Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli
artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i

capolavori
di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo.
Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono
certo qui. Situato nel meraviglioso Parco nazionale De Hoge Veluwe, il
Museo Kröller-Müller presenta la terza collezione più importante di
quadri di Van Gogh al mondo. E nel Brabante, la sua regione d’origine,
hai ora la possibilità di visitare luoghi unici che hanno marcato la sua
opera e la sua vita. Si tratta di luoghi di altissimo rilievo
decisamente imperdibili! 

Vincent van Gogh
è stato un pittore olandese post-impressionista del 19° secolo. La sua
opera ha influito notevolmente sull’arte del Novecento. In vita Van Gogh
non fu molto apprezzato; vendette infatti un solo quadro. Attualmente
il Museo Van Gogh accoglie circa 1,5 milioni di visitatori all’anno.

Vita e opera di Vincent van Gogh

Nessun altro luogo al mondo
riunisce sotto un unico tetto così tanti dipinti di Vincent van Gogh. La
collezione comprende oltre 200 tele, 500 disegni e 750 documenti
scritti che, collettivamente, offrono una visione straordinaria della
vita e del lavoro dell’artista.

I capolavori assoluti del Museo
Van Gogh sono: gli autoritratti di Van Gogh, I girasoli, I mangiatori di
patate, La camera da letto. Oltre alla produzione di Vincent van Gogh,
il museo possiede una collezione di opere incentrate sulla vita e sul
lavoro di Van Gogh, realizzate da altri artisti con i quali Vincent
aveva stretto amicizia o che subirono la sua influenza.

Van Gogh ad Amsterdam

Lasciati
travolgere da Van Gogh con le sue opere sorprendenti e scopri in che
modo ha influito sulla storia dell’arte. Suggerimento: la mattina il
museo è meno affollato. Inoltre puoi combinare la visita al Museo Van
Gogh con quella al vicino Rijksmuseum.

Orari di apertura e prezzi

È
possibile accedere velocemente al Museo Van Gogh attraverso la corsia
preferenziale ‘Voucher Lane’. Non è necessario stampare i biglietti, è
sufficiente mostrare il biglietto sullo smartphone. Per i bambini al di
sotto dei 18 anni l’ingresso è gratuito e gli orari migliori per
visitare il museo sono prima delle 10.00 e dopo le 15.00. Il Museo Van
Gogh è aperto tutto l’anno dalle ore 9.00, tranne il 1 gennaio.
Suggerimento: il Museo Van Gogh è visitabile anche il venerdì sera.

http://www.holland.com 

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Santo Domingo e i suoi eventi culturali @Repubblicadominicana

Santo Domingo e i suoi eventi culturali La capitale della Repubblica Dominicana ospiterà tra novembre e dicembre numerosi appuntamenti all’insegna dell’arte e della cultura Milano, 6 ottobre 2016 – La Repubblica Dominicana e in particolare la sua capitale Santo Domingo è una città molto vivace sotto il profilo culturale in quanto numerosi sono gli eventi di rilievo […]

Read More