Mira Eventi – Venerdì 5 agosto 2016 doppio concerto per il JAM FESTIVAL ESTATE a MIRA (Villa dei Leoni)’

Venerdì 5 agosto, alle 21 nel Parco di Villa dei Leoni a Mira, doppio concerto per Jam Festival Estate, Rassegna di jazz sul Brenta.

Il Francesco Giustini Trio in “Bright Love” e il Cristiano Arcelli Trio in “Solaris” sono i protagonisti della serata.

Continua con un doppio concerto Jam Festival Estate, la rassegna estiva di jazz sulla Riviera del Brenta, organizzato anche quest’anno dalle Associazioni Culturali Keptorchestra e nusica.org, in collaborazione con la Scuola di Musica Thelonious Monk, la Fondazione Riviera-Miranese e i Comuni di Mira, Dolo e Stra,  per la direzione artistica di Nicola Fazzini.

Il Francesco Giustini Trio – formato da tre talentuosi musicisti tra Umbria e Toscana (Francesco Giustini: tromba e flicorno, Samuele Martinelli: chitarra, Giulio Angori: contrabbasso) è protagonista del primo dei due concerti di venerdì 5 agosto (con inizio alle 21) al Parco di Villa dei Leoni a Mira.

Il Trio basa la propria originalità sulla ricerca sonora: l’amore per il suono puro, la rinuncia alla batteria con lo scopo di privilegiare nuove e diverse tensioni ritmiche, la libertà di fare musica senza preconcetti stilistici, senza paure di esplorare nuove improvvisazioni, mai rinunciando all’essenzialità sono le caratteristiche che rendono unico questo ensemble. A Mira presenta “Bright Love” – primo lavoro del trio per la Corner Records – un progetto equilibrato, intimo e onirico; “concepito con pacatezza comunicativa, a tratti intimistica, dal quale traspare un profondo rispetto per una tradizione jazzistica rinverdita dalla freschezza stilistica dei tre talentuosi protagonisti” (Stefano Dentice).

A seguire, nella stessa location, sale sul palcoscenico il Cristiano Arcelli Trio (Cristiano Arcelli: sax, Stefano Senni: contrabbasso, Alessandro Paternesi: batteria).  l trio suona una musica fresca e rinnovata; l’assunto dal quale parte Arcelli è la “restituzione di un alter ego alla forma primordiale: nel jazz, il materiale musicale viene continuamente trasformato, il linguaggio si arricchisce ed evolve in forme complesse per poi tornare ad una radice comune͟”.

“Solaris” – il progetto presentato a Jam Estate – richiama alla memoria il pianeta uscito dalla fantasia di Stanislaw Lem e vuole – allo stesso modo – riportare alla superficie un passato che nel frattempo ha mutato forma e spirito, e che nel riemergere continua il suo instancabile divenire.

La rassegna termina il 12 agosto, sempre a Mira, con Fabularasa “Rabdomanza Tour”.

L’ingresso alla serata del  5 agosto è di 5 euro; in caso di maltempo la location alternativa

Jam Festival Estate 2016 – Rassegna JAZZ della Riviera del Brenta

Dolo, Stra e Mira (VE) 27 luglio – 12 agosto 2016

A cura di:

Associazione Culturale Kept Orchestra

Associazione Culturale nusica.org

Con la collaborazione di:

Scuola di Musica Thelonious Monk

Fondazione Riviera-Miranese

Comune di Mira

Comune di Dolo

Comune di Stra

Direzione artistica:

Nicola Fazzini

info:

info@jamfestival.itwww.jamfestival.it

0 Condivisioni