La Rivoluzione Culturale cinese 14/04/2016 - 13:10

RAI3: IL TEMPO E LA STORIA

La Rivoluzione Culturale cinese

14/04/2016 - 13:10
“Senza distruzione non c’è costruzione”. Con questo motto, esattamente 50 anni fa, Mao Zedong dava l’ultima zampata di una vita da rivoluzionario. In pochi mesi, la società cinese si sarebbe ritrovata sconvolta nelle sue radici più profonde. A “Il Tempo e la Storia”, il programma di Rai Cultura in onda giovedì 14 aprile alle 13.10 su Rai3 e alle 20.50 su Rai Storia, Massimo Bernardini ne parla con il professor Giovani Andornino che parte dal momento in cui Mao, nella primavera del 1960, lancia la Rivoluzione Culturale. Obiettivo è colpire il gruppo di esperti che ha assunto la guida del paese dopo il disastro economico del Grande Balzo in Avanti e che, secondo la sua visione, ha abbandonato la strada della rivoluzione.
La scintilla però incendia l’intera Cina, che arriva a un passo dalla guerra civile. Con le scuole chiuse e le fabbriche in sciopero, orde di guardie rosse, invitate da Mao a “bombardare il quartier generale”, danno la caccia a insegnanti, intellettuali, quadri di partito, chiunque sia sospettato di atteggiamento borghese e “controrivoluzionario”, distruggendo qualunque simbolo del passato, con una furia iconoclasta senza precedenti.
Mao è costretto a chiamare l’esercito per riportare l’ordine e a disperdere le guardie rosse, che verranno spedite in campagna a rieducarsi coi contadini più poveri.  La rivoluzione vera e propria è finita, ma il potere è ormai nelle mani della sinistra estrema, che, con quella che verrà chiamata la Banda dei Quattro, lo manterrà fino alla morte del vecchio leader carismatico, nel 1976.

PROSSIMI GRANDI EVENTI 15/22 Luglio 2018

____St. Moritz: una nuova stagione di eventi ad alta quota #stmoritz
____Royal Opera House - Live - via satellite La stagione 2018/19 #royaloperahouse
_____28 giugno al 4 novembre 2018 #Miró - Castiglione del Lago, Palazzo della Corgna 28 giugno al 4 novembre 2018
_____1/07/2018_12/08/2018 Festival Internazionale #TriesteLovesJazz
_____Gubbio al tempo di Giotto. Tesori d’arte nella terra di Oderisi 7 luglio – 4 novembre 2018
____Il Commissario Ricciardi di Maurizio de Giovanni - Evento speciale venerdì 13 luglio alla Feltrinelli di via Santa Caterina a Chiaia
____#RADIODEEJAY Xmasters: sport e musica, a tutta birra - Senigallia - Dal 14 al 22 luglio 2018
____MIKE SPONZA MONDADORI MEGASTORE di Piazza Duomo a Milano 16 luglio 2018
____Lunedì 16 luglio Roma Summer Fest Stefano Bollani Quintet Que Bom Cavea ore 21 Biglietti da 22 a 35 euro + d.p
____Mercoledì 18 luglio 2018 Conca d'Oro Lido Salò (Brescia) presenta Dalle 20.00 I POTAPORCO LIVE
_____#MisterItalia2018 - Riccardo Pagan per l'Italia a #MisterUniverse - dal 18 al 28 luglio 2018
_____NATURALMENTE PIANOFORTE 2018 - PRATOVECCHIO STIA (AREZZO) - Dal 18 al 22 LUGLIO 2018 #radiopopolare
____ANDERSON .PAAK & THE FREE NATIONALS (opening dj set WILLIE PEYOTE + FRANK SATIVA)
Mercoledì 18 Luglio 2018 Sesto San Giovanni (MI), Carroponte – via Luigi Granelli, 1 - Biglietto: € 35,00 + prev.
____Giovedì 19 luglio Roma Summer Fest Jethro Tull Cavea ore 21 Biglietti da 26 a 61 euro + d.p
____Giovedì 19 luglio Roma Jazz Festival Randy Weston’s African Rhytms Quartet Biglietto 28 euro
____Venerdì 20 luglio Roma Summer Fest Rassegna JazzLove An evening with Pat Metheny Cavea ore 21
Biglietti da 30,50 a 52,50 + d.p.
____Venerdì 20 luglio I concerti nel parco Avion Travel Privé Tour Biglietto 20 euro
_____ Mostra > Dentro il cielo compare un’isola. Le arti povere in Italia fra disegno e fotografia (1963 – 1980) a cura di Andrea Bruciati > 21 luglio - 4 novembre 2018 > Jesi, Palazzo Bisaccioni
____Sabato 21 luglio Roma Summer Fest Caetano Veloso Biglietti da 40 a 80 euro + d.p.
_____Domenica 22 e lunedì 23 luglio Roma Summer Fest King Crimson Cavea ore 21 Biglietti da 30 a 70 euro + d.p.
_____Domenica 22 luglio Roma Jazz Festival Corey Harris Acoustic Trio Let’s have an acoustic night Biglietto 15 euro