TEATRO COMUNALE DI MODENA | Spettacoli a marzo 2016‏ –

IL PICCOLO SPAZZACAMINO
Questa piccola opera lirica, con parti cantante e dialoghi parlati, fu scritta per i bambini nel 1949 dal compositore inglese Benjamin Britten ed
è rimasta fra i capolavori più amati del teatro musicale per ragazzi. Tra le particolarità di questo lavoro, della durata di 50 minuti, è che anche gli interpreti sono, oltre che adulti, anche bambini, in questo
caso provenienti dalla scuola di voci bianche del Teatro Comunale. L’allestimento è stato realizzato dal regista Stefano Monti per il Teatro Comunale nel 1997 e viene ripreso per la quarta volta.
Ci sarà una recita domenicale per le famiglie (6 marzo ore 16) e una al mattino per le scuole (il 7 alle ore 10).
link

FUGA PERPETUA (prima assoluta)
Il 12 marzo, come apertura in anteprima de l’Altro Suono Festival, si vedrà una prima assoluta di un concerto multimediale dell’artista e musicista israeliano Yuval Avital.
Lo spettacolo, dedicato all’esperienza dei rifugiati, sarà formato da proiezioni video, da un “teatro sonoro” di suoni e rumori trasmessi da 24 diffusori
acustici montati all’interno del Teatro, e dall’esecuzione dal vivo del gruppo di musica contemporanea Meitar Ensemble. Lo spettacolo è coprodotto dal festival di Brighton e dal Nottingham Lakeside Arts Center, in Inghilterra.
link

BALLETTO DI KIEV
Un appuntamento che farà contenti gli amanti del balletto sulle punte, e non solo, con un titolo imperdibile del repertorio classico, “La Bella Addormentata”, musica di
Chaikovskij, coreografia originale di Marius Petita. La compagnia è illustre erede della grande tradizione russa. (16 marzo)
link

ATERBALLETTO (prima assoluta)
Compagnia italiana molto conosciuta anche all’estero, Aterballetto prosegue un percorso di collaborazione con giovani coreografi di estrazione
internazionale e presenta una nuova creazione di Johan Inger, ex direttore del Cullberg Ballet, sulla musica del mitico Concerto di Colonia di Keith Jarrett.
Nella seconda parte un pezzo del greco Andonis Foniadakis (premio Danza&Danza come miglior coreografo che ha firmato spettacoli per la Martha Graham Dance Company, Cedar Lake Contemporary Ballet e Béjart Ballet Lausanne). (23 marzo)

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More