Passa ai contenuti principali

Notte di San Lorenzo - Risvegliare l' #amore in vacanza - 10 agosto 2018 #nottesanlorenzo

Una vacanza romantica di mezza estate. È questa la proposta del Parkhotel Holzner****S di Soprabolzano (BZ). Tempo esclusivo e prezioso per la coppia, per coccolarsi con le cerimonie Hamam, per dedicarsi un’esperienza culinaria nel Ristorante 1908, ma soprattutto per sognare guardando le stelle dalla Torre osservatorio dell’hotel.

La torre dell'amore e delle stelle

Sin dalla sua nascita, nel 1908, il Parkhotel Holzner era noto per la sua torre. Fu testimone della storia: negli anni ’40 durante l’occupazione le truppe tedesche la utilizzarono per avvistare gli attacchi nemici, per questo fu tolta la copertura. Col tempo la torre divenne anche nido per nuovi amori, proprio qui in una notte di stelle si conobbero Hans Holzner e Marianne Widmann, che nel 1974 si sposarono e insieme condussero l’hotel fino al 2008.
La Torre osservatorio di oggi, realizzata nel 2014, è una copia di quella che da sempre ha caratterizzato il Parkhotel Holzner, un gioiello architettonico con un’innovazione avveniristica: l’apertura a fiore del tetto che permette, nelle notti limpide, l’osservazione delle stelle. È sufficiente chiedere alla reception il binocolo per godersi il cielo stellato.
Nella notte di San Lorenzo, il 10 agosto, è questo il luogo più suggestivo dell’hotel per scorgere stelle cadenti ed esprimere desideri. In questo modo la torre continua a dare il suo tocco speciale all’hotel e ad essere luogo di puro romanticismo per nuovi innamorati!

Risvegliare l'amore in vacanza

Posizionato a 1.200 metri di altitudine, su una terrazza naturale che offre una splendida vista sull’altipiano del Renon, con il suo inconfondibile stile liberty alpino che richiama atmosfere di altri tempi, il Parkhotel Holzner risveglia l’amore!
La vacanza inizia con la scelta della sistemazione. Gli appassionati della storia trovano ad esempio la Nostalgie Suite, una confortevole stanza situata nell’edificio principale, affacciata sul suggestivo paesino di Soprabolzano e sulla storica ferrovia del Renon, arredata in gran parte con pezzi originali in stile Liberty. Chi ama le linee moderne può scegliere, tra le altre, la nuova Eden Suite, spaziosa e luminosa, arredata con tessuti pregiati e legno, con terrazza con giardino privato, accesso diretto al parco e vista sulle montagne.
Per una serata speciale si può prenotare il Ristorante serale à la carte "1908", un ambiente intimo ed elegante , perfetto per chi vuole vivere un'esperienza culinaria fuori dall'ordinario. Una sosta nel Salone con gli affreschi e gli imponenti lampadari dall’illuminazione soffusa, tra preziosi dettagli e tracce della storia di famiglia, è la perfetta conclusione della giornata.

La cerimonia dell'Hamam

Immersa nel magico mondo dell’Hamam, la coppia compie insieme, passo dopo passo, un percorso sensoriale che affranca lo spirito e purifica il corpo. Fra i trattamenti della LibertySpa, forse il rituale dell’Hamam è quello più suggestivo.
L’ideale è lasciarsi coccolare dai Tellak, i maestri dei bagni, con vere e proprie cerimonie Hamam. “La fonte – Vitalità” per un effetto rivitalizzante (75 min. 98 euro), “Anelito di libertà – Purezza” per un rituale purificante (90 min. 118 euro), “Un canto che seduce – Sensorialità” per un effetto benefico e rilassante (110 min. 158 euro).
In alternativa si può seguire il percorso circolare in autonomia: alla coppia saranno consegnati il pestemal, il guanto per il peeling, e il sapone, con cui lavare ed esfoliare la pelle. A seguire un rhassoul con fanghi minerali curativi.

  •  Info: Parkhotel Holzner****S, Via del Paese 18, 39054 Soprabolzano, Renon (BZ) - tel. 0471.345231 - www.parkhotel-holzner.com

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Arte Fiera 2016 > 29 gennaio - 1 febbraio 2016, BOLOGNA

ph. di @Cecile De Montparnasse La 40° edizione di Arte Fiera torna a Bologna 29 gennaio - 1 febbraio 2016 COMUNICATO STAMPA Tra Gallerie e artisti sempre in aumento, la 40° edizione della Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea apre le porte di BolognaFiere al grande pubblico dal 29 gennaio all’ 1 febbraio 2016 . Arte Fiera 2016 si prepara a celebrare i suoi primi 40 anni: un importante anniversario da festeggiare insieme ai protagonisti che ne hanno fatto la storia, tra artisti, galleristi e personaggi, mostrando per la prima volta i Maestri italiani che si sono distinti nel mondo, tutti passati per i padiglioni bolognesi. L'anniversario cade in un momento storico in cui l’arte italiana domina i mercati internazionali. I grandi artisti contemporanei e moderni registrano record senza precedenti e questo conferma una leadership mondiale per la Fiera bolognese. Il ruolo di Arte Fiera è sempre più affermato e questa edizione servirà non sol

I glass cube sul Lago di Dobbiaco | Chalets dotati di letto matrimoniale

glass cube Il candore splendente della neve trasforma gli alberi del bosco in uno scenario fatato, illuminando e filtrando tra le grandi vetrate degli Skyview Chalets, 12 innovativi glass cube sul Lago di Dobbiaco (BZ), a pochi chilometri dalle maestose Tre Cime di Lavaredo. Qui non ci sono confini tra il paesaggio invernale e gli ambienti interni che profumano di trucioli di cirmolo e avvolgono di calde emozioni gli ospiti, che scelgono di ritagliarsi momenti preziosi in questi originali e riservati Chalets in totale sintonia con la natura. Sdraiarsi sul letto e ammirare come la neve scende dolce dal cielo mentre il bosco è inondato di luce è solo una delle private sensazioni che si possono vivere negli Skyview Chalets. Il tetto, infatti, può diventare trasparente per sognare osservando i fiocchi che cadono o di notte le stelle che brillano. Un rifugio romantico e raffinato, per fuggire dal caos quotidiano, ma nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO. Gli Chalets sono dotat