Passa ai contenuti principali

I 4 mercati del formaggio in Olanda #cheesemarkets

In Olanda sono ben 4 i mercati turistici del formaggio: si trovano ad Alkmaar, Edam, Gouda e Woerden e ognuno di loro si svolge in giorni diversi della settimana. Oltre allo scopo commerciale, questi mercati offrono spettacoli e ricostruzioni storiche delle tradizioni legate al formaggio sin dal Medioevo, inscenando una vera e propria atmosfera d’epoca.

Il mercato del formaggio di Alkmaar

Dal 31 marzo 2018 al 29 settembre 2018, il venerdì mattina dalle 10:00 alle 13:00 e alcuni martedì sera dalle 19.00 alle 21.00.
Il mercato di formaggio di Alkmaar è l'attrazione principale della città, un vero e proprio spettacolo variopinto e folcloristico che si svolge nella pittoresca piazza Waagplein. Qui, da aprile a settembre, è possibile osservare la vendita del formaggio secondo un’antica tradizione.

Secoli di tradizione

Nel lontano 1365, dal momento che esisteva una sola pesa, il formaggio veniva venduto in piazza Waagplein. Il formaggio arrivava la mattina presto e gli ispettori e i commercianti controllavano che le forme venissero impilate correttamente. Oggi sono circa 30.000 i chili di formaggio, equivalenti a 2.200 forme, che vengono allineati in attesa dei compratori.

Portatori di formaggio

In un mercato del formaggio non possono ovviamente mancare i 'kaasdragers', ossia i portatori di formaggio. Ma anche gli 'zetters' (collocatori), gli 'ingooiers' (tiratori) e i 'waagmeesters' (pesatori) svolgono ruoli essenziali per il mercato. Appartengono ad un‘associazione ricca di tradizioni. Il mercato del formaggio di Alkmaar è uno spettacolo affascinante, che racchiude numerosi aneddoti e informazioni interessanti.
https://www.kaasmarkt.nl/

Il mercato del formaggio di Gouda

Dal 5 aprile al 30 agosto, ogni giovedì mattina dalle 10.00 alle 13.00.
Il formaggio Gouda è famoso in tutto il mondo e il fatto che oggi sia uno dei principali prodotti da esportazione dell'Olanda è piuttosto sorprendente, se si pensa che è nato in questo angolo tranquillo e pittoresco della provincia dell'Olanda Meridionale. Attualmente, la maggior parte del formaggio olandese viene prodotta o conservata nella regione che circonda la città di Gouda, nota anche come la Cheese Valley. Ovviamente il mercato del formaggio di Gouda è ancora uno spettacolo nell'ambito dell'industria casearia olandese e costituisce oggi un'attrazione imperdibile, caratterizzata da antichi rituali e tipiche tradizioni locali.

Un salto indietro nel tempo

Visitando il mercato del formaggio di Gouda, istituito nel lontano 1395, sembrerà di fare un salto indietro nel tempo. Le caratteristiche forme di formaggio arrivano su carretti trainati da cavalli, quindi vengono impilate a terra prima di essere vendute di fronte allo splendido edificio che un tempo ospitava il municipio di Gouda. I contadini e i commercianti concludono l'affare con un gioco di mani, in modo decisamente teatrale.

Attività

Gouda offre una serie di attività dove il formaggio la fa da padrone. Un giro in carrozza con il “Kaas Express”, la tradizionale pesatura del formaggio nell'edificio della pesa o assaggiare questo prodotto durante una merenda 'High Cheese' a base di formaggio nel giardino del museo.
http://www.goudakaasstad.nl/

Il mercato del formaggio di Edam

A luglio e agosto, tutti i mercoledì mattina dalle 10.30 alle 12.30.
Il formaggio Edam, un piccolo formaggio rotondo di circa 1,7 kg di peso, prende il nome dalla storica cittadina situata nella provincia del Noord -Holland. E’ in questa città che durante i mesi di luglio e agosto, ogni mercoledì dalle 10.30 alle 12.30 si ridà vita al tradizionale mercato degli artigiani del formaggio, con rievocazioni e ricostruzioni sceniche in costume. In un anno si tengono in tutto otto mercati di mattina (a luglio e agosto) e un mercato la sera del sabato dalle 20.30 alle 22.30, insieme ad un grande mercato delle pulci.
Nel XIV secolo l'Edam divenne un importante porto di esportazione per il formaggio e il suo mercato del formaggio era il cuore della città: i fattori vi portavano il loro formaggio da pesare, vendere ed esportare. Nel 1520, Edam ottenne il diritto di tenere il mercato, e mezzo secolo dopo le venne concesso a titolo perpetuo il diritto di tenere una “casa di pesatura del formaggio”.
http://www.kaasmarktedam.nl

Il mercato del formaggio di Woerden

Dal 24 aprile all’11 agosto, tutti i sabati mattina.
Tradizionalmente, gli agricoltori portavano i loro prodotti freschi nella città di Woerden, tradizione che è rimasta ancora molto viva. Dato che la città è circondata dalla campagna rurale, si trova una grande varietà di prodotti freschi regionali e locali presso questo mercato.
La città vanta forti legami con la produzione e la commercializzazione del formaggio. Infatti, oltre allo storico mercato contadino in piazza Kerkplein risalente al 1410, il più antico della regione, la cittadina vanta un popolare mercato del formaggio attivo dal 1885. Altri motivi per scegliere Woerden sono la giornata del formaggio 'Graskaas' ed il 'Kaaspakhuis' (deposito del formaggio), con la sua esperienza interattiva alla scoperta dell’arte della produzione del formaggio.
http://boerenmarktstad.nl/

www.holland.com