l’estremo sacrificio dei caschi bianchi in Siria, e, infine, il 14 Dicembre ultima grande anteprima con LA STRADA DEI SAMOUNI di Stefano Savona (Italia, Francia 2018 – 128’) che sarà all’Astra per presentare il suo ritratto di una piccola comunità palestinese straziata dall’orrore della guerra.
● Ingresso 3 euro | Soci Arci 2.5 euro a proiezione
Coordinate rassegna:
Curatore: Antonio Borrelli
Dove: Cinema Astra, via Mezzocannone, 109 Napoli
Quanto: Ingresso singolo 3 euro | Soci Arci 2.5 euro
INFO:
FB: Astradoc – Viaggio nel Cinema del Reale
081.5967493
PROGRAMMA ANTEPRIME DELLA X EDIZIONE
23 Novembre 
Anatomia del miracolo di Alessandra Celesia (Francia/Italia, 2017 - 83')
Saranno presenti la regista e le tre protagoniste Giusy Orbinato, Sue Song e Fabiana Matarrese.
Festival di Locarno 2017 - Concorso Internazionale
Festival dei Popoli 2017 - Concorso Intenazionale
30 Novembre
Fahrenheit 11/9 di Michael Moore (Usa, 2018 - 128')
Toronto Film Festival 2018 - Concorso Tff Docs
Festa del Cinema di Roma 2018 - Selezione Ufficiale
7 Dicembre 
Last Men in Aleppo di  Feras Fayyad e Steen Johannessen (Siria, Danimarca 2016 - 104')
Nomination all'Oscar come Miglior Documentario nel 2018
Sundance Film Festival 2017 - Gran Premio della Giuria
14 Dicembre 
La strada dei Samouni di Stefano Savona (Italia, Francia 2018 - 128')
Sarà presente il regista
Festival di Cannes 2018 - Premio "Oeil d'or" come Miglior Documentario
IDFA - International Documentary Film Festival Amsterdam - Selezione Ufficiale

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Gadget promozionali come strategia per fidelizzare i clienti

Power Bank Personalizzabile  I regali personalizzabili al giorno d'oggi sono una delle strategie di marketing, se non la migliore, atte a fidelizzare la propria clientela. Ci sono diverse modalità. La pubblicità ha assunto un significato più profondo da attuare non più coi soliti mezzi, quali quelli cartacei oppure sotto forma di banner sui siti web. Si è trasformata come anche i consumatori. Seguire il cliente tramite il merchandising al fine del raggiungimento di marketing e vendita. Questo prende il nome di Fidelizzazione e la si può attuare con diversi metodi che andremo a scoprire. 1 – Regali pubblicitari inserendovi il tuo logo 2 – Regali promozionali per i tuo clienti ____________Regali pubblicitari economici con il tuo logo Questa forma di pubblicità invece consiste nel fare seguito di prodotti promozionali a basso costo alle campagne pubblicitarie, al fine di raggiungere una platea di persone maggiore. Nel pubblicizzare il tuo evento, mostrando il tuo logo unit

LA APP MARRIOTT BONVOY SI AGGIORNA PER OFFRIRE UN SERVIZIO PIÙ INTUITIVO E PERSONALIZZATO E ISPIRA I VIAGGI 2021

Marriott Bonvoy, il programma di viaggio di Marriott International, lancia una versione più intuitiva della sua App in previsione dell'aumento della domanda di viaggi entro la fine dell'anno. La nuova versione sarà disponibile in italiano da aprile di quest'anno. Con nuove opzioni per la ricerca di viaggi basate su destinazioni elettrizzanti e l'accesso alla vasta offerta Marriott, dall’affitto delle residenze Homes & Villas by Marriott International a tour e attività da svolgere a destinazione, l'App offre agli iscritti consigli e proposte personalizzati, permettendo loro di sfruttare al massimo i punti guadagnati sia in viaggio che quando si è stanziali. Rispecchiando la mentalità mobile-first dell'azienda, la nuova App Marriott Bonvoy garantisce agli ospiti la migliore tariffa al momento della prenotazione; vantaggi del programma come tariffe esclusive per gli iscritti, la possibilità di accumulare punti per i soggiorni e di personalizzare la loro esperie