laVerdi a Estate Sforzesca – dal 28 giugno al 14 luglio 2018 #ESTATESFORZESCA

laVerdi a Estate Sforzesca
L’anima pop dell’Orchestra Verdi nel cartellone della stagione estiva che il Comune di Milano organizza al Castello Sforzesco con sei appuntamenti imperdibili
L’Orchestra Verdi partecipa a Estate Sforzesca, la rassegna estiva che il Comune di Milano organizza al Castello Sforzesco con oltre 70 spettacoli di musica teatro e danza dal 9 giugno al 26 agosto.
Nella splendida cornice del Cortile delle Armi laVerdi si propone ai milanesi con un programma che spazia dal pop al jazz suddiviso in sei appuntamenti da fine giugno a metà luglio.
Si parte il 28 giugno con due capolavori della musica rock: Pictures at an exhibition, rielaborazione in chiave rock di Emerson Lake & Palmer di quattro quadri della celebre composizione di Musorgskij e il Concert for Group and Orchestra di John Lord eseguito per la prima volta nel 1969 dai Deep Purple a Londra, con la Royal Philharmonic Orchestra. A dirigere l’Orchestra Verdi in questo appuntamento imperdibile sarà per l’occasione l’olandese Ernst van Tiel.
Le colonne sonore del grande cinema, da Il Gattopardo a Porgy and Bess, sono invece protagoniste il 1 luglio con l’orchestra amatoriale laVerdi per tutti diretta da Andrea Oddone.
Alle più celebri canzoni dei Beatles arrangiate da Gill Townend per grande orchestra è dedicato invece il concerto del 5 luglio, con Gianni Marziliano alla direzione de laVerdi.
Ma l’Orchestra sinfonica Giuseppe Verdi non dimentica la sua vocazione originaria, proponendo l’8 luglio i “Greatest Hits” del grande repertorio classico, brani che tutti hanno ascoltato almeno una volta nella vita e resi celebri anche dalla tv e dalla pubblicità, con il Maestro  Maurizio Billi sul podio.
Il jazz è protagonista di una serata molto particolare, il 12 luglio, con la suite dallo Schiaccianoci di Čajkovskij nella versione di Duke Ellington e la grande musica di George Gershwin. A dirigere laVerdi per l’occasione sarà il direttore spagnolo José Antonio Montaño. Ospite d’eccezione al pianoforte, Luca Buratto, giovane milanese con già alle spalle un nutrito curriculum internazionale.
Gran finale il 14 luglio, con l’Orchestra Verdi e l’ensemble laBarocca
dirette dal Maestro Ruben Jais, che si alterneranno sul palcoscenico, per un grande incontro tra la Venezia barocca e la Buenos Aires del tango argentino proponendo le Quattro stagioni di Antonio Vivaldi e le Cuatro Estaciones Porteñas composte da Astor Piazzolla.

Biglietti
Il costo dei biglietti (posto unico non numerato) è di euro 15,00 per ciascun appuntamento, con esclusione di quello del 1 luglio, venduto al prezzo di euro 10,00 A disposizione 500 posti seduti e circa 1000 in piedi.
I biglietti sono in vendita su www.ticketone.it  oppure direttamente alla biglietteria della Torre del Filarete al Castello Sforzesco, a partire da due ore prima dell’inizio del concerto (ore 21).
In caso di maltempo i concerti de laVerdi si terranno all’Auditorium di largo Mahler.

Programma

28 giugno 2018 ore 21.00 – 15€ posto fisso
ROCK SYMPHONY

G. Lord Concert for Group and Orchestra
M. Musorgskij/ELP Pictures at an Exhibition

Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Hammond Ivan Merlini
Batteria e Percussioni Tobia Scarpolini
Chitarra Matteo Giudici
Basso Elettrico Tony del Coco
Voce Alessandro Formenti
Direttore Ernst Van Tiel

1 luglio 2018 ore 21.00 – 10€ posto fisso
SOUNDTRACK SYMPHONY

Nino Rota
Suite orchestrale da Il Gattopardo
Suite orchestrale da Il Padrino
George Gershwin
Porgy and Bess: Symphonic Suite

Orchestra laVerdi per Tutti
Direttore Andrea Oddone

5 luglio 2018 2018 ore 21.00 – 15€ posto fisso
SYMPHONIC BEATLES MANIA

arr: Gill Townend
She Loves You
Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band
Strawberry Fields Forever
Good Morning Good Morning
Lucy in The Sky With Diamonds
Twist and Shout
And I Love Her
Penny Lane
Hey Jude
With a Little help From My Friends
Imagine
A Hard Day’s Night – Help
arr: Bruce Healey  “Love is All You Need” medley
All My Loving
All You Need is Love
Blackbird
Can’t Buy Me Love
Come Together
Day Tripper
Here Comes the Sun
If I Fell
Lady Madonna
Let It Be
Ob-La-Di Ob-La-Da
Something
Yesterday

Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Direttore Gianni Marziliano

8 luglio 2018 ore 21.00 – 15€ posto fisso
CLASSICAL GREATEST HITS

Rossini Guglielmo Tell – Sinfonia
Ponchielli Danza delle ore
Mascagni Intermezzo Cavalleria Rusticana
Wagner Cavalcata delle Valchirie
Musorgskij Notte sul Monte Calvo
Čajkovskij Ouverture 1812

Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Direttore Maurizio Billi

12 luglio 2018 ore 21.00 – 15€ posto fisso
JAZZY NIGHT AL CASTELLO

Gershwin Ouverture Girl Crazy
Gershwin Rhapsody in Blue
Gershwin Americano a Parigi
Čajkovskij/Elligton The Nutcracker Suite

Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Pianoforte Luca Buratto
Direttore José Antonio Montaño

14 luglio 2018 ore 21.00 – 15€ posto fisso
4 + 4 STAGIONI

Vivaldi Le Quattro Stagioni
Piazzolla Cuatro Estaciones Porteñas

Ensemble laBarocca
Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Direttore Ruben Jais

Stradivariusconcerti.com

NASHLEY torna oggi con “ISIDE – capitolo primo”! A febbraio 2022 per la prima volta dal vivo nei club

NASHLEY è in continua evoluzione. L’ARTISTA TORNA OGGI  CON UNA NUOVA GRINTA E UNA NUOVA STORIA ISIDE – capitolo primo “ROSA” e “CATENE” sono le due facce del nuovo EP A FEBBRAIO 2022 PER LA PRIMA VOLTA DAL VIVO NEI CLUB  È uscito oggi, venerdì 15 ottobre, “ISIDE – capitolo primo” (Ventidiciotto, licenza esclusiva Believe […]

Read More
Stradivariusconcerti.com

SFERA EBBASTA // FUORI OVUNQUE DUE NUOVI BRANI, “UHLALA” E “TRISTE” WITH FEID

UHLALA – FOTO COVER FUORI OVUNQUE UHLALA e Triste (with Feid) Due nuovi brani per SFERA EBBASTA arrivano oggi – venerdì 15 ottobre – ad arricchire la tracklist e scrivere l’ultima grande pagina di FAMOSO, l’album uscito worldwide per Island Records lo scorso 20 novembre. Disponibili su tutte le piattaforme digitali UHLALA, prodotta da Charlie Charles, e Triste with Feid. Uno sguardo tra passato e presente con parole che disegnano in […]

Read More
Stradivariusconcerti.com

BOOMDABASH _ grande successo per “DON’T WORRY – IL BEST OF” – certificato DISCO DI PLATINO – dalla FIMI

BOOMDABASH Grande successo per “Don’t worry – Best of” Certificato dalla FIMI/GFK DISCO DI PLATINO Grande successo per “Don’t worry – best of” dei Boomdabash” che viene certificato disco di platino dalla FIMI/GFK. Uscito su etichetta Soulmatical Music/Polydor (Universal Music Italy) il disco è una specialissima raccolta tra inediti e grandi successi della band che ripercorre i loro primi 15 anni […]

Read More