Passa ai contenuti principali

QuattroZampeinFiera a Padova, 16 e 17 aprile; Milano, 11 e 12 giugno e Napoli, 24 e 25 settembre 2016

Italiani popolo pet friendly, nelle nostre case 60 milioni di animali
tiziana_niespolo_quattrozampeinfiera_milano
QuattroZampeinFiera a Padova, 16 e 17 aprile; Milano, 11 e 12 giugno e Napoli, 24 e 25 settembre.
Il più importante evento dedicato agli amanti di cani e gatti. Due giorni di divertimento, apprendimento e tanto shopping.

Gli italiani amano gli animali e, nonostante la crisi che ha colpito famiglie e consumi, il mercato per l’alimentazione e la cura degli amici pelosi tiene.
Nelle famiglie, infatti, sono presenti circa 60 milioni di animali.
Il mercato dei prodotti per l’alimentazione e la cura degli animali da compagnia in Italia continua a presentare dinamiche positive. In Italia nel 2015, il mercato dei prodotti per l’alimentazione degli animali da compagnia ha chiuso con un giro d’affari di 1.848 milioni di euro. Il principale segmento, quello costituito dagli alimenti per cani e gatti, vale 1.830 milioni di euro e quello degli altri animali 18 milioni di euro.

Le vendite in Italia

Oltre la metà delle vendite sono concentrate nel Nord Italia (53,2%), ed in particolare nel Nord Ovest, che da solo assorbe quasi un terzo dei volumi totali (32,7%).  Il Centro insieme alla Sardegna arriva a coprire il 28,6%, cioè̀ ben più̀ del Nord Est che si ferma, invece, al 20,5% dei volumi. Il Sud resta tuttora l’area che copre i minori volumi (18,2% del totale)

Pet in internet

Le informazioni, i video e gli articoli sui cani e i gatti disponibili in rete sono molteplici. Se si digita la parola “cani” su Google, nella sezione Video appaiono più̀ di un milione di risultati; se digitiamo “gatti” i video disponibili sono invece 748.000; i termini in inglese “dog” e “cat” portano rispettivamente a 116 milioni e a 96,5 milioni di link.
Se si cerca “cani” nella sezione Notizie, i risultati sono 522mila, le news che riguardano i gatti sono invece 225 mila.
Se su Google Italia si digitano le seguenti parole, “forum animali”, il principale motore di ricerca segnala circa 13 milioni di risultati. I pet sono infine indiscussi protagonisti dei Social Network. Le condivisioni di immagini tenere o buffe che ritraggono cani o gatti garantiscono alto engagement su tutti i fronti: like, commenti e condivisioni di foto dimostrano quanto i pet siano “aggreganti”.


Pet therapy

Gli italiani credono nella Pet therapy. Dalla relazione con gli animali, l’uomo ottiene numerosi benefici. Questo accade in generale in un rapporto tra pet e proprietario ma è evidente anche quando l’animale interagisce al di fuori del contesto familiare, con persone speciali quali ad esempio anziani, bambini, disabili o malati.
Se convivere con un pet è fonte di benessere, tanto per la famiglia che lo ospita quanto per la società̀ in generale, tale benessere può̀ essere ricreato anche in altre circostanze, in particolare durante specifici processi terapeuticoriabilitativi che coinvolgono malati, disagiati, bambini, anziani, attraverso le sessioni di Pet therapy che da diversi anni, ormai, affianca la medicina tradizionale.
I pet sono capaci di stabilire legami con i soggetti coinvolti e di interagire con essi contribuendo ad accrescere la loro sensazione di benessere in vari modi. Tra i benefici riconosciuti durante gli Interventi Assisiti con animali, si registrano in particolare: riduzione dell’ansia nei pazienti durante le sedute, riduzione della pressione sanguigna, della glicemia e del battito cardiaco.
Gli animali da compagnia sono ritenuti presenze importanti, in grado di favorire il benessere del proprietario e dei familiari ed di attivare una serie di situazioni, processi, sentimenti positivi.
Si confermano come sostanziali quindi i temi ormai consolidati per cui i pet apportano «valore al vivere quotidiano». In generale sono fulcri essenziali di uno stile di vita sano e piacevole per tutti; regalano momenti di serenità̀ e gioia, oggi preziosi più che mai in contesti difficili, caratterizzati spesso da ansia e preoccupazione verso il futuro; stimolano in modo significativo l’attività̀ fisica, il movimento, il dinamismo; hanno effetti positivi sulla salute psicologica e fisica, favoriscono la socialità̀, possono essere un prezioso aiuto psicologico nei momenti più̀ difficili.

E’ su questi dati che aprirà i battenti QuattroZampeinFiera, il primo event consumer dedicato a cani, a gatti e ai loro padroni.
Saranno tre le città che ospiteranno la grande rassegna dedicata agli amici pelosi: Padova il 16 e 17 aprile, Milano l’11 e 12 giugno e Napoli il 24 e 25 settembre.

Quattrozampeinfiera, in due giorni offrirà alle aziende che si occupano del meraviglioso mondo animale, di entrare direttamente in contatto con il consumatore finale per presentare i propri marchi e vendere i prodotti.
Un weekend per divertirsi insieme, padrone e amico fidato, giocare in acqua, correre all’aperto o fare shopping. Un modo nuovo per migliorare il rapporto col vostro cane o gatto.
E per chi ancora è in cerca di un cane o un gatto da inserire nel proprio nucleo familiare, in esposizione le razze riconosciute a livello internazionale per capire quale sia la più in sintonia col proprio stile di vita.
I padroni potranno cimentarsi gratuitamente con i loro cani nelle varie attività sportive e non: DiscDog, AquaDog, CaniCross, DogScootering, DogDance, DogAgility, Retrieving, Junior Handling, RallyObedience, SheepDog e tanto altro ancora.
Insomma Quattrozampeinfiera è un evento unico nel suo genere, organizzato dalla società Tema Fiere, studiato su misura per cani e gatti. L’unica manifestazione alla quale partecipare col proprio “amico peloso”.

L’ingresso alla fiera è a pagamento. Prevendita on line € 6, scaricando il Buono Sconto dal sito Internet www.quattrozampeinfiera.it € 7.
Prezzo intero € 10. Ingresso gratuito per i bambini 0-10 anni, cani e gatti.
Orari – Sabato e Domenica 10-19.

Per informazioni è possibile mandare una email info@quattrozampeinfiera.it
telefonare al numero 0362 334242 o visitare il sito www.quattrozampeinfiera.it

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Arte Fiera 2016 > 29 gennaio - 1 febbraio 2016, BOLOGNA

ph. di @Cecile De Montparnasse La 40° edizione di Arte Fiera torna a Bologna 29 gennaio - 1 febbraio 2016 COMUNICATO STAMPA Tra Gallerie e artisti sempre in aumento, la 40° edizione della Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea apre le porte di BolognaFiere al grande pubblico dal 29 gennaio all’ 1 febbraio 2016 . Arte Fiera 2016 si prepara a celebrare i suoi primi 40 anni: un importante anniversario da festeggiare insieme ai protagonisti che ne hanno fatto la storia, tra artisti, galleristi e personaggi, mostrando per la prima volta i Maestri italiani che si sono distinti nel mondo, tutti passati per i padiglioni bolognesi. L'anniversario cade in un momento storico in cui l’arte italiana domina i mercati internazionali. I grandi artisti contemporanei e moderni registrano record senza precedenti e questo conferma una leadership mondiale per la Fiera bolognese. Il ruolo di Arte Fiera è sempre più affermato e questa edizione servirà non sol

MILANO MODA | COLLEZIONI UOMO - DAL 15 AL 19 GENNAIO 2021

Milano, 17 dicembre 2020 – L’eleganza maschile torna protagonista in città, con la Milano Fashion Week Women’s - Mens’ Collection Autunno/Inverno 2022, in programma dal 15 al 19 gennaio 2021, che prevede 39 brand presenti in calendario, di cui 10 per la prima volta e sarà aperta da Ermenegildo Zegna. A illustrare questa mattina, indiretta streaming, il calendario della manifestazione, l’assessore alle Politiche per il Lavoro, Attività Produttive, Moda e Design Cristina Tajani con Carlo Capasa, Presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana e Costanza Cavalli Etro, ideatrice di Fashion Film Festival Milano.   “Un'edizione innovativa capace di adeguarsi e interpretare le particolari esigenze del momento, proponendo il giusto mix tra appuntamenti dal vivo e digitali - commenta l’assessora Cristina Tajani -.  Sfilate e presentazioni che si reinterpretano e reinventano nella forma e nei linguaggi, sfruttando a pieno le opportunità offerte dal web, indispensabili ormai