Passa ai contenuti principali

SKYWAY COCKTAIL COMPETITION - Courmayeur - 12 ottobre 2016‏ @skywaycocktailcompetition


CONTO ALLA ROVESCIA PER UNA SKYWAY COCKTAIL COMPETITION
DA RECORD!

A COURMAYEUR 60 BARMEN SI SFIDANO SUL TETTO D’EUROPA

Tra pochi giorni, il 12 ottobre, torna sul Monte Bianco la sfida a colpi di cocktail più alta d’Europa. Una sfida all’ultimo drink con barmen – italiani ed inglesi - che si daranno battaglia per eleggere lo Skyway Cocktail 2016. I partecipanti realizzeranno dal vivo i loro cocktail rigorosamente originali a base di Gin di montagna e Génépy prodotti da aziende locali. Teatro della manifestazione, il Pavillon du Mont Fréty (2.173 m) e Punta Helbronner (3.466 m), stazioni della nuova funivia Skyway Monte Bianco.

Courmayeur, 7 ottobre 2016_Le belle notizie corrono veloci come il vento, perché l’entusiasmo è contagioso. Rispetto all’edizione pilota dell’anno scorso, con 43 partecipanti, sono circa sessanta i barmen che hanno voluto iscriversi al cocktail contest più alto d’Europa, a Courmayeur, il 12 ottobre. Tre sono inglesi, gli altri provengono dal centro nord Italia (Marche, Abruzzo, Molise, Toscana, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta) racconta Bernardo Ferro, coordinatore regionale ABI Professional, l’associazione di categoria che organizza Skyway Cocktail Competition, nonché Capo Barman del Grand Hotel Royal e Golf di Courmayeur. Appuntamento mercoledì 12 ottobre sulla terrazza dei ghiacciai di Skyway, l’avveniristica funivia che collega Courmayeur ai 3.466 metri di Punta Helbronner: alle ore 15.00-15.30 sarà incoronato il vincitore, davanti a un panorama che si estende a 360° su tutti i 4.000 alpini, una vista mozzafiato per i partecipanti, gli accompagnatori e il pubblico (per gli accompagnatori è previsto uno sconto del 10% sulle tariffe della funivia).
L’evento celebra le eccellenze del territorio, gli aromi, i profumi e i sapori unici, patrimonio del territorio valdostano: i partecipanti elaboreranno drink con ricette da loro create utilizzando i due ingredienti locali, il Gin di montagna e il Génépy prodotti dalle aziende locali, le distillerie Alpe, Cortese, Savio, La Valdotaine (Genepy), Vertosan e Saint Roch (Genepy e Gin). I barmen avranno inoltre la possibilità di impiegare anche due prodotti del portfolio Martini, uno degli sponsor dell’evento: il liquore Saint Germain e la Grey Goose Vodka. In gara due categorie, da un lato i barmen delle associazioni di categoria e dall’altro chi non ne fa parte, tra cui proprietari, dipendenti di locali, semplici appassionati. La giuria li ha selezionati valutando, per ciascun partecipante, due ricette inedite, una con il Gin di montagna e una con il Génépy, presentate con ghiaccio.

La prima fase della gara si svolgerà al Pavillon du Mont Fréty (2.173 m), stazione intermedia di Skyway. Per tutta la mattina, dalle 10.00 in poi, le batterie di concorrenti si affronteranno al mixer realizzando, davanti al pubblico, i loro drink originali: assaporata ogni creazione, la giuria decreterà il podio di entrambe le categorie.
Una sfida emozionante, resa ancora più speciale dallo show di un ospite come Marco Cognati: ex campione del mondo e pluricampione nazionale e internazionale di “exibition flair”, l’arte altamente spettacolare che unisce, tra lanci e prese al volo, giocoleria e preparazione dei cocktail, Marco si esibirà davanti al pubblico.

Nel pomeriggio, verso le ore 15.00, il concorso si “trasferirà” più in alto, alla stazione di Punta Helbronner (3.466 m), per la sfida conclusiva, che vedrà confrontarsi il primo, il secondo e il terzo classificato delle due categorie. Sei provetti barmen, che di fronte a una cornice di vette e ghiacciai prepareranno live il proprio cocktail in un emozionante rush finale. Il drink migliore diventerà lo Skyway Cocktail 2016: il suo autore sarà protagonista di una speciale cartolina in edizione limitata, distribuita in tutti i locali valdostani e pubblicata sul sito nazionale e sulle più importanti riviste di settore, che raffigurerà lo skyline del Monte Bianco, insieme alla ricetta e alla foto del vincitore. Un ulteriore premio per il creatore del drink vincente sarà un esclusivo e panoramico giro in elicottero per ammirare ancor più da vicino le vette d’Europa.

Dopo la premiazione e le foto di rito, alle 18.30, si scenderà a Courmayeur, all’interno del Courmayeur Forum Sport Center, per le premiazioni e la festa finale in compagnia della madrina dell’evento, la giovanissima miss Silvia Toscano. Tanti i premi in palio: in particolare viaggi, come un soggiorno a Cognac, in Francia, ospiti di Grey Goose Vodka, un weekend per due persone a Riccione, un altro soggiorno a Colmar, in Alsazia, e a Strasburgo, per ammirare i mercatini di Natale, un weekend in un relais nelle Langhe e molto altro. Accompagnatori e partecipanti sono poi invitati all’apericena riservata, durante la quale potranno scoprire le aziende vitivinicole e i prodotti locali.

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Arte Fiera 2016 > 29 gennaio - 1 febbraio 2016, BOLOGNA

ph. di @Cecile De Montparnasse La 40° edizione di Arte Fiera torna a Bologna 29 gennaio - 1 febbraio 2016 COMUNICATO STAMPA Tra Gallerie e artisti sempre in aumento, la 40° edizione della Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea apre le porte di BolognaFiere al grande pubblico dal 29 gennaio all’ 1 febbraio 2016 . Arte Fiera 2016 si prepara a celebrare i suoi primi 40 anni: un importante anniversario da festeggiare insieme ai protagonisti che ne hanno fatto la storia, tra artisti, galleristi e personaggi, mostrando per la prima volta i Maestri italiani che si sono distinti nel mondo, tutti passati per i padiglioni bolognesi. L'anniversario cade in un momento storico in cui l’arte italiana domina i mercati internazionali. I grandi artisti contemporanei e moderni registrano record senza precedenti e questo conferma una leadership mondiale per la Fiera bolognese. Il ruolo di Arte Fiera è sempre più affermato e questa edizione servirà non sol

I glass cube sul Lago di Dobbiaco | Chalets dotati di letto matrimoniale

glass cube Il candore splendente della neve trasforma gli alberi del bosco in uno scenario fatato, illuminando e filtrando tra le grandi vetrate degli Skyview Chalets, 12 innovativi glass cube sul Lago di Dobbiaco (BZ), a pochi chilometri dalle maestose Tre Cime di Lavaredo. Qui non ci sono confini tra il paesaggio invernale e gli ambienti interni che profumano di trucioli di cirmolo e avvolgono di calde emozioni gli ospiti, che scelgono di ritagliarsi momenti preziosi in questi originali e riservati Chalets in totale sintonia con la natura. Sdraiarsi sul letto e ammirare come la neve scende dolce dal cielo mentre il bosco è inondato di luce è solo una delle private sensazioni che si possono vivere negli Skyview Chalets. Il tetto, infatti, può diventare trasparente per sognare osservando i fiocchi che cadono o di notte le stelle che brillano. Un rifugio romantico e raffinato, per fuggire dal caos quotidiano, ma nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO. Gli Chalets sono dotat