Passa ai contenuti principali

11° Festival delle Rose - Nova Gorica - aperto al pubblico per tutto il mese di maggio 2016 dalle 9:00 alle 17:00

Nova Gorica indossa il suo vestito più elegante:
al via l’11° Festival delle Rose
 
Nova Gorica, 27 aprile 2016 - Puntuale come ogni anno, fin dalla sua nascita nel 2005, torna il Festival delle Rose di Nova Gorica, che accompagnerà per tutto il mese di maggio la fioritura dei preziosi boccioli, simbolo per eccellenza della città. Il Festival, giunto alla sua 11° edizione, rappresenta uno degli eventi più attesi della regione Goriška e richiama un numero crescente di appassionati e turisti, desiderosi di scoprire i segreti legati alla storia, alla coltivazione e alle proprietà del profumato fiore.
In programma un ricco calendario di eventi, tra cui si annoverano visite guidate ai roseti della città, incontri a tema, letture, concerti, workshop, mostre e un vero e proprio mercato dove si potranno acquistare fiori, semi da coltivare una volta a casa e prodotti a base di rose.
La rassegna, organizzata dall’Associazione Amanti delle Rose della regione Goriška con la collaborazione del Gruppo Hit, è stata presentata il 25 aprile nel giardino del Monastero francescano di Kostanjevica, che ospita la rarissima collezione di rose Bourbon, fiore all’occhiello del Festival. All’incontro erano presenti Matej Arcon, sindaco di Nova Gorica, Katja Kogej, presidente dell’Associazione Amanti delle Rose della regione Goriška, e Lavra Peršolja, responsabile relazioni esterne del Gruppo Hit.
Katja Kogej ha presentato così l’11° edizione del Festival: “quest’anno abbiamo lavorato sulla diversificazione delle proposte attraverso il coinvolgimento diretto di molte realtà del territorio, affinché ogni visitatore possa trovare stimoli e attività di proprio interesse. Tra le novità più interessanti, segnalo le sessioni di biodanza e i workshop per imparare a preparare ricette e profumi a base di rose. Non mancheranno gli appuntamenti culturali, con concerti, mostre e letture a tema. Siamo inoltre orgogliosi di annunciare che da quest’anno la nostra collezione di rose Bourbon è iscritta nel registro ufficiale dei roseti della World Federation of Rose Societies: un motivo in più per venirci a trovare!”.
   
Matej Arcon, Sindaco di Nova Gorica, ha aggiunto: “desidero ringraziare l’Associazione Amanti delle Rose della regione Goriška per l’organizzazione di questo Festival dedicato al fiore simbolo della città, riprodotto anche nello stemma comunale. Un esempio concreto di come è possibile valorizzare le eccellenze del territorio per promuovere nuove forme di turismo, ma anche un’iniziativa in linea con il costante impegno di questa Amministrazione verso la tutela dell’ambiente e lo sviluppo sostenibile, che passa anche attraverso il potenziamento delle aree verdi della città. Il prossimo anno celebreremo il 70° anniversario della fondazione di Nova Gorica e abbiamo in serbo diversi progetti destinati a rafforzare ulteriorimente il legame della città con le rose. Progetti che coinvolgeranno anche la celebre collezione Bourbon”. 
Il Gruppo Hit, tra i protagonisti della kermesse, proporrà interessanti agevolazioni per i soggiorni nelle strutture di Nova Gorica e dintorni, in un clima di grande festa, allegria e divertimento: tra gli appuntamenti clou, il concerto di Patty Pravo al Perla Casinò & Hotel il 13 maggio. Lavra Peršolja, responsabile relazioni esterne del Gruppo Hit ha dichiarato: “in qualità di protagonisti dell’offerta turistica locale, siamo felici di contribuire al successo di questa iniziativa. Puntiamo a rendere l’esperienza di chi visiterà il Festival ancora più completa e appagante, con una serie di proposte a tema legate alla sfera del benessere e dell’enogastronomia, nate dall’esperienza e dalla creatività dei professionisti che collaborano con noi”.
Presso l’hotel Lipa, ad esempio, ci si potrà rilassare con piacevoli massaggi all’olio di rosa, noto per le sue proprietà rigeneranti e lenitive, oltre che per la capacità di stimolare il buon umore.
I buongustai potranno invece lasciarsi deliziare dalle nuove creazioni degli Chef Hit, tra cui il delicatissimo Carpaccio di polpo su insalatina con petali di rosa e l’irresistibile Strudel di ciliegie con gelato alle rose. Presso i ristoranti degli hotel Lipa e Sabotin sono previsti dei veri e propri “menù alle rose”, mentre nei caffè e nei ristoranti dei centri Hit Casinos Perla e Park si potranno assaggiare dolci, gelati e altre squisite prelibatezze al sapore di rosa. E a chi desidera scoprire le eccellenze della produzione vitivinicola slovena, l’Enoteca Solum offre per tutto il mese la possibilità di degustare 3 etichette accompagnate da finger-food alle rose.
I grandi classici del Festival delle Rose
Tra le iniziative maggiormente rappresentative del Festival, è stata riconfermata la possibilità di accedere alla collezione di rose Bourbon nel giardino del Monastero francescano di Kostanjevica, la seconda collezione più grande del Vecchio Continente. Con la loro coppa sferica ricca di petali e il profumo intenso, le Bourbon sono una delle varietà di rose più spettacolari e al contempo più rare del mondo. Il roseto sarà aperto al pubblico per tutto il mese di maggio dalle 9:00 alle 17:00; fino al 15 maggio, inoltre, sono previste delle visite guidate alle 11:00 del mattino, momento della giornata in cui il profumo è più intenso.
Confermato anche l’amatissimo contest che il 20 maggio vedrà la proclamazione della migliore rosa Bourbon, mentre domenica 22 maggio è in programma la classica passeggiata tra i roseti di Nova Gorica in compagnia di Edi Prošt, vicepresidente dell’Associazione Amanti delle Rose della regione Goriška.
Nuovi appuntamenti all’insegna dell’arte
Musica, fotografia, arti pittoriche e decorative trovano un ampio spazio nel programma del Festival 2016: tra gli eventi più attesi si segnala il concerto del coro maschile Provox, che si terrà il 21 maggio nel giardino del Monastero di Kostanjevica, a cui farà seguito il ciclo di concerti organizzati dalla Casa della Cultura di Nova Gorica. Da non perdere anche la rassegna fotografica di Danilo Kotnik “Ritratti profumati delle rose Bourbon”, che sarà inaugurata il 20 maggio.

Tra Italia e Slovenia
Per il 2016 il Festival ha potenziato la sua connotazione “transfrontaliera” con diversi appuntamenti anche in Italia: nel weekend del 7-8 maggio si potrà visitare l’Abbazia di Rosazzo nell’ambito della rassegna “Rosazzo da Rosa”, e scoprire così la più vicina collezione di rose in territorio italiano, a Manzano (UD), 20 km da Nova Gorica. In aggiunta, si rinnova la collaborazione con la Fondazione Carigo, che permetterà a tutti i visitatori del Festival di accedere al Giardino Viatori di Gorizia, orto botanico nato su iniziativa di Luciano Viatori negli anni ‘70, che ospita uno splendido roseto e altre importanti collezioni arrangiate in stile paesaggistico all'inglese, tra cui spiccano azalee e ninfee.

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Arte Fiera 2016 > 29 gennaio - 1 febbraio 2016, BOLOGNA

ph. di @Cecile De Montparnasse La 40° edizione di Arte Fiera torna a Bologna 29 gennaio - 1 febbraio 2016 COMUNICATO STAMPA Tra Gallerie e artisti sempre in aumento, la 40° edizione della Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea apre le porte di BolognaFiere al grande pubblico dal 29 gennaio all’ 1 febbraio 2016 . Arte Fiera 2016 si prepara a celebrare i suoi primi 40 anni: un importante anniversario da festeggiare insieme ai protagonisti che ne hanno fatto la storia, tra artisti, galleristi e personaggi, mostrando per la prima volta i Maestri italiani che si sono distinti nel mondo, tutti passati per i padiglioni bolognesi. L'anniversario cade in un momento storico in cui l’arte italiana domina i mercati internazionali. I grandi artisti contemporanei e moderni registrano record senza precedenti e questo conferma una leadership mondiale per la Fiera bolognese. Il ruolo di Arte Fiera è sempre più affermato e questa edizione servirà non sol

I glass cube sul Lago di Dobbiaco | Chalets dotati di letto matrimoniale

glass cube Il candore splendente della neve trasforma gli alberi del bosco in uno scenario fatato, illuminando e filtrando tra le grandi vetrate degli Skyview Chalets, 12 innovativi glass cube sul Lago di Dobbiaco (BZ), a pochi chilometri dalle maestose Tre Cime di Lavaredo. Qui non ci sono confini tra il paesaggio invernale e gli ambienti interni che profumano di trucioli di cirmolo e avvolgono di calde emozioni gli ospiti, che scelgono di ritagliarsi momenti preziosi in questi originali e riservati Chalets in totale sintonia con la natura. Sdraiarsi sul letto e ammirare come la neve scende dolce dal cielo mentre il bosco è inondato di luce è solo una delle private sensazioni che si possono vivere negli Skyview Chalets. Il tetto, infatti, può diventare trasparente per sognare osservando i fiocchi che cadono o di notte le stelle che brillano. Un rifugio romantico e raffinato, per fuggire dal caos quotidiano, ma nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO. Gli Chalets sono dotat