Passa ai contenuti principali

SAINT-ETIENNE, L’UNICA CITTÀ FRANCESE UNESCO DEL DESIGN! #Design #FranceFR

Fotografia Crediti: Aurélie Sanchez, Cité du Design Agence Lyn Finn Geipel, Giulia Andi Christian Richters, Chocolaterie Weiss.
Saint-Etienne è una città visionaria, creativa e di design nel cuore di un’agglomerazione verde di 45 comuni. Oltre alla BiennaleInternazionale del Design, l’evento più importante e all’avanguardia, la città, sempre in movimento, propone esposizioni
importanti nei molti musei (Puits Couriot-Parco Museo della Miniera, Museo d’arte moderna e contemporanea, Museo d’Arte e
Industria, Museo dei Verts, la squadra di calcio) e grandi eventi tutto l’anno. Nei dintorni, le Gole della Loire o il Parco naturale
regionale del Pilat sono l’occasione per itinerari e scoperte in un contesto naturale d’eccellenza.
SAINT-ÉTIENNE CITY CARD
Saint-Etienne Tourisme ha lanciato nel 2015 la Saint-Étienne City Card. Un pass che dà accesso a 16 siti turistici (Cité
du design, sito Le Corbusier, visite guidate…), ai trasporti pubblici e sconti dai partner (attività, spettacoli, shopping,
ristoranti). Tarife a partire da 18 euro.
Maggiori informazioni su www.saint-etiennecitycard.com
I GRANDI EVENTI 2016/ 2017
SAINT-ETIENNE – CITTÀ SEDE DI INCONTRI UEFA EURO 2016™
Nel 2016, Saint-Étienne e la sua regione faranno conoscere ancora una volta l’animazione dei grandi raduni popolari.
Dopo aver ospitato incontri mitici durante la Coppa del Mondo 1998, Saint-Étienne e il famoso stadio Geoffroy-Guichard
(totalmente rinnovato) saranno lo scenario, insieme a 9 altre città francesi, a giugno, delle partite di
CANDIDATURA DELLA MAISON DE LA CULTURE – LE CORBUSIER, FIRMINY VERT AL PATRIMONIO MONDIALE DELL’UMANITÀ
DELL’ UNESCO
Il 2016 sarà contrassegnato inoltre dalla risposta alla candidatura per l’inserimento nel Patrimonio Mondiale
dell’UNESCO di diciassette opere dell’architetto Charles-Edouard Jeanneret (più noto con il nome di Le Corbusier).
Nell’ambito di questa candidatura trans-nazionale, sono state selezionate 17 opere realizzate da Le Corbusier
nel mondo, tra cui la Maison de la Culture di Firminy, comune che accoglie la maggiore concentrazione di opere
dell’architetto in territorio francese (unità d’abitazione, stadio, chiesa, piscina e Maison de la Culture) conferendo al
sito lo statuto di più gran sito Le Corbusier in Europa.
LA 10A BIENNALE INTERNAZIONALE DI DESIGN DI
SAINT-ÉTIENNE ANNUNCIA IL NUOVO TEMA PER IL 2017:
I CAMBIAMENTI DEL LAVORO.
La 10a Biennale Internazionale di Design di SaintÉtienne
si interrogherà sulle mutazioni del lavoro (titolo
definitivo da stabilire).
La Biennale Internazionale di Design di Saint-Étienne
festeggerà la 10a edizione per un mese, dal 9 marzo al
9 aprile 2017. La direzione scientifica è affidata al Polo ricerche della Cité du design sotto la direzione di Olivier Peyricot.

SAINT-ÉTIENNE CITTÀ UNESCO DEL DESIGN
- Visita del Sito Le Corbusier; Visita della Cité du design ; Visita del Museo di arte e industria, all’origine del design, o del Museo di
arte moderna e contemporanea; Itinerario urbano alla scoperta delle opere d’arte; Scoperta di negozi e locali di design, premiati
al concorso « Commerces Lauréats Design »
SAINT-ÉTIENNE IN UNO SCRIGNO DI NATURA
- Visita del Sito Le Corbusier; Visita della Cité du design; Degustazione dei cioccolato Weiss; Scoperta delle Gole della Loira
SCOPERTE 100% VERTS
- Visita del Museo dei Verts; Visita dello Stadio; Visita del Museo della Miniera Puits Couriot; Scoperta delle Gole della Loira
www.saintetiennemetropole.com
www.france.fr

Post popolari in questo blog

Mister Italia 2014: Paolo Di Rienzo di Brescia eletto ieri sera a Garda (VR) MISTER ITALIA FITNESS VENETO

MISTER FITNESS VENETO E’ PAOLO DI RIENZO DI BRESCIA 1° classificato: Mister Italia Fitness Veneto, Paolo Di Rienzo, 27 anni,  di Brescia Mister Cinema, Alessandro Mussignani, 18 anni, di Vicenza Mister Alpe Adria, Matteo Inverardi, 26 anni, di Castegnato (BS) Mister Eleganza World of Beauty, Stefano Bronzato, 22 anni, di Isola della Scala (VR) ______________________________________ Si è concluso ieri sera nella splendida piazza di Garda (VR) l’edizione 2014 del Festival del Garda, evento che tra i suoi vari momenti di spettacolo prevedeva anche l’elezione di Miss e Mister del Garda, quest’ultimo concorso collegato a MISTER ITALIA. In occasione della serata che era l’ultima di una serie di manifestazioni svoltesi sia sulla riva lombarda che su quella veneta del lago di Garda, il primo classificato dei Mister, oltre ad essere eletto “ Mister del Garda ” è stato eletto anche “ Mister Fitness Veneto 2014 ” fascia vinta lo scorso anno dal veronese Mattia Cast

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

MILA di Cinzia Angelini evento di apertura del 69 Trento Film Festival (30 aprile - 9 maggio 2021)

Sarà l’atteso corto di animazione Mila di Cinzia Angelini a inaugurare, venerdì 30 aprile, il 69. Trento Film Festival, in programma dal 30 aprile al 9 maggio (on line fino al 16 maggio). Ispirato ai bombardamenti che colpirono Trento nel 1943, Mila racconta una storia di guerra vista dalla prospettiva di una bambina. Nel film, che si ispira alle testimonianze sulla Seconda Guerra Mondiale della madre della regista, il personaggio di Mila simboleggia il meglio dell’umanità. Per quanto abbia perso ogni cosa, Mila non ha perso l’immaginazione e la speranza. Mila vuole rappresentare tutti i bambini, di ogni guerra, di ogni tempo. Un film che per comunicare sceglie il linguaggio universale della musica, grazie all’emozionate composizione di Flavio Gargano, eseguita dall’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento. «Con questo film – dichiara Cinzia Angelini - desidero mostrare la forza e la resilienza che hanno i più giovani, anche se lasciati soli e abbandonati. Oggi i bambini continuano a soffri