Bormio apre gli Impianti Sciistici il Il 1° dicembre 2018

 Offerte di inizio stagione e calendario aperture impianti
Non mancano naturalmente le proposte e le offerte per chi ha voglia di mettere semplicemente gli sci

Coppa del Mondo di Sci Alpino, 28 e 29 dicembre
A proposito della leggendaria “Stelvio”, proprio qui sono in programma le due gare di Coppa del Mondo di Sci Alpino: la discesa libera (28 dicembre 2018) e il supergigante (29 dicembre 2018). La pista fu inaugurata nel 1982 per la prima edizione delle World Series. Il tracciato ha ospitato due edizioni dei Campionati del Mondo di sci alpino, nel 1985 e nel 2005, ed è stato teatro di due finali di Coppa del Mondo, nel 1995 e nel 2008. Nel 1993 ha incominciato a ospitare la discesa libera maschile di Coppa del Mondo e, dopo le tre edizioni sulla pista Deborah Compagnoni di Santa Caterina Valfurva, lo scorso anno il circo bianco è tornato a gareggiare sulla Stelvio, con l’indimenticabile vittoria di Dominik Paris, che ha conquistato il gradino più alto del podio nella discesa libera (all’atleta, questa estate, è stata consegnata anche la speciale cabinovia a lui dedicata, attualmente esposta nel centro storico della località valtellinese).

Per continuare alla grande: offerte per tutta la stagione
Le proposte vantaggiose per gli sportivi continueranno anche a stagione inoltrata: dal 6 gennaio al 1° febbraio 2019 e dal 16 al 29 marzo 2019 sarà attiva, nel comprensorio Bormio Skipass, l’offerta Snow Week: prenotando una settimana bianca in una delle strutture convenzionate, si potrà ottenere uno sconto dal 10 al 15% su alloggio e skipass (skipass a partire dai 5 giorni). Dal 6 aprile a fine stagione, invece, arriverà la promozione Goodbye Snow: anche in questo caso si scia a prezzo notevolmente ridotto, con sconti fino al 40%, prenotando un soggiorno presso una struttura convenzionata (la promozione è valida per Bormio Skipass con validità a partire dai 3 giorni. Dal 20 aprile 2019, l’offerta è valida esclusivamente a S. Caterina Valfurva - nei giorni 19, 20, 21 e 22 aprile lo skipass deve avere validità minima 5 giorni).

Per prenotazioni e informazioni sulle settimane bianche e sulle offerte promozionali: booking@bormio.eu

Un bellissimo comprensorio family (& student) friendly
Anche quest’anno le famiglie sono le benvenute a Bormio. Tra le offerte più interessanti c’è sicuramente “Baby gratis”: per il genitore che acquista uno skipass con validità dai 3 ai 21 giorni consecutivi, il bambino (categoria Baby, nati nel 2011 e anni successivi) ha diritto a uno skipass gratuito della medesima durata. Il Piano Famiglia propone invece (escluso il periodo natalizio, 29 dicembre-6 gennaio) uno sconto del 10% su Bormio Skipass a partire da 5 giorni consecutivi per nuclei famigliari composti da minimo 3 persone, tra genitori (minimo 1) e Junior (nati tra il 2003 e il 2010).  Inoltre, a partire dal quinto skipass, verrà riconosciuto uno sconto del 40% (non cumulabile con offerta Baby gratis o altre promozioni) sulla tariffa ridotta di listino. Gli studenti universitari godono di uno sconto del 15% su giornalieri e plurigiornalieri all’unica condizione di presentarsi alla cassa con la tessera universitaria e un documento anagrafico valido con foto (l’offerta, valida dal 7 gennaio all’8 aprile 2019, è riservata agli studenti universitari nati nel 1992 e anni successivi).
Dal 19 al 25 gennaio e dal 23 al 29 marzo 2019, appuntamento con la Family Week, una settimana dedicata alle famiglie con gratuità, sconti e tante attività.
ai piedi: a cominciare dalla inedita promozione Welcome  Snow: dall’1 al 21 dicembre sarà possibile usufruire di sconti fino al 40% prenotando un soggiorno presso una struttura convenzionata. La promozione è valida per Bormio Skipass con validità a partire dai tre giorni (nel periodo dal 5 all’8 dicembre 2018 l’offerta è valida per skipass con validità minima di cinque giorni). Così non resterà che godersi i 110 km di piste del domaine skiable bormino, con le sue tre ski aree collegate tra loro grazie al servizio bus gratuito eaccessibili con lo skipass unico plurigiornaliero: ovvero Bormio (dove gli impianti chiuderanno il 19 aprile 2019), Santa Caterina Valfurva (chiusura 28 aprile 2019) e Cima Piazzi - San Colombano (dove la stagione inizierà il 21 dicembre - il 7 dicembre a Cima Piazzi - per finire il 31 marzo 2019). Le tre stazioni mettono adisposizione di sciatori e snowboarder 36 impianti di risalita con tracciati per ogni capacità, tra i quali spiccano la pista “Stelvio” a Bormio, con uno sviluppo di quasi 5 km, e la “Deborah Compagnoni” a Santa Caterina Valfurva, dedicata alla grande campionessa, entrambe omologate per ospitare le gare di Coppa del Mondo di sci alpino.
Oltre la Coppa del Mondo: dallo sci notturno alla Peak to Creek
Come sempre calendario ricco di appuntamenti nel comprensorio di Bormio. Si incomincia già da fine novembre con le gare FIS e di Coppa Italia di Sci di Fondo a S. Caterina Valfurva (in programma dal 30 novembre al 2 dicembre) e poi ancora sci di fondo con la Coppa Europa, a Valdidentro (21-23 dicembre). A inizio 2019 torna invece la seguitissima Peak to Creek, la gara amatoriale sugli sci che richiama ogni anno centinaia di partecipanti: in programma il 26 gennaio, prevederà come tradizione vuole la partenza “in coppia” dalla Cima Bianca (3.012 m) e l’arrivo a Bormio paese (1.225 m), ai piedi della Stelvio, dopo aver percorso 1.800 metri di dislivello. La manifestazione (non competitiva) è aperta a tutti gli appassionati di sport invernali e sarà affiancata, nella stessa giornata, dalla Creek to Peak (gara scialpinistica).  Un altro importante evento sportivo è previsto dal 17 al 22 febbraio con la 23ma edizione dei Campionati Nazionali Inglesi di sci alpino, ormai un appuntamento fisso della stagione invernale bormina, mentre dall’8 al 10 febbraio, a Valdidentro, andrà in scena la Coppa Italia di Biathlon. Ancora a marzo, dal 16 al 24, appuntamento con il Bormio Freeride Festival. Infine il 14 aprile, a S. Caterina Valfurva, è in programma Scia con i campioni - Sciare per la Vita, evento charity a sostegno della raccolta fondi per le malattie leucemiche: in pista grandi campioni dello sci, per una gara dove l’importante non è vincere ma partecipare.
E poi ancora la fiaccolata di fine anno (31 dicembre) e le affascinanti sciate in notturna, previste dalle 20 alle 23 a Bormio (venerdì 4 e 18 gennaio; venerdì 1 e 15 febbraio; venerdì 1 e 15 marzo) e a Santa Caterina Valfurva (giovedì 10 e 24 gennaio; giovedì 7 e 21 febbraio; giovedì 7 marzo).
Lo sci notturno è gratis per tutti i possessori di Bormio Skipass plurigiornalieri (in corso di validità) con durata minima 6 giorni. Questi i prezzi:

    Adulto: € 16,00
    Senior (nati nel 1954 e anni precedenti) € 14,00
    Junior e Baby (nati nel 2003 e anni successivi) € 12,00

Uno scenario unico dove tuffarsi (in calde acque termali)
A far da sfondo a tutto questo, lo spettacolo del Parco Nazionale dello Stelvio che permette agli amanti della montagna di godersi i magnifici paesaggi imbiancati di Santa Caterina Valfurva, gli emozionanti dislivelli di Bormio (da Bormio 3000 al paese, per 1800 metri di puro divertimento), le piste facili e soleggiate di Cima Piazzi-San Colombano (perfette per tutta la famiglia) e infine di chiudere la giornata con un tuffo nelle calde acque termali dei tre stabilimenti del territorio, ovvero Bormio Terme, Bagni Nuovi e Bagni Vecchi. In particolare, tre le offerte sci & benessere, QC Terme Bagni Nuovi e Bagni Vecchi in sinergia con Bormio Skipass propone per la stagione 2018-2019 il Bormio Pass Sci & Terme. Valida dal 22 dicembre 2018 al 7 aprile 2019, la tessera garantisce grande flessibilità: con Bormio Pass Sci & Terme si possono infatti acquistare da un minimo di 2 a un massimo di 8 servizi, da utilizzare come e quando si vuole (entro 8 giorni dalla data di acquisto). Per “servizi” si intende il singolo accesso giornaliero presso gli impianti di Bormio Skipass (3 ski aree: Bormio, S. Caterina Valfurva, Cima Piazzi - San Colombano) oppure il singolo ingresso giornaliero presso Bagni Nuovi o Bagni Vecchi (accesso ai bagni per ragazzi a partire da 14 anni). La tessera è strettamente personale, nominativa, e può essere acquistata presso le biglietterie degli impianti sciistici o nelle strutture alberghiere convenzionate.
Di seguito la tabella dei prezzi:

BORMIO PASS | Valida dal 22 dicembre 2018 al 7 aprile 2019*
N. SERVIZI     TARIFFA UNICA
2     € 91,00
3     € 135,00
4     € 174,00
5     € 210,00
6     € 234,00
8     € 280,00
(tariffa unica – no riduzioni per età – tessera personale)
LA TESSERA SCADE DOPO 8 GIORNI DALL’ACQUISTO.
* Dal 22 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 l’entrata agli stabilimenti termali di QC TERME (Bagni Nuovi e Bagni Vecchi) è possibile solo dalle ore 17:30.

Ciaspole, fat bike e sleddog
Non solo sci. Il paradiso bianco dell’Alta Valtellina offre un ventaglio di ulteriori attività en plein air nello scenario imbiancato del Parco Nazionale dello Stelvio: vere e proprie full immersion nella natura, dove il silenzio è rotto unicamente dallo scricchiolio della neve fresca sotto le ciaspole o gliscarponi lungo fantastici tracciati di escursionismo invernale, con la possibilità di essere accompagnati da guide alpine.
Per gli appassionati dello sci di fondo, a Santa Caterina Valfurva, in un paesaggio da fiaba, c’è la “pista Valtellina”, teatro di competizioni internazionali e numerosi appuntamenti di Coppa del Mondo con tracciati agonistici (di 5 e 10 km), affiancati da diversi percorsi turistici (di 2, 3 e 5 km), tutti realizzati con la supervisione di Benito Moriconi, allenatore della squadra nazionale italiana di fondo e della campionessa olimpica Manuela Di Centa. Imperdibile anche la “pista Viola” a Valdidentro-Isolaccia, magnifico cross country di 25 km lungo l’omonimo fiume, mentre a Bormio si scivola sulla pista Alute, lunga 5 chilometri e adatta anche ai principianti o a chi vuole fare un allenamento leggero.
Esperienze outdoor altrettanto affascinanti, accompagnate dai migliori amici dell’uomo, sono garantite dal Centro Italiano Sleddog Husky Village (in località Arnoga di Valdidentro) che offre la possibilità di provare, insieme a un istruttore, l’emozione unica di essere musher (età minima per condurre la slitta, soli 13 anni) guidando la slitta trainata da una muta di Alaskan Husky in fantastiche randonnées tra i boschi. Chi volesse invece avvicinarsi all’equitazione in versione invernale, addentrandosi in magnifiche passeggiate per ogni capacità, dai principianti ai più esperti, nelle selve innevate del Parco Nazionale dello Stelvio, potrà contare sull’attrezzato centro ippico di Bormio Wild Horse.
Se infine si ha voglia di pedalare anche nella stagione fredda, non resta che provare l’emozione di un’escursione in fat bike (disponibili anche con pedalata assistita), mountain bike dotate di gomme con sezione maggiorata che permettono un‘aderenza ideale, quasi galleggiando su una superficie morbida come la neve, in luoghi irraggiungibili con le normali mtb. Senza contare la possibilità del classico pattinaggio su ghiaccio al coperto, al Palazzo del ghiaccio di Bormio, o all’aperto sulle piste naturali di Santa Caterina Valfurva e Isolaccia, in Valdidentro. Bormio, infine, è una delle poche località alpine italiane ad avere una pista da curling coperta: oltre a fornire le nozioni base e l’attrezzaturanecessaria, il Gruppo Curling di Bormio aiuta anche i principianti che vogliono cimentarsi in questo sport.

Calendario principali eventi 2018-19

DICEMBRE
30 novembre-2 dicembre: gare FIS e di Coppa Italia di Sci di Fondo (S. Caterina Valfurva)
21-23 dicembre: Coppa Europa di Sci di Fondo (Valdidentro)
28 dicembre: Audi FIS Ski World Cup - gara di coppa del mondo discesa libera maschile (Pista Stelvio a Bormio)
29 dicembre: Audi FIS Ski World Cup - gara di coppa del mondo SG maschile (Pista Stelvio a Bormio)

GENNAIO
26 gennaio: Creek to Peak: gara sci alpinistica (Bormio)
26 gennaio 2019: Peak to Creek: discesa a coppie con gli sci da Bormio 3000 a Bormio paese (Bormio)

FEBBRAIO
8-10 febbraio: Coppa Italia di Biathlon (Valdidentro)
17-22 febbraio: English Alpine Championships 2019 (Bormio)

MARZO
3 marzo: Carnevàl di Mat: carnevale storico (Bormio)
16-17 marzo: Coppa Italia senior di sci di fondo abbinata ai campionati regionali (S. Caterina Valfurva)
16-24 marzo: Bormio Freeride Festival (Bormio, S. Caterina Valfurva, Cima Piazzi-S.Colombano)

APRILE
14 aprile: Scia con i Campioni - Sciare per la Vita (S. Caterina Valfurva)
21 aprile: I Pasquali (Bormio)


Per maggiori informazioni su Bormio: www.bormio.eu– info@bormio.eu

Post più popolari