Passa ai contenuti principali

West Side Story - Auditorium di Milano, largo Mahler - Mercoledì 17 e Giovedì 18 gennaio 2018 #westsidestory @eventinews24

Stagione 2017/18 laVerdi POPs
West Side StorySul grande schermo dell’Auditorium di Milano il film di Robbins&Wise, con la colonne sonora di Leonard Bernstein eseguita in sincrono dal vivo da laVerdi

Mercoledì 17 e Giovedì 18 gennaio 2018
Auditorium di Milano, largo Mahler

Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Direttore Ernst van Tiel

laVerdi è protagonista fin dall’inizio dell’anno nuovo nel palinsesto culturale milanese con un classicissimo del cinema musicale, West Side Story, che si inserisce nella rassegna laVerdi Pops, dedicata alla proiezione di grandi film in lingua originale (sottotitolati in italiano), con la colonna sonora eseguita in sincrono dal vivo.
La pellicola pluripremiata, diretta da Jerome Robbins e Robert Wise, portò uno dei più acclamati musical di Broadway sul grande schermo. Accompagnati dalle irresistibili musiche di Leonard Bernstein, si approderà virtualmente nei quartieri dell’Upper West Side newyorkese, con un salto a ritroso negli anni ’50, per rivivere l’amore shakespeariano tra Romeo e Giulietta contemporanei, Tony e Maria, avversato e contrastato dalla rivalità e dall’odio tra le due bande rivali: i Jets e gli Sharks.
Con questo imperdibile appuntamento, l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi - diretta per l’occasione dall’olandese Ernest van Tiel, specialista della musica da film che torna graditissimo ospite de laVerdi - si unisce ancora una volta al grande cinema. Due le date a disposizione del pubblico milanese: mercoledì 17 e giovedì 18 gennaio, sempre alle ore 20.30, all’Auditorium di Milano in Largo Mahler.
Dopo quattro anni di successi e di repliche ininterrotte a Broadway, il musical di Robbins e Wise - vincitore nel 1958 del Tony Award, il più prestigioso premio dell'industria teatrale statunitense, per la migliore coreografia - diventa un film nel 1961 ed è subito un grande successo consacrato da ben 10 Oscar. Con la colonna sonora indimenticabile di Leonard Bernstein e grandi interpreti come Natalie Wood, il film mantiene a oltre 50 anni di distanza la stessa intensità e freschezza. Con West Side Story, laVerdi completa un fortunatissimo ciclo, che nel corso della Stagione 2017/18 ha visto l’esecuzione di Star Trek di J. J. Abrams e di Nosferatu di Friederich Mornau.

(Biglietti: euro 40,00/25,00; info e prenotazioni: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, largo Mahler, orari apertura: mar/dom, ore 10.00/19.00, tel. 02.83389401/2/3; on line: www.laverdi.org o www.vivaticket.it )

_______________Biografie
Ernst van Tiel, direttore. Durante gli studi di percussioni e pianoforte al Conservatorio di Utrecht, ha diretto diverse orchestre radiofoniche, tra cui Radio Philharmonic Orchestra e Metropole Orchestra. Instaurando con queste orchestre una proficua collaborazione, ha potuto dirigerle in numerose registrazioni di musica classica e jazz.  
Dopo il diploma, ha studiato Direzione d’orchestra con Gary Bertini, Franco Ferrara e Jean Fournet, dirigendo quindi alcune delle più importanti orchestre olandesi. Tra di esse ricordiamo la Rotterdam Philharmonic Orchestra, con la quale ha lavorato in qualità di direttore assistente di Valery Gergiev nelle produzioni delle Sinfonie n. 6, 7 e 8 di Bruckner, Pellias und Melisande di Schoenberg, il Castello di Barbablù di Bartòk, La mer di Debussy e Frau ohne Schatten di Strauss.
Dopo il felice debutto al Teatro Kirov di San Pietroburgo con Lucia di Lammermoor di Donizetti e Rigoletto di Verdi, è stato invitato a dirigere Elektra di Strauss nel 2008, poi ancora nel 2009, 2010 e 2011. In seguito a questa meravigliosa collaborazione, è stato chiamato a collaborare in molte produzioni, tra cui Rigoletto, Elektra e Frau ohne Schatten.
Recentemente ha diretto la Brussels Philharmonic e il Coro del Teatro Mariinsky in una acclamata tournée alla Cité de la Musique a Parigi, ad Antwerp e alla Philharmonie di Lussemburgo. Direttore ospite della Polish Baltic Philharmonic Orchestra dal 2007, nel 2012 è stato nominato direttore principale dell’orchestra.
Ha diretto la Brussels Philharmonic nella registrazione della colonna sonora, composta da Ludovic Bource, del film The Artist: vincitrice di 5 Premi Oscar, 7 premi BAFTA, 3 Golden Globes e 6 Premi Cèsar, la pellicola sta girando il mondo con l’accompagnamento dell’orchestra dal vivo, diretta da van Tiel.