Passa ai contenuti principali

Antonio Zequila racconta il suo Pescatore di Amalfi Presso Il Salotto d’autore di Sara Iannone

Il Salotto d’autore di Sara Iannone
Antonio Zequila racconta il suo Pescatore di Amalfi
Mario Zamma ribattezza il titolo del libro di Antonio Zequila “Il PescAttore di Amalfi”
Grande successo di pubblico alla presentazione del nuovo libro di Antonio Zequila “Il Pescatore di Amalfi” edito da Viola editrice, rappresentata da Simona Tuliozzi.
Nel suo esclusivo e ormai sempre più ambito “Salotto d’autore”, Sara Iannone ha accolto negli splendidi saloni di Palazzo Ferrajoli centinaia di amici, colleghi, giornalisti e tanti ospiti curiosi di conoscere lo “sciupafemmine” più amato di Italia. E’ così lo ha definito Leopoldo Mastelloni, il quale ha aggiunto che il bell’Antonio in realtà è un ragazzo serio, ricco di valori per la sua terra, per il mare, la sua famiglia, mantenendo sempre la sua semplicità.
A conferma di ciò anche l’intervento del principe Carlo Giovanelli che lo ha addirittura definito “gentiluomo, amico vero e persona d’onore”.
Con Antonio Zequila e Sara Iannone, hanno raccontato le “avventure” del Pescatore di Amalfi, Deborah D'Agostino, scrittrice e membro commissione arte e cultura BPW – International, e Adriano Aragozzini che durante il dibattito ha dato molti spunti agli attori italiani per realizzare il loro “sogno americano”.
Questa rinascita che Zequila ha voluto affermare attraverso questa autobiografia ha colpito ed emozionato moltissimo la marchesa Daniela del secco d’Aragona la quale ha avuto parole di grande stima e affetto per Zequila.
Non potevano certo mancare le provocazioni divertenti del grande Lando Buzzanca, seduto in prima fila, sostenuto dall’attore Pino Ammendola.
Ed è così che una semplice presentazione di un libro si è trasformata in una grande e allegra festa impreziosita dalla splendida voce del tenore Giuseppe Gambi e dalla consegna dei diplomi da parte della Accademia Costantina, presieduta da Gennaro Rimauro, patrocinante della serata.
Al termine una degustazione di profumatissimi pani arricchiti con gli straordinari olii extra vergine d’oliva Tamìa di Pietro Re , rigorosamente prodotti in agricoltura biologica e certificati Dop Tuscia, e dallo jamon offerto da Tapas Gourmet Principe di Roberto Margarucci. Sapori genuini che esaltano il valore del territorio secondo un principio caro ad Antonio Zequila.
E per chiudere in dolcezza, una splendida torta realizzata dal pasticcere salernitano Antonio Cafiero. Hanno brindato insieme ad Antonio Zequila : Guglielmo e Vittoria Giovanelli; Olimpia Colonna; Elena Russo; Maria Monsè; Giovanni Masotti; Demetra Hampton; Luigi Bruno; Leopoldo Mastelloni; Elisabetta Del Brusco; Mara Keplero; Flavia Frazzi; Paola Tassone; Pascal Persiano; Annamaria Palipiero; Pietro Genuardi; Luca Filipponi; Janet De Nardis; Natalino Candido; Adele Mazzotta; Giuseppe Pietrafesa; Antonietta Lazzaruolo; Bianca Maria Lucibelli; Laura Azzali; Diana Torrice; Jolanda Gurreri; Gianni e Romana Ietto; Laura e Alessandro D’Orazio; e molti altri.

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Gadget promozionali come strategia per fidelizzare i clienti

Power Bank Personalizzabile  I regali personalizzabili al giorno d'oggi sono una delle strategie di marketing, se non la migliore, atte a fidelizzare la propria clientela. Ci sono diverse modalità. La pubblicità ha assunto un significato più profondo da attuare non più coi soliti mezzi, quali quelli cartacei oppure sotto forma di banner sui siti web. Si è trasformata come anche i consumatori. Seguire il cliente tramite il merchandising al fine del raggiungimento di marketing e vendita. Questo prende il nome di Fidelizzazione e la si può attuare con diversi metodi che andremo a scoprire. 1 – Regali pubblicitari inserendovi il tuo logo 2 – Regali promozionali per i tuo clienti ____________Regali pubblicitari economici con il tuo logo Questa forma di pubblicità invece consiste nel fare seguito di prodotti promozionali a basso costo alle campagne pubblicitarie, al fine di raggiungere una platea di persone maggiore. Nel pubblicizzare il tuo evento, mostrando il tuo logo unit

Regio People. Il Teatro Regio presenta un nuovo volume fotografico

1958 Turandot 230 scatti, dal 1909 a oggi, per disegnare, in 260 pagine, il ritratto di una delle componenti più importanti di uno spettacolo dal vivo, il pubblico : RegioPeople è il nuovo volume fotografico realizzato dal Teatro Regio di Parma , per il progetto speciale 2019 dell’associazione Reggio Parma Festival , che immortala gli sguardi e le emozioni di chi, al di là della quarta parete, ha partecipato e partecipa alla creazione degli spettacoli del Teatro Regio e del Festival Verdi, catturando assieme a questi la magica, unica atmosfera che pervade gli spazi e regna da sempre nel pubblico di uno dei più bei teatri del mondo. Questo speciale racconto, a cura dello storico della musica Giuseppe Martini , presenta per la prima volta riunite, selezionate e restaurate, immagini preziose custodite dall’Archivio Storico del Teatro Regio di Parma e negli archivi privati dei fotografi Alberto e Gianluca Montacchini e di Giovanni Ferraguti, che hanno documentato la vita del Re