ODISSEA MEDITERRANEA DANZATA DALLA COMPAGNIA DI MVULA SUNGANI

mvula-sungani-pnysical-dance-emanuela-bianchini-etoile-odyssey-ballet-04

ODISSEA MEDITERRANEA DANZATA DALLA
COMPAGNIA DI MVULA SUNGANI

La stagione ModenaDanza della
Fondazione Teatro Comunale di Modena presenta giovedì 19 e venerdì
20 maggio 2016 alle 21 “Odyssey Ballet”, in scena al Teatro Cajka
(Via della Meccanica 19) per la compagnia Mvula Sungani Physical
Dance con Emanuela Bianchini e per la coreografia di Mvula Sungani su
musiche di Riccardo Medile.

Mvula Sungani porta a Modena un’opera
dal profilo multimediale mentre il linguaggio coreografico della sua
physical dance risulta dalla fusione di tecniche classiche e
contemporanee contaminate con la danza etnica, le tecniche circensi,
la danza acrobatica e le arti marziali. Le coreografie di Odyssey
alternano momenti intimi e rarefatti a esplosioni corali e visive,
mentre la musica di matrice popolare propone una sintesi di suoni
provenienti dalla cultura dell’area mediterranea del sud Italia
unita all’utilizzo trascinante di loop e di suoni elettronici. Il
tema dell’integrazione del ‘diverso’ caro a Sungani, che ha
vissuto un’infanzia condizionata dalle sue origini africane in
Italia, si unisce qui all’attualità dell’emergenza umanitaria, e
pone l’accento sull’odissea di chi nel mare vede la propria
minaccia e la propria salvezza. Il balletto ha una struttura
narrativa ed è ambientato ai giorni nostri, nel meridione del nostro
Paese, dove Adele, giovane scrittrice, e Antonio, suo compagno, sono
alle prese con un rapporto di coppia ormai in crisi. Immersa nei suoi
ragionamenti introspettivi e lontana dal suo compagno, partito per
una personale odissea alla ricerca di fortuna, Adele sente la
necessità di scrivere un romanzo autobiografico cui affidare le
sue emozioni.

Artista italo-africano, Mvula Sungani
si è perfezionato negli Stati Uniti dove ha danzato, giovanissimo,
in programmi con i grandi nomi dello spettacolo americano quali
Ginger Rogers, Ella Fitzgerald, James Brown e Stevie Wonder. Si è
esibito in Italia, Stati Uniti, Francia, Germania, Portogallo e
Marocco. Inizia a coreografare nel 1992 e nel 1998 fonda la sua
compagnia con la quale sperimenta una innovativa Physical Dance.
Firma coreografie per il Balletto del Teatro alla Scala di Milano e
per Roberto Bolle, Emanuela Bianchini, Isabelle Ciaravola, Alessio
Carbone, Raffaele Paganini e Giuseppe Picone. Le sue opere vengono
rappresentate in teatri quali il Teatro la Fenice di Venezia, il
Teatro Antico di Taormina, il Gasteig di Monaco di Baviera e il
Teatro Casinò di Parigi. Per la televisione è autore e coreografo
di RAI 1 per programmi quali Una notte per Caruso (dal 2009 al
2015) e il Concerto di Capodanno dalla Fenice di Venezia (dal
2010 al 2013).

Uncategorized

Il mare più bello 2016

  LaGuida blu di Legambiente e Touring Club Italiano Domusde Maria, Pollica e Castiglione della Pescaia dominano la classifica Sardegnasuperstar con 5 località tra le migliori Molveno(Tn) si conferma ancora vincitrice della classifica dei laghi Lecinque vele premiano 19 località marine e 7 lacustri Oltrea un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantareuna buona gestione […]

Read More
Uncategorized

11 Giugno 2016 GAETANO CURRERI E I SOLIS STRING QUARTET PER LA 61a EDIZIONE DEL PALIO REMIERO DELLE ANTICHE REPUBBLICHE

foto mostra collettiva fotografica regata 2012 libro pica Alle 21.30 il live gratuito in piazza Municipio ad Amalfi. Corse speciali della Tra.vel.mar. per il concerto, da e per Salerno, Minori, Maiori In mattinata presso il Comune di Amalfi l’inaugurazione della collettiva fotografica con le immagini più belle dell’edizione 2012 e il gemellaggio tra le ANPAS […]

Read More
Uncategorized

Gli Europei con #Sisal e #SportItalia da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano

Gli Europei si giocano da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano Insieme a Sportitalia e tanta passione Milano, 10 giugno 2016 – Sisal Wincitye Sportitalia saranno insieme per tifare la nostra Nazionale nella prima grande sfida Belgio-Italia di lunedì 13 giugno. Lo spazio polifunzionale Sisal Wincity di Milano Diaz sarà, infatti, il palcoscenico di una […]

Read More