Passa ai contenuti principali

I Rolling Stones c/o Autunno Versiliese che si apre il 23 settembre 2017 - Il Grand Hotel Principe di Piemonte invita i suoi ospiti @eventinews24

L’AUTUNNO ROCK DEL PRINCIPE DI PIEMONTE

L’autunno versiliese si apre il 23 settembre con l’atteso concerto del Rolling Stones a Lucca
Il Grand Hotel Principe di Piemonte invita i suoi ospiti in Versilia con un pacchetto valido tutto l’autunno

Quando esordirono sulla scena musicale londinese i Rolling Stones si mostrarono subito per ciò che erano: mostri da palcoscenico, dissacranti, ribelli e pronti a rappresentare la disagiata ed arrabbiata working class inglese. Il contrasto con i Beatles fu immediato: nell’epoca del beat e dei bravi ragazzi arrivavano delle anime dannate ed erano definibili solo con una parola: Rock. Oggi, dopo quasi sessant’anni di carriera, questa band che ha fatto la storia della musica mondiale non accenna a fermarsi e dopo l’incredibile tour sudamericano del 2016 Mick Jagger attraverserà l’Europa con il tour “Stones – No Filter”. L’unica data italiana in cartellone è il concerto al Lucca Summer Festival, previsto per il 23 settembre 2017.

Il Grand Hotel Principe di Piemonte invita i suoi ospiti in Versilia a partire dalla fine di settembre e per tutto l’autunno per godere di un pacchetto da vere star della musica  per un soggiorno che risolva l’eterno conflitto tra Stones e Beatles e coniughi anima rock e relax da baronetti.

Una location mai utilizzata prima, lo sfondo delle meravigliose mura di cinta medievali simbolo della città e una serata per festeggiare i vent’anni del Lucca Summer Festival: il concerto dei Rolling Stones in Italia sarà un evento sotto tutti i punti di vista.

Gli Stones regaleranno ai loro fan europei una set list ricca di grandi classici come "Gimme Shelter", "Paint It Black", "Jumpin' Jack Flash", "Tumbling Dice" e "Brown Sugar" ma includeranno anche un paio di inaspettati nuovi brani e alcune chicche tirate fuori da un cilindro debordante di successi planetari.

Il Pacchetto del Grand Hotel Principe di Piemonte, valido tutto l’autunno, comprende:
Soggiorno di una notte a partire da Euro 193,00 per persona in camera Classic e, a scelta, un massaggio fra “Dolci coccole” e “Profondo rosso”.
Valido dal 22 settembre al 10 dicembre 2017.

Massaggio Dolci Coccole
Un lussuoso trattamento a base di puro miele naturale e fieno biologico ricco di trifoglio rosso che, insieme ai benefici effetti dell’olio, effettuerà un peeling depurativo e defatigante per tutto il corpo. Inoltre, una calda tisana antiox pro-age al profumo di zenzero e cannella da gustare in sala relax sul lettino riscaldato e per finire un massaggio con colatura di oli caldi aromatizzati per un effetto drenante e di immediata idratazione che renderà la pelle elastica e setosa.
Durata del percorso: 2h

Massaggio Profondo Rosso, trattamento sensoriale a 5 Stelle!
Un percorso di 2h che vi immergerà in un momento da favola con il benessere della vinoterapia. Un magico peeling all'olio di vinaccioli e foglie di vite preparato per l'ingresso in Bagno Turco.
Aromaterapia con Rosso di Montalcino per preparazione al massaggio relax con olio al mosto d'uva e maschera viso con estratti fitofunzionali delle vitis vinifera. Romantico brindisi di coppia sui comodi divanetti nella lounge.
Durata del percorso: 2h

Il Grand Hotel Principe di Piemonte
Sorto nei primissimi anni Venti, si dimostra subito dimora favorita di aristocratici, intellettuali e artisti. La sua eleganza seduce la fantasia di numerosi registi diventando teatro di prestigiose produzioni cinematografiche. Tornato all'apice del suo incanto nel 2004, dopo 19 mesi di restauro, oggi il Principe si pone indiscutibilmente tra gli Hotel storici più esclusivi e raffinati esistenti al mondo. I cinque piani, arredati in stili differenti, compiono un percorso ideale attraverso l’elegante ospitalità di ogni epoca, fino alla luminosità contemporanea della piscina sul tetto con jacuzzi e solarium, uno spazio azzurro proteso sul mare, che fonde edificio e orizzonte agli occhi dello spettatore.
I ristoranti “Piccolo Principe” e"Regina" hanno certamente reso celebre nel tempo il Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio. Gli ambienti intimi ed accoglienti, dai quali ammirare lo splendido panorama delle Alpi Apuane e del Lungomare di Viareggio, attraggono durante tutto l'anno turisti e amanti della buona cucina. La cucina del Piccolo Principe, curata dallo chef Giuseppe Mancino e premiata con 2 stelle Michelin, propone un menu in cui si fondono creatività, raffinatezza, buona tecnica e ottime presentazioni.
La Spa propone giochi d’acqua, sauna, centro fitness, massaggi, trattamenti estetici: un relax totale e assoluto, in un ambiente elegante e raffinato, per rigenerarsi nel benessere. Trascorrere qualche ora nella SPA del Grand Hotel Principe di Piemonte, è un’esperienza polisensoriale che rigenera i sensi e distende la mente.

Grand Hotel Principe di Piemonte
Piazza Giacomo Puccini, 1, 55049 Viareggio (LU)
Telefono:0584 4011 – Fax 0584 401803
info@principedipiemonte.com –- www.principedipiemonte.com

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Gadget promozionali come strategia per fidelizzare i clienti

Power Bank Personalizzabile  I regali personalizzabili al giorno d'oggi sono una delle strategie di marketing, se non la migliore, atte a fidelizzare la propria clientela. Ci sono diverse modalità. La pubblicità ha assunto un significato più profondo da attuare non più coi soliti mezzi, quali quelli cartacei oppure sotto forma di banner sui siti web. Si è trasformata come anche i consumatori. Seguire il cliente tramite il merchandising al fine del raggiungimento di marketing e vendita. Questo prende il nome di Fidelizzazione e la si può attuare con diversi metodi che andremo a scoprire. 1 – Regali pubblicitari inserendovi il tuo logo 2 – Regali promozionali per i tuo clienti ____________Regali pubblicitari economici con il tuo logo Questa forma di pubblicità invece consiste nel fare seguito di prodotti promozionali a basso costo alle campagne pubblicitarie, al fine di raggiungere una platea di persone maggiore. Nel pubblicizzare il tuo evento, mostrando il tuo logo unit

Regio People. Il Teatro Regio presenta un nuovo volume fotografico

1958 Turandot 230 scatti, dal 1909 a oggi, per disegnare, in 260 pagine, il ritratto di una delle componenti più importanti di uno spettacolo dal vivo, il pubblico : RegioPeople è il nuovo volume fotografico realizzato dal Teatro Regio di Parma , per il progetto speciale 2019 dell’associazione Reggio Parma Festival , che immortala gli sguardi e le emozioni di chi, al di là della quarta parete, ha partecipato e partecipa alla creazione degli spettacoli del Teatro Regio e del Festival Verdi, catturando assieme a questi la magica, unica atmosfera che pervade gli spazi e regna da sempre nel pubblico di uno dei più bei teatri del mondo. Questo speciale racconto, a cura dello storico della musica Giuseppe Martini , presenta per la prima volta riunite, selezionate e restaurate, immagini preziose custodite dall’Archivio Storico del Teatro Regio di Parma e negli archivi privati dei fotografi Alberto e Gianluca Montacchini e di Giovanni Ferraguti, che hanno documentato la vita del Re