Passa ai contenuti principali

Harding, Eberle e la Swedish Radio Symphony al Lingotto


martedì 26 aprile 2016 ore 20.30
Auditorium Giovanni Agnelli • Via Nizza 280 • Torino
Veronika Eberle

Swedish Radio SYmphony Orchestra


Daniel Harding direttore

Veronika Eberle violino

Johannes Brahms (1833-1897)


Concerto per violino e orchestra in re maggiore op. 77

Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 73

LO STRADIVARI DI VERONIKA EBERLE AL LINGOTTO
CON HARDING E LA SWEDISH RADIO SYMPHONY ORCHESTRA
martedì 26 aprile 2016 ore 20.30 Auditorium «Giovanni Agnelli» • Via Nizza 280 • Torino

È tra le più interessanti violiniste della sua generazione e martedì 26 aprile alle 20.30 esordisce sul palco dell’Auditorium Giovanni Agnelli armata del suo Stradivari «Dragonetti» datato 1700. Nata in Germania nel 1988, Veronika Eberle si presenta a Torino insieme a Daniel Harding, già ospite di Lingotto Musica in questa stagione con la London Symphony Orchestra e Maria João Pires nel mese di dicembre e nuovamente sul podio del’Auditorium Agnelli questa volta alla guida della Swedish Radio Symphony Orchestra di cui è invece direttore principale. Pupillo di Claudio Abbado e vecchia conoscenza del Lingotto già dal 1999 – quando a soli 23 anni si presentò sul podio della Mahler Chamber Orchestra di cui oggi è direttore laureato a vita – a partire dalla stagione 2016-17 sarà il nuovo direttore musicale dell'Orchestre de Paris e per il penultimo appuntamento stagionale della rassegna dei Concerti del Lingottto propone un programma monografico interamente dedicato a Johannes Brahms.
Il programma del concerto vede protagonista nella prima parte Veronika Eberle alle prese con il Concerto per violino e orchestra in re maggiore op. 77, unico esemplare destinato a quest’organico nel catalogo dell’autore, composto nel 1878 e dedicato al leggendario violinista Josef Joachim, amico fraterno di Brahms e primo interprete dell’opera l’1 gennaio 1879 a Lipsia. La seconda parte del programma vede invece l’esecuzione della Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 73, diretta per la prima volta a Vienna nel 1877 dall’illustre Hans Richter e scritta quasi di getto nell’estate di quello stesso anno, a differenza del faticoso lavoro che aveva accompagnato la stesura dei precedenti lavori orchestrali; è un’opera dal carattere inafferrabile, definita in maniera divergente da innumerevoli commentatori e dallo stesso autore, che in alcuni momenti ne sottolineò il carattere di «tenera gaiezza», contraddicendo in altri sé stesso nel sostenere di «non aver mai scritto nulla di altrettanto triste».

La biglietteria è aperta nei giorni 22, 23 e 26 aprile 2016 in via Nizza 280 interno 41, dalle 14.30 alle 19, e un’ora prima del concerto, dalle 19.30. Poltrone numerata da 27 a 54 euro, e ingressi non numerati da 20 e 13 euro (ridotto per i giovani con meno di trent’anni) in vendita un quarto d’ora prima del concerto secondo disponibilità. Informazioni: 011.63.13.721.

La stagione 2015-2016 è resa possibile grazie al sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Piemonte, Città di Torino, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Fiat, Exor, Reale Mutua Assicurazioni, Banca del Piemonte, Lingotto, IPI, Lavazza, Sadem Arriva, Unione Industriale, Vittoria Assicurazioni, Banca Regionale Europea, Guido Castagna, PKP Investments, AON, Generali, Banca Sella, Amiat.

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Gadget promozionali come strategia per fidelizzare i clienti

Power Bank Personalizzabile  I regali personalizzabili al giorno d'oggi sono una delle strategie di marketing, se non la migliore, atte a fidelizzare la propria clientela. Ci sono diverse modalità. La pubblicità ha assunto un significato più profondo da attuare non più coi soliti mezzi, quali quelli cartacei oppure sotto forma di banner sui siti web. Si è trasformata come anche i consumatori. Seguire il cliente tramite il merchandising al fine del raggiungimento di marketing e vendita. Questo prende il nome di Fidelizzazione e la si può attuare con diversi metodi che andremo a scoprire. 1 – Regali pubblicitari inserendovi il tuo logo 2 – Regali promozionali per i tuo clienti ____________Regali pubblicitari economici con il tuo logo Questa forma di pubblicità invece consiste nel fare seguito di prodotti promozionali a basso costo alle campagne pubblicitarie, al fine di raggiungere una platea di persone maggiore. Nel pubblicizzare il tuo evento, mostrando il tuo logo unit

Regio People. Il Teatro Regio presenta un nuovo volume fotografico

1958 Turandot 230 scatti, dal 1909 a oggi, per disegnare, in 260 pagine, il ritratto di una delle componenti più importanti di uno spettacolo dal vivo, il pubblico : RegioPeople è il nuovo volume fotografico realizzato dal Teatro Regio di Parma , per il progetto speciale 2019 dell’associazione Reggio Parma Festival , che immortala gli sguardi e le emozioni di chi, al di là della quarta parete, ha partecipato e partecipa alla creazione degli spettacoli del Teatro Regio e del Festival Verdi, catturando assieme a questi la magica, unica atmosfera che pervade gli spazi e regna da sempre nel pubblico di uno dei più bei teatri del mondo. Questo speciale racconto, a cura dello storico della musica Giuseppe Martini , presenta per la prima volta riunite, selezionate e restaurate, immagini preziose custodite dall’Archivio Storico del Teatro Regio di Parma e negli archivi privati dei fotografi Alberto e Gianluca Montacchini e di Giovanni Ferraguti, che hanno documentato la vita del Re