Passa ai contenuti principali

GALVANI/GATTONE/POZZOVIO Trio - ROMA - Domenica 20 Marzo dalle 12 alle 16


Gianluca Galvani
Dopo il successo degli incontri di febbraio, proseguono anche a marzo gli swinging brunch domenicali dello Splendor. Tutte le domeniche di marzo, dalle 12 alle 16, allo Splendor Parthenopes sarà possibile assistere ad un grande concerto swing dal vivo. I più importanti artisti swing della Capitale, sotto la direzione artistica di Piji Siciliani, calcheranno il palcoscenico Splendor in un’inedita e specialissima veste “diurna” durante lo Swinging Brunch, il pranzo domenicale di stile internazionale con accenti partenopei, che permetterà a tutti gli appassionati di buona musica di godere di un vero e proprio concerto dal vivo nell’atmosfera calma e rilassata della domenica mattina. Lo Splendor Swinging Brunch prevede inoltre uno speciale intrattenimento per i più piccoli.

Domenica 20 marzo sarà la volta di Galvani/Gattone/Pozzovio Trio, che presenterà le più belle melodie dei compositori americani del 900, da George Gershwin a Hoagy Carmichael da Cole Porter a Duke Ellington interpretate da un Trio formato da maestri del jazz classico che vede Gianluca Galvani alla cornetta, Daniele Pozzovio al piano e Renato Gattone al Contrabbasso.

Gianluca Galvani - Cornetta
Fin da giovanissimo ha intrapreso l'attività musicale concertistica e così, in breve tempo, si è ritrovato a suonare a fianco dei maggiori rappresentanti di jazz classico in Italia. La sua concezione musicale è quasi totalmente rivolta al Jazz ed alle sue esperienze, da quelle jazzistiche in concerto, in studio di registrazione a quelle televisive e radiofoniche. In questi 27 anni di musica, ha avuto il piacere di collaborare con Renzo Arbore, Paolo Belli, Carlo Loffredo, Lino Patruno, Minnie Minoprio, Gianni Sanjust, Sammy Rimington, Harold Bradley, Marcello Rosa, Fabrizio Bosso, Giorgio Tirabassi, Enrico Montesano e tutt'ora svolge intensa attività musicale nei più importanti Jazz Club italiani. Numerose sono le partecipazioni di Gianluca Galvani ai Jazz Festival. Tra i più importanti ricordiamo: Umbria Jazz 2004, Villa Celimontana (RM), Latina Jazz, Milano Jazz 2005, Festival Jazz di Rimini, RigoJazz , Multiculturita Summer Festival (BA), Girifalco Jazz 2007, Rimini Jazz.

Daniele Pozzovio - Piano
Nato a Roma, classe ‘77, Daniele Pozzovio comincia gli studi vincendo in giovane età borse di studio (Berklee College of Music) e concorsi (Ancona, Bruxelles). Studia nei conservatori di Perugia, Pescara, Roma e Frosinone pianoforte e composizione. In seguito si specializza nell’ambito dell’improvvisazione tout court. Oggi esegue interi concerti di musica improvvisata. I suoi brani in piano solo vengono utilizzati anche come colonne sonore televisive e radiofoniche. Nel 2010 è stato ospite dell’ IIC di Barcellona, realizzando un piano recital con musiche di Ravel, Gershwin e proprie improvvisazioni, presso il Conservatorio “Municipal” della stessa città. È stato ospite della Casa del Jazz nel 2009, 2010,2011,15. Maggio 2013 Piano solo. Nel 2015 ha suonato all’Auditorium parco della musica 2015. Collabora e ha collaborato con: Ares Tavolazzi Fabrizio Sferra, Richie Cole, John Farnsworth, Danny Walsh, Sean Thomas, Aldo Bassi, Joseph Lepore, Luca Pirozzi, Luca Bulgarelli, Michael Rosen, Gregory Hutchinson, Giorgio Rosciglione, Gegè Munari, Barbara Eramo, Raffaela Siniscalchi, Noemi.






Renato Gattone - Contrabbasso
Contrabbassista versatile, è tra i nomi di spicco della musica “manouche” e swing in Italia. Si avvicina alla musica all'età di 8 anni con uno strumento popolare quale è la Fisarmonica attraverso cui intraprende lo studio della Musica Classica e Popolare di tradizione europea. Affascinato dal mondo degli strumenti a corda, matura il suo interesse per il Basso elettrico militando in varie formazioni, pop, rock, funky. Ma è con il contrabbasso che è conosciuto in tutta Italia per collaborazioni di stampo jazzistico. Guida diverse formazioni tra cui gli Aristogattoni ed ha collaborato tra gli altri con Renzo Arbore, Enrico Montesano, Lino Patruno, Luca Mannutza, Renato Sellani, Arold Bradley, Max Ionata, Piji et BateauManouche, Emanuele Basentini, Marcello Rosa, Gerardo Di Lella Big Band, Red Pellini, Boop Sisters, Michael Supnick, Neri per Caso, Minnie Minoprio, Andy Gravish, Luca Velotti, Giampaolo Ascolese, Antonello Vannucchi, Gegè Munari, M° Roberto Pregadio, Testaccio Big Band, The Flippers, Hot Club Roma, Tullio De Piscopo, Tiziana Ghiglioni, Luciano De Crescenzo, Marisa Laurito, Emmet Ray Manouche Orkestra. Si occupa di organizzazione eventi ed ha ideato il Festival di Jazz Manouche a Villa Celimontana dal 2009 al 2013 e il Festival del Jazz tradizionale di Lanciano dal 2010 al 2013.


Splendor Swinging Brunch – GALVANI/GATTONE/POZZOVIO Trio
Domenica 20 marzo dalle 12 alle 16
Splendor Parthenopes, Via Vittoria Colonna 32C
Informazioni e prenotazioni:
337.155011

Post popolari in questo blog

Mister Italia 2014: Paolo Di Rienzo di Brescia eletto ieri sera a Garda (VR) MISTER ITALIA FITNESS VENETO

MISTER FITNESS VENETO E’ PAOLO DI RIENZO DI BRESCIA 1° classificato: Mister Italia Fitness Veneto, Paolo Di Rienzo, 27 anni,  di Brescia Mister Cinema, Alessandro Mussignani, 18 anni, di Vicenza Mister Alpe Adria, Matteo Inverardi, 26 anni, di Castegnato (BS) Mister Eleganza World of Beauty, Stefano Bronzato, 22 anni, di Isola della Scala (VR) ______________________________________ Si è concluso ieri sera nella splendida piazza di Garda (VR) l’edizione 2014 del Festival del Garda, evento che tra i suoi vari momenti di spettacolo prevedeva anche l’elezione di Miss e Mister del Garda, quest’ultimo concorso collegato a MISTER ITALIA. In occasione della serata che era l’ultima di una serie di manifestazioni svoltesi sia sulla riva lombarda che su quella veneta del lago di Garda, il primo classificato dei Mister, oltre ad essere eletto “ Mister del Garda ” è stato eletto anche “ Mister Fitness Veneto 2014 ” fascia vinta lo scorso anno dal veronese Mattia Cast

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

MILA di Cinzia Angelini evento di apertura del 69 Trento Film Festival (30 aprile - 9 maggio 2021)

Sarà l’atteso corto di animazione Mila di Cinzia Angelini a inaugurare, venerdì 30 aprile, il 69. Trento Film Festival, in programma dal 30 aprile al 9 maggio (on line fino al 16 maggio). Ispirato ai bombardamenti che colpirono Trento nel 1943, Mila racconta una storia di guerra vista dalla prospettiva di una bambina. Nel film, che si ispira alle testimonianze sulla Seconda Guerra Mondiale della madre della regista, il personaggio di Mila simboleggia il meglio dell’umanità. Per quanto abbia perso ogni cosa, Mila non ha perso l’immaginazione e la speranza. Mila vuole rappresentare tutti i bambini, di ogni guerra, di ogni tempo. Un film che per comunicare sceglie il linguaggio universale della musica, grazie all’emozionate composizione di Flavio Gargano, eseguita dall’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento. «Con questo film – dichiara Cinzia Angelini - desidero mostrare la forza e la resilienza che hanno i più giovani, anche se lasciati soli e abbandonati. Oggi i bambini continuano a soffri