Passa ai contenuti principali

Qatar International Food Festival (QIFF) in programma dal 22 al 28 marzo 2016 a Doha @qiff

Doha, 7 marzo 2016 - Un appuntamento da non perdere per tutti i food lover è il Qatar International Food Festival (QIFF) in programma dal 22 al 28 marzo 2016 a Doha, capitale del Qatar. Promosso da Qatar Tourism Authority, in collaborazione con Qatar Airways, il festival, giunto alla settima edizione, metterà in mostra l'offerta gastronomica del Paese unita alla migliore cucina internazionale. Tra le novità, 12 food trucks che proporranno esperienze nelle varie location del Festival.



Il Qatar International Food Festival è uno dei nostri eventi di rilievo ed è parte della strategia di Qatar Tourism Authority per aumentare e diversificare la propria offerta turistica, in collaborazione con il settore privato. A seguito del grande successo delle passate edizioni, abbiamo raddoppiato il nostro impegno per poter offrire un evento il più possibile ricco e di grande richiamo” ha affermato Rashed Al Qurese, Chief Marketing and Promotion Officer di QTA, che ha aggiunto “Grazie al supporto dei nostri partner, il QIFF per la prima volta si terrà oltre che nel parco del MIA - Museo di Arte Islamica, anche al Katara Cultural Village e a The Pearl-Qatar. Attraverso la loro collaborazione potremo assicurare a tutti i visitatori un’esperienza culinaria allo stesso tempo culturale e urban.”



Il parco del MIA sarà il set principale di questo grande happening culinario dove saranno allestite diverse aree come la Snack Court con punti di ristoro e caffetterie; la Cuisine Court con le raffinate creazioni degli Chef dei migliori hotel del Paese e un’High Tea con vista sulla baia a cura di Katara Hospitality. La Culture Court renderà omaggio al gemellaggio culturale 2016 tra Qatar e Cina con proposte culinarie di entrambi i Paesi.



Nella nuova area The Market Court sarà possibile acquistare delicatessen e ingredienti locali, mentre nella Health Court sarà disponibile un’ampia scelta di cibo organico ed esperti che daranno consigli ai visitatori su come migliorare il proprio stile di vita. Entrambe queste aree sono a cura di Qatar Museums, partner del QIFF.



Alla Water Court invece “Barbeque on the Bay” presso il Diplomatic Club e la “Dinner on a Dhow” organizzata dai Souq Waqif Boutique Hotels.



Spazio anche al divertimento di tutta la famiglia nella Youth Court con intrattenimento live e giochi anche per i piccoli visitatori.



Tra gli eventi da non perdere l'emozionante e adrenalinica “A Taste of Business Class - Dinner In The Sky": una cena a tre portate, letteralmente nel cielo, a 40 metri di altezza, e organizzata dall'in-flight catering di Qatar Airways.



L'evento, gratuito e aperto a tutti, permetterà di scoprire la tradizione gastronomica della destinazione e l'eccezionale proposta food internazionale.



Si sa, la scoperta di un Paese passa anche da tavola.


Per maggiori informazioni: http://www.qifoodfestival.com/  



Segui il Qatar International Food Festival sui social con l’hashtag ufficiale #QIFF2016:

Instagram: @QIFF.QA / Twitter: @qiff_

Post popolari in questo blog

Mister Italia 2014: Paolo Di Rienzo di Brescia eletto ieri sera a Garda (VR) MISTER ITALIA FITNESS VENETO

MISTER FITNESS VENETO E’ PAOLO DI RIENZO DI BRESCIA 1° classificato: Mister Italia Fitness Veneto, Paolo Di Rienzo, 27 anni,  di Brescia Mister Cinema, Alessandro Mussignani, 18 anni, di Vicenza Mister Alpe Adria, Matteo Inverardi, 26 anni, di Castegnato (BS) Mister Eleganza World of Beauty, Stefano Bronzato, 22 anni, di Isola della Scala (VR) ______________________________________ Si è concluso ieri sera nella splendida piazza di Garda (VR) l’edizione 2014 del Festival del Garda, evento che tra i suoi vari momenti di spettacolo prevedeva anche l’elezione di Miss e Mister del Garda, quest’ultimo concorso collegato a MISTER ITALIA. In occasione della serata che era l’ultima di una serie di manifestazioni svoltesi sia sulla riva lombarda che su quella veneta del lago di Garda, il primo classificato dei Mister, oltre ad essere eletto “ Mister del Garda ” è stato eletto anche “ Mister Fitness Veneto 2014 ” fascia vinta lo scorso anno dal veronese Mattia Cast

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

MILA di Cinzia Angelini evento di apertura del 69 Trento Film Festival (30 aprile - 9 maggio 2021)

Sarà l’atteso corto di animazione Mila di Cinzia Angelini a inaugurare, venerdì 30 aprile, il 69. Trento Film Festival, in programma dal 30 aprile al 9 maggio (on line fino al 16 maggio). Ispirato ai bombardamenti che colpirono Trento nel 1943, Mila racconta una storia di guerra vista dalla prospettiva di una bambina. Nel film, che si ispira alle testimonianze sulla Seconda Guerra Mondiale della madre della regista, il personaggio di Mila simboleggia il meglio dell’umanità. Per quanto abbia perso ogni cosa, Mila non ha perso l’immaginazione e la speranza. Mila vuole rappresentare tutti i bambini, di ogni guerra, di ogni tempo. Un film che per comunicare sceglie il linguaggio universale della musica, grazie all’emozionate composizione di Flavio Gargano, eseguita dall’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento. «Con questo film – dichiara Cinzia Angelini - desidero mostrare la forza e la resilienza che hanno i più giovani, anche se lasciati soli e abbandonati. Oggi i bambini continuano a soffri