Passa ai contenuti principali

GRANDI EVENTI 2016 A CORTINA D'AMPEZZO

  1. UNA STAGIONE DI GRANDI EVENTI
    undefinedATP Cortina_4
    A Cortina, il paesaggio è il luogo privilegiato del contatto con la natura e con se stessi. Un ambiente in grado di rapire i sensi, un territorio che permette di misurarsi con i propri limiti. Un’esperienza che in estate attira sportivi affermati e semplici neofiti dell’outdoor, nel nome di una comune passione per queste vette dolomitiche, Patrimonio UNESCO.


2.1 Aspettando l’estate a tutto freeride

Freeride Challenge Punta Nera, tappa del Freeride World Qualifier e del Junior Freeride Tour

Dal 25 al 27 marzo

Dopo quella ormai storica di sci alpino femminile e quella di snowboard, la Regina delle Dolomiti conquista nel 2016 la terza Coppa del Mondo, quella di freeride. Il Freeride Challenge Punta Nera, famosa sfida d’Ampezzo, sarà infatti l’unica tappa italiana (in programma dal 25 al 27 marzo) del Freeride World Qualifier, la serie di competizioni che si terrà in diversi Paesi del mondo per accedere al circuito dei big del Freeride World Tour. L’appuntamento per il gran finale è a Verbiers, in Svizzera, il 2 aprile. Il Punta Nera, inoltre, fa parte del Junior Freeride Tour, dedicato alle “giovani promesse”, i ragazzi dai 14 ai 17 anni.




2.2 Auto d’epoca

Quella dei motori, soprattutto d’epoca, è una passione che vive da anni lungo i tornanti delle Dolomiti. Il fascino senza tempo delle quattro ruote richiama ogni primavera ed estate nella località numerosi driver pronti a macinare chilometri nelle storiche competizioni come la Coppa d’oro delle Dolomiti e la WinteRace, cui quest’anno se ne aggiungono di nuove, per vivere tutta l’emozione della corsa sui bolidi in alta quota.



WinteRace

3-5 marzo

Dopo l’edizione 2015, che ha chiuso con la vittoria di Gianmario Fontanella e Annamaria Covelli su Porsche 356 A del 1955 (e una significativa presenza di piloti giapponesi), torna a marzo l’appuntamento, il quarto, con la Super Classica ACI Sport, organizzata da Alte Sfere e riservata a 80 vetture costruite entro il 1976. Gli equipaggi si sfideranno lungo un percorso di oltre 400 chilometri in 70 prove cronometrate in ore diurne. Immancabile punto di partenza e di arrivo, la Regina delle Dolomiti. Tra le novità: la 1st Porsche WinteRace, speciale classifica riservata a 30 vetture monomarca, vintage e moderne. Iscrizioni aperte fino al 12 febbraio 2016.




New!

500 Miglia

Dal 15 al 17 aprile

Passione e territorio. È dal desiderio di creare un evento che racchiudesse questi due “valori”, che alcuni amici hanno dato vita a questa competizione per veicoli storici, nel 1999.

Una gara diversa dalle altre, che non ricalca vecchi circuiti ma tante strade dimenticate, permettendo di ritrovare il piacere della guida, senza sentirsi costretti a correre, per scoprire e gustare percorsi sempre nuovi
e suggestivi del Belpaese. L’edizione 2016, la diciottesima, si terrà tra Lombardia, Trentino-Alto Adige e Veneto. Con partenza da Brescia e tappa a Cortina nella seconda giornata.

New!
Rally Dolomiti Historic – Dolomiti Revival 2016
L’11 e 12 giugno
Il rombo dei motori, l’adrenalina della partenza, le auto che sfilano sulle strade delle Dolomiti: emozioni che Cortina si prepara a vivere quest’estate, ospitando per la prima volta il Rally Dolomiti Historic – Dolomiti Revival, con la sua doppia formula rally storico e regolarità sport. Sabato 11 giugno l’impegnativo Passo Giau sarà il primo palcoscenico dove gli equipaggi si sfideranno con i cronometri. Dopo aver puntato verso Selva di Cadore, Caprile ed il Passo Falzarego, la prima frazione terminerà nel piazzale della "Freccia del Cielo”. Domenica 12 si punterà verso sud col doppiaggio di Passo Cibiana per poi toccare la Valzoldana, virando successivamente in direzione Zoppè di Cadore. Infine il ritorno in direzione Cortina dove, in Corso Italia, si terranno le premiazioni.

New!
Ferrari Cavalcade
23 giugno
I migliori clienti Ferrari e i più fedeli collezionisti si ritroveranno a fine giugno per condividere la grande passione per il “cavallino rampante”, guidando le loro Ferrari attraverso paesaggi mozzafiato e visitando luoghi unici. Tra questi, l’edizione 2016 prevede anche Cortina: la Cavalcade passerà infatti nel cuore della località il 23 giugno, nel pomeriggio e si fermerà per una sosta in Corso Italia, per poi ripartire verso il passo Giau.

Coppa d’Oro delle Dolomiti
Dal 22 al 24 luglio
Ben 13 passi dolomitici, quattro regioni attraversate, 76 vetture partecipanti, una gara in notturna e 509 chilometri di percorso complessivo: sono i numeri che testimoniano la crescita di questa celebre gara di regolarità classica che, la scorsa estate, ha visto trionfare Andrea Vesco e Andrea Guerini su Fiat 508 S Balilla Sport. Novità di questa edizione: la Coppa d’Oro “sbarca” in Austria. La gara farà infatti tappa a Lienz, nota meta turistica al confine con l’Italia.

Cortina Fabulous Race
Dal 26 al 28 agosto
Un nuovo modo di fare turismo a Cortina: divertimento, esperienze in prima persona e auto speciali – moderne e antiche – con le quali ri-scoprire, viaggiando slow, i gioielli più nascosti del territorio. «Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre – scriveva Marcel Proust –, ma nell’aver nuovi occhi». Così la prima edizione della Fabulous Race, grazie al Cortina Car Club e all’ospitalità del Cristallo Hotel Spa&Golf*****L, ha dato il via ad una gara-non gara piena di sorprese: cene danzanti, photo booth, castelli di caccia, sfilate in Corso Italia e i sorprendenti abbinamenti tra arte e scienza sotto la guida di geologi, castellani ed esperti di cultura locale.
Ogni edizione della Fabulous offre una storia originale: a fine agosto 2015 l’enigma della Pantera Rosa, ambientato da Blake Edwards e Peter Sellers proprio all’Hotel Cristallo. Ad agosto, una nuova avventura alla scoperta della conca ampezzana e delle sue Dolomiti.
 

2.3 Mountain Bike
Cortina d’Ampezzo è il paradiso per gli appassionati del mondo Bike: con i suoi 700 chilometri di percorsi segnalati, è un territorio a portata di MTB, da esplorare su due ruote, potendo contare su una rete di servizi ad hoc. Attrezzatissimi bike-hotel, bike-rifugi e istruttori specializzati si affiancano a un efficace sistema di trasporti che punta sulla sostenibilità, grazie al Bike Shuttle e al Bike Pass del Dolomiti Super Summer per gli impianti di risalita. La MTB è un mondo da vivere ciascuno secondo il proprio ritmo e la propria passione: gli esperti trovano percorsi per il freeride, i più resistenti si dedicano alle maratone panoramiche e gli appassionati di “ruote grasse” possono scoprire la formula Climb & Ride, che abbina la risalita lungo le vie ferrate con le guide alpine alla discesa adrenalinica dalla vetta. Per gli irriducibili del downhill, il Bike Park in località Col Drusciè offre 3 percorsi di lunghezza e difficoltà diverse, attrezzati con trampolini per i salti e passaggi tecnici nel bosco.

New!
Wilier Trophy Cortina
16 luglio
Arriva a luglio la prima edizione del Wilier Trophy Cortina, competizione internazionale che porterà nel cuore di Cortina migliaia di appassionati MTB per una marathon off-road mozzafiato, con due percorsi: uno marathon di 70 km e 2.900 metri di dislivello, uno granfondo di 50 km e 1.400 metri di dislivello. Non solo una gara ma un weekend di iniziative: downhill e bike cross, slackline, yoga, bmx. Un piccolo villaggio sportivo, nel centro di Cortina, sarà il cuore pulsante della manifestazione, dove non mancheranno musica e gastronomia.

2.4 Sport di club
Cortina non si ferma mai: i club ampezzani hanno in serbo tanti appuntamenti per chi unisce alla passione per lo sport il desiderio di mettersi alla prova, fare gioco di squadra, sfidare i propri limiti e vivere l’estate all’ombra delle Dolomiti. In “menù” ci sono il curling, “specialità” di Cortina, il calcio e naturalmente il tennis, protagonista del Challenger ATP quest’anno alla terza edizione

 
51° Torneo Internazionale estivo di Curling
16-19 giugno
Atleti e appassionati dello storico sport su ghiaccio - a Cortina nel 1958 il primo club italiano - si daranno appuntamento allo Stadio Olimpico per una travolgente quattro giorni di competizioni e divertimento. Sono 60, provenienti da tutto il mondo, le squadre che si sfideranno stone dopo stone.

ATP Challenger Cortina – Torneo Internazionale di Tennis Città di Cortina
Dall’1 al 7 agosto
Evento del Circuito Mondiale ATP, con un montepremi 50.000 dollari, gli Internazionali di tennis sono la massima espressione del professionismo con la racchetta. Quella del 2016 sarà la terza edizione del Challenger ATP di Cortina: il tabellone di singolare maschile con 32 giocatori e il tabellone di doppio con 16 coppie garantiscono uno spettacolo di altissimo livello.
Attesi come sempre grandi campioni che si sfideranno sui campi in terra battuta del Tennis Country Club, nel corso di un’emozionante settimana che, tra match ed eventi collaterali, coinvolgerà l’intera località.

 
2.5 Tiro con l’arco
Campionati Italiani Tiro con l’Arco di Campagna
3 settembre
Bersaglio raggiunto: Cortina ospiterà i Campionati Mondiali Tiro di Campagna del 2018. La Regina delle Dolomiti ha convinto l’executive board World Archery, che le ha assegnato ben 11 voti. In attesa del 2018, nel 2016 andranno in scena le prove generali, quando all’ombra delle Tofane si disputeranno i Campionati Italiani Campagna. Due manifestazioni che potranno valorizzare al meglio gli splendidi scenari dolomitici, con uno sport ecologico al 100%. E un grande “ritorno” per la località, che è già stata protagonista del tiro con l’arco internazionale, organizzando una storica edizione dei Campionati Mondiali Tiro di Campagna nel 2000. I partecipanti ancora ricordano l’elicottero che trasportava i paglioni sui campi di gara allestiti nelle rinomate piste da sci di Cortina. In quell’occasione l’Italia vinse il titolo iridato con il Campione Olimpico Michele Frangilli (nella divisione ricurvo) e il titolo a squadre femminile, oltre all’argento individuale compound di Rosanna Spada e il bronzo individuale ricurvo di Cristina Ioriatti.

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Arte Fiera 2016 > 29 gennaio - 1 febbraio 2016, BOLOGNA

ph. di @Cecile De Montparnasse La 40° edizione di Arte Fiera torna a Bologna 29 gennaio - 1 febbraio 2016 COMUNICATO STAMPA Tra Gallerie e artisti sempre in aumento, la 40° edizione della Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea apre le porte di BolognaFiere al grande pubblico dal 29 gennaio all’ 1 febbraio 2016 . Arte Fiera 2016 si prepara a celebrare i suoi primi 40 anni: un importante anniversario da festeggiare insieme ai protagonisti che ne hanno fatto la storia, tra artisti, galleristi e personaggi, mostrando per la prima volta i Maestri italiani che si sono distinti nel mondo, tutti passati per i padiglioni bolognesi. L'anniversario cade in un momento storico in cui l’arte italiana domina i mercati internazionali. I grandi artisti contemporanei e moderni registrano record senza precedenti e questo conferma una leadership mondiale per la Fiera bolognese. Il ruolo di Arte Fiera è sempre più affermato e questa edizione servirà non sol

I glass cube sul Lago di Dobbiaco | Chalets dotati di letto matrimoniale

glass cube Il candore splendente della neve trasforma gli alberi del bosco in uno scenario fatato, illuminando e filtrando tra le grandi vetrate degli Skyview Chalets, 12 innovativi glass cube sul Lago di Dobbiaco (BZ), a pochi chilometri dalle maestose Tre Cime di Lavaredo. Qui non ci sono confini tra il paesaggio invernale e gli ambienti interni che profumano di trucioli di cirmolo e avvolgono di calde emozioni gli ospiti, che scelgono di ritagliarsi momenti preziosi in questi originali e riservati Chalets in totale sintonia con la natura. Sdraiarsi sul letto e ammirare come la neve scende dolce dal cielo mentre il bosco è inondato di luce è solo una delle private sensazioni che si possono vivere negli Skyview Chalets. Il tetto, infatti, può diventare trasparente per sognare osservando i fiocchi che cadono o di notte le stelle che brillano. Un rifugio romantico e raffinato, per fuggire dal caos quotidiano, ma nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO. Gli Chalets sono dotat