Keukenhof, Il parco floreale inaugura la sessantasettesima edizione 1-3 Aprile 2016

Su un terreno di 32 ettari fioriscono ogni anno in primavera più di 7
milioni di fiori da bulbo tra cui tulipani (oltre a 800 varietà),
narcisi, giacinti e altri fiori da bulbo. Oltre alla ricchissima
quantità di fiori il parco accoglie anche 2700 bellissimi alberi. Il
parco offre un’esperienza davvero indimenticabile.

keukenhof 2016

Il parco, unico
nella sua specie, oltre ai 7 milioni di fiori ogni primavera, organizza
circa 20 esposizioni floreali, giardini d’ispirazione, ed eventi di
vario genere, offendo un’esperienza e un’atmosfera indimenticabile ai
visitatori di tutte le età. I fiori del parco e le mostre di piante
all’interno dei padiglioni sono una vera festa per gli occhi.

L’unione
di fiori di diverso genere ma soprattutto di diverse sfumature genera
la nascita di bellissimi disegni e giochi di colore. Grazie a queste su
caratteristiche Keukenhof ha vinto anche nel 2015 il premio come più bel
parco primaverile al mondo. Ha inoltre ospitato per il secondo anno
consecutivo più di un milione di visitatori da tutto il mondo in sole 8
settimane.

Tema 2016

Ogni anno I progettisti del parco
scelgono un tema da dare al parco. Una volta scelto il tema, i bulbi
vengono piantanti in modo da creare, una volta sbocciati, un incredibile
mosaico di colori.

Nel 2015 il parco ha voluto omaggiare Van
Gogh e i suoi dipinti, mentre per il 2016 il tema scelto è “Il Secolo
d’Oro”, il periodo storico durante il quale i Paesi Bassi “fiorirono”
nei settori del commercio, della scienza e dell’arte. In quegli anni si
sviluppò anche il fiorente commercio dei tulipani.

Per il mosaico di quest’anno sono stati piantati circa 100.000 bulbi.

I
bulbi, una volta fioriti, rappresentare un quadro dai colori del blu di
Delft che rappresenterà, le caratteristiche case lungo i canali di
Amsterdam, una nave e il mare come simbolo del trasporto e del
commercio. Il mosaico avrà una grandezza di 250 mq e verranno piantati
due strati di fiori composti dai 100.000 tulipani, muscari e crocus.

Oltre
al bellissimo mosaico floreale, il Secolo d’Oro sarà grande fonte di
ispirazione nelle numerose mostre floreali all’interno del padiglione
Oranje Nassau.

Novità del 2016 sono un giardino ispirato al Secolo d’Oro e un giardino del Blu di Delft.

La missione

L’obiettivo
di ogni anno del Keukenhof, è quello di essere la vetrina
internazionale, indipendente per il settore della floricoltura olandese,
con una particolare attenzione per i bulbi. La sua eccellente qualità è
garantita dagli specialisti del settore, che ogni anno studiano tutte
le tendenze floreali e ridisegnano i campi e gli spazi in modo sempre
originale e artistico.

Gli eventi più attesi

1-3 aprile: Weekend “antiche tradizioni olandesi”

Durante
questo fine settimana i turisti potranno fare una full immersion nelle
antiche tradizioni olandesi. Percorrendo il parco sarà possibile
assistere a danze tradizionali, ascoltare musiche tipiche e ammirare
statue viventi che rappresentano personaggi del passato olandese. Oltre
ai costumi tipici saranno presenti anche oggetti antichi, come antiche
biciclette, e altri oggetti utilizzati dai commercianti del secolo
d’oro. Tra le attività rappresentate ci sarà chi decorerà i simbolici
zoccoli, chi affumicherà le anguille e chi preparerà le caramelle mou.
Per i più piccoli saranno organizzate attività ludiche praticate nel
passato dai bambini olandesi.

23 aprile: Sfilata dei carri floreali 

La
famosa parata dei fiori, con i suoi imponenti e magnifici carri
allegorici riccamente decorati con migliaia di giacinti, tulipani e
narcisi, percorrerà un itinerario che si snoda da Haalem a Noordwijk,
passando dal parco Keukenhof sabato 23 aprile 2016 alle ore 15.30
attraversando il prestigioso “Keukenhof Corso Boulevard”.

7 e 8 maggio: Romanticismo al Keukenhof

I
protagonisti di questi due giorni saranno gli abiti di stile romantico e
la musica classica. Al parco, pieno di fiori appena sbocciati si potrà
vivere un’atmosfera tipica novecentesca. 

Altre attrazioni del parco

Navigazione silenziosa

In barca nei paraggi del parco Keukenhof

Oltre all’indimenticabile visita del parco, si possono fare escursioni
in bicicletta tra i campi di bulbose attorno al parco Keukenhof, oppure
ammirarli a bordo di una barca elettrica. Le imbarcazioni funzionano con
motore elettrico e si muovono senza inquinare e pressoché senza rumore
nello splendido paesaggio olandese. La gita in barca dura circa 1 ora e
offre l’opportunità di scattare fotografie stupende.

Prezzi e informazioni 2016

Biglietti di ingresso:

Adulti 16€; Bambini (0-3) gratis; Bambini (4-11) 8€;

Pacchetti sul sito www.keukenhof.nl :

Adulto da Amsterdam 29€; Adulto da Schipol/Leiden/Haarlem 24€; Bambini (4-11) da Amsterdam Schipol/Leiden/Haarlem 12.50

Guida 5€ a persona

Parcheggio (auto) 6€; Parcheggio (pullman) gratis

Orario di apertura:

Il parco è aperto dal 24 marzo al 16 maggio, tutti i giorni dalle ore 08:00 alle ore 19:30.

La biglietteria è aperta fino alle 18:00.

4,2 miliardi di bulbi olandesi

Oggi
l’Olanda è il più grande produttore mondiale di bulbi di tulipano. Su
una superficie di circa 10.000 ettari nel Nord del paese – in
particolare nei dintorni del Keukenhof – crescono ogni anno 4,2 miliardi
di bulbi, circa la metà dei quali viene esportata all’estero. In Olanda
i bulbi sono piantati soprattutto in inverno, per poi fiorire in
primavera. In totale ne vengono commercializzate circa 2.000 specie,
alle quali si aggiungono ogni anno quasi 100 nuove varietà.

Per maggiori informazioni per la stampa:

Keukenhof

Annemarie Gerards, PR Manager

T : 00 31 252 465 505www.keukenhof.nl.

http://www.holland.com

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More