20 Novembre - GIORNATA MONDIALE PER I DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA. UNA SETTIMANA DI INIZIATIVE DEDICATE AI DIRITTI DEI PIÙ PICCOLI

Milano, 19 novembre 2018 – In occasione della Giornata mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, che si celebra il 20 novembre, il Comune di Milano e le associazioni del territorio impegnate su questo terreno mettono in campo “#SostieneMilano. I diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, un palinsesto di iniziative che, per tutta la settimana, permetterà di sensibilizzare e confrontarsi sui diritti di tutti i bambini e i ragazzi, cittadini di oggi e di domani.
“Il Comune di Milano è in prima fila per difendere i diritti di bambini e bambine – dichiarano gli assessori Laura Galimberti (Educazione) e Pierfrancesco Majorino (Diritti) – ed è impegnato a fare rete con il Terzo settore, le associazioni e i gruppi di cittadini che da anni sono attivi in città e contribuiscono al confronto su queste tematiche. Questo palinsesto di iniziative è costruito insieme a loro per ribadire ancora una volta che il benessere dei bambini e dei ragazzi è per l’Amministrazione una priorità che deve essere affrontata con la discussione, ma anche e soprattutto con le azioni concrete che in questi anni a Milano stanno prendendo forma”.
Si parte dunque il 20 novembre con la XIX edizione della Marcia per i Diritti organizzata da Unicef e dall’associazione Il Razzismo è una Brutta Storia, che partirà alle 9.30 dai giardini di Porta Venezia e si concluderà alle 11 in piazza San Fedele con gli interventi degli assessori Majorino e Galimberti. Quest’anno il tema della marcia sarà “Accoglienza e inclusione”.
Sempre il 20 novembre il Comune di Milano, in collaborazione con la rete Di.R.E., promuove al Citylife Anteo, a partire dalle 9.30, la proiezione del film “L’affido” di Xavier Legrand, a cui seguirà il seminario dedicato alle scelte sull’affido condiviso dei figli ai genitori in situazione di conflitto e violenza di genere.
Mercoledì 21 novembre, alle ore 11, l’assessore Majorino interverrà all’inaugurazione del nuovo spazio gioco della onlus L’abilità, in via Dal Verme 7, un luogo pensato anche per i bambini con disabilità che, attraverso il gioco, sperimenteranno le proprie capacità ed entreranno in relazione con gli altri. Dopo il taglio del nastro, dalle 13 alle 20, lo spazio gioco aprirà le porte al territorio: si potranno visitare gli ambienti e conoscere le attività.
Il 22 novembre al Citylife Anteo saranno 340 gli studenti di Scuole Primarie e Secondarie di primo grado che parteciperanno alla proiezione del documentario “Vado a scuola: il grande giorno” di Pascal Plisson, organizzata dall’Area Servizi Scolastici ed Educativi del Comune di Milano.
Il 23 novembre il Duomo ospiterà l’iniziativa “Evento per Milano”, uno spettacolo di Giorgia che, accompagnata dall’Orchestra Roma Sinfonietta e dall’attrice Giulia Lazzarini, canterà per raccogliere fondi con l’obiettivo di finanziare progetti sociali a favore dei bambini con disabilità.
Il 23 e 24 novembre alla Fabbrica del Vapore si terrà il seminario “MILab 0.18 - un laboratorio cittadino per la promozione, protezione e tutela dei diritti”, che rappresenta un primo confronto sulle tematiche del tavolo cittadino dedicato alle politiche per i bambini e gli adolescenti, che si è insediato lo scorso 25 settembre. Al termine del seminario, intorno alle 17.30, saranno invece i ragazzi e le ragazze dei centri educativi diurni e dei centri di aggregazione giovanile a farsi ascoltare dalla città attraverso la loro musica, i video e altre espressioni artistiche.
Il 24 novembre l’Associazione Amici del Parco Trotter organizza, a partire dalle ore 10, l’undicesima Marcia dei Diritti che si snoderà nelle vie adiacenti al parco (via Padova, via Giacosa), coinvolgendo tutta la comunità. La giornata proseguirà fino alle ore 18 con la lettura animata degli articoli della Convenzione Onu e della Costituzione da parte dei bambini, esibizioni musicali, laboratori, pranzo condiviso.
Prevista anche un’iniziativa domenica 25 novembre, presso il Chiostro del Piccolo Teatro di via Rovello 2, quando i ragazzi pazienti del reparto di immunologia dell’ospedale Sacco accompagneranno i visitatori della mostra/installazione “La Fabbrica delle Emozioni”, nata dal percorso artistico elaborato nei mesi scorsi, raccontando il loro personale immaginario urbano.
Proprio in occasione della Giornata mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, l’Area Servizi Scolastici ed Educativi (Unità Iniziative Educative e Unità Didattiche Territoriali) ha deciso di regalare alle scuole che ne hanno fatto richiesta alcune giornate gratuite di Sezioni Didattiche alla GAM, al Museo Botanico Aurelia Josz e al Castello Sforzesco.