Passa ai contenuti principali

Giornate della sogliola a Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie - Croazia, Istria. Dal 15 ottobre al 30 novembre 2016 @Istria @Giornatedellasogliola

Croazia, Istria. Dal 15 ottobre al 30 novembre 2016 si avvicinano le Giornate della sogliola a Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie.
TUTTI I PIATTI CON LA SOGLIOLA
La ricetta del Risotto con radicchio rosso e filetti di sogliola.
Sogliola Umago
Si avvicinano a grandi passi le Giornate della sogliola di Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie. Dal 15 ottobre al 30 novembre 2016 i ristoranti e i locali istriani presentano menu a base di sogliola, sofisticate creazioni culinarie che permettono di assaporare il pesce abbinato a diversi altri prodotti locali della zona, in primis l’olio di oliva e i vini.
Nell’Istria nord occidentale si pescano le varietà più pregiate della sogliola bianca, un’autentica prelibatezza, oltre che una vera e propria fonte d’ispirazione per i cuochi istriani che per un mese e mezzo si sfidano a colpi di creatività e passione per realizzare i piatti da offrire agli ospiti.

Con la sogliola dall’antipasto al dessert
Sono 18 i locali che aderiscono alle Giornate della sogliola, a Umago: Buščina, Canova, Da Lorenzo, Da Paolo e Susanna, Melon, Nono, Pergola, Porto Salvore, Rustika, Villa Vilola e Zlatna Vala; a Buie: Bassanese, Lux Casinò Hotel Mulino, Igor e Zephyr; a Cittanova: Gatto Nero, Lungomare e San Benedetto.
Le strutture hanno predisposto menu fissi molto diversi tra loro per dare maggior scelta possibile. Si va da un minimo di 13,50 euro, tra questi Da Paolo & Susanna ad esempio propone Vellutata di broccoli con sogliola e Filetto di sogliola al forno con patate e zucchine, oppure Zephyr con Paté di sogliola e Sogliola alla Mugnaia oppure Sogliola alla griglia con contorno; ad un massimo di 48 euro. È il caso della Pergola dove il famoso chef Fabrizio propone: Tartare di sogliola con finocchio marinato e gelato di sedano, Filetto di sogliola cotto al forno avvolto in cavolo verza, Consommé di sogliola, Ravioli farciti con zucca in salsa alla sogliola, Filetto di sogliola fritto con patate.
Numerose le proposte intermedie, con menu da 23,60 euro come quello di Melon con: Zuppa di sogliola, Tagliatelle in salsa di canestrelli e sogliola, Sogliola alla mugnaia, Dessert. Menu da 27 euro per il Bassanese con: Carpaccio di sogliola e Spumante Vino degli angeli, Brodo di sogliola e Malvasia Conti di Contarini, Risotto con sogliola e fragole accompagnato da Malvasia Lacrima, Sogliola al tartufo con polenta, patate e biete e Merlot Fiore, Dolce alla sogliola fatto in casa con Moscato Bacco. Il Zlatna Vala propone un menu da 34 euro con: Carpaccio di sogliola con tartufi, Pasta Fuzi con sogliola, Filetto di sogliola in salsa ai tartufi e biete alla dalmata, Crepes alle noci, il tutto accompagnato da Chardonnay Degrassi e olio di oliva Fabio Zacchigna.

Sogliola squisita sogliola
La sogliola è un pesce dall’alto valore nutrizionale e dal basso contenuto calorico: 106,8 kcal per 100 g, è ricca di proteine, vitamine A e B, sali minerali contenenti potassio e fosforo, ha pochissimi grassi, per la maggior parte mono o polinsaturi, ed è facilmente digeribile.
Per il suo sapore delizioso era conosciuta anche dai romani che le avevano dato il nome di Solea Jovis, Sandalo di Giove.
Tra i ristoranti istriani, appassionati della sogliola, sicuramente si trova Villa Rosetta**** di Salvore, che al pesce ha dedicato un intero ricettario. In “Sogliola squisita sogliola” di Rosetta Zancola Martinčić, la titolare, si possono trovare piatti per tutti i momenti, tradizionali e innovativi, facili da preparare e più impegnativi, tutti accompagnati da un “segreto”, una curiosità o un trucco del mestiere.
Si può iniziare un pranzo importante ad esempio con un Filetto dorato di sogliola con verze al tegame come antipasto, a seguire un Risotto con radicchio rosso e filetti di sogliola, un Filetto di sogliola con prosciutto istriano e funghi chiodini trifolati e per finire un dessert Sinfonia di sogliola: filetto con crema all’arancia e cioccolato fondente al peperoncino.

Risotto con radicchio rosso e filetti di sogliola
È un primo piatto saporito e gustoso, da riproporre facilmente anche a casa.
Gli ingredienti per 4 persone sono: 400 g di filetti di sogliola, 320 g di riso Carnaroli, 500 g di radicchio rosso di Treviso, 100 g di porro, 50 g di panna da cucina, 50 dl cognac, olio d’oliva extravergine, sale, pepe.
Si preparano i filetti di sogliola, tagliandoli a striscioline. In un tegame capiente antiaderente si rosola il porro tagliato a rondelle in un po’ d’olio e si aggiunge il radicchio rosso lavato, scolato e tagliato in piccoli pezzi; lo si fa quindi appassire lentamente e quando l’acqua è evaporata si aggiunge il riso, lo si tosta brevemente, si aggiusta di sale e pepe, si bagna con mezzo bicchiere di cognac e si procede con la cottura come per un normale risotto. Quando è quasi pronto si aggiungono i filetti di sogliola, si fa mantecare con la panna e si condisce con un cucchiaio di olio di oliva lontano dal fuoco. Si chiude con il coperchio per circa due minuti per fare amalgamare bene i sapori e poi si serve.
Il segreto del piatto? Il gusto un po’ amarognolo del radicchio rosso si sposa bene con il delicato aroma del mare della sogliola.

La ricetta è presa dal libro “Sogliola squisita sogliola” di Rosetta Zancola Martinčić, titolare di Villa Rosetta**** di Salvore, Umago (www.villarosetta.hr).

Tutti i colori dell’Istria
Coste chilometriche e spiagge accarezzate da un mare cristallino, villaggi di pescatori che colorano l’entroterra e affascinanti borghi ricchi di cultura e storia. Siamo in Istria, nella parte nord occidentale, quella più vicina al confine italiano, dove sorgono 4 perle dell’Adriatico: Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie. Un territorio ricco di meraviglie naturali, una tradizione culinaria che gode dei prodotti locali, strutture di lusso e comfort con centri benessere all’avanguardia: tutto questo assicura una vacanza all’insegna di cultura, wellness e buona cucina. Un ventaglio di colori, profumi e sapori!
Info: Comprensorio turistico di Umago, Cittanova, Verteneglio, Buie www.coloursofistria.com

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Arte Fiera 2016 > 29 gennaio - 1 febbraio 2016, BOLOGNA

ph. di @Cecile De Montparnasse La 40° edizione di Arte Fiera torna a Bologna 29 gennaio - 1 febbraio 2016 COMUNICATO STAMPA Tra Gallerie e artisti sempre in aumento, la 40° edizione della Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea apre le porte di BolognaFiere al grande pubblico dal 29 gennaio all’ 1 febbraio 2016 . Arte Fiera 2016 si prepara a celebrare i suoi primi 40 anni: un importante anniversario da festeggiare insieme ai protagonisti che ne hanno fatto la storia, tra artisti, galleristi e personaggi, mostrando per la prima volta i Maestri italiani che si sono distinti nel mondo, tutti passati per i padiglioni bolognesi. L'anniversario cade in un momento storico in cui l’arte italiana domina i mercati internazionali. I grandi artisti contemporanei e moderni registrano record senza precedenti e questo conferma una leadership mondiale per la Fiera bolognese. Il ruolo di Arte Fiera è sempre più affermato e questa edizione servirà non sol

MILANO MODA | COLLEZIONI UOMO - DAL 15 AL 19 GENNAIO 2021

Milano, 17 dicembre 2020 – L’eleganza maschile torna protagonista in città, con la Milano Fashion Week Women’s - Mens’ Collection Autunno/Inverno 2022, in programma dal 15 al 19 gennaio 2021, che prevede 39 brand presenti in calendario, di cui 10 per la prima volta e sarà aperta da Ermenegildo Zegna. A illustrare questa mattina, indiretta streaming, il calendario della manifestazione, l’assessore alle Politiche per il Lavoro, Attività Produttive, Moda e Design Cristina Tajani con Carlo Capasa, Presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana e Costanza Cavalli Etro, ideatrice di Fashion Film Festival Milano.   “Un'edizione innovativa capace di adeguarsi e interpretare le particolari esigenze del momento, proponendo il giusto mix tra appuntamenti dal vivo e digitali - commenta l’assessora Cristina Tajani -.  Sfilate e presentazioni che si reinterpretano e reinventano nella forma e nei linguaggi, sfruttando a pieno le opportunità offerte dal web, indispensabili ormai