FIORE DEL DESERTO, sulla top model somala ambasciatrice Onu e DUSTUR, la Costituzione italiana parla arabo


DUSTUR
ANTEPRIMA I Dal 13 al 17 aprile I Spazio Oberdan Milano I Ingresso € 7 / € 5,50 con Cinetessera
deserflower

In anteprima per le sale, presentiamo Dustur, il bel documentario di Marco Santarelli che ci invita a una riflessione profonda sul valore della Costituzione attraverso una serie di lezioni tenute a una serie di detenuti musulmani nel carcere di Bologna allo scopo di scrivere una “Costituzione dei sogni” che provi a risolvere la contraddizione fra legge dell’uomo e legge di Dio. Ha dichiarato il regista: «Nel 2011 ho conosciuto Ignazio e Samad, il volontario religioso e il giovane ex detenuto. Il monaco cristiano e il musulmano: due mondi solo apparentemente distanti. Ed è grazie alle loro storie e alla loro passione per un “mondo migliore” che nasce Dustur (in arabo, Costituzione). Un viaggio dentro e fuori il carcere, dentro e fuori i confini della libertà. Un dentro e un fuori, che solo alla fine si toccheranno. Un viaggio che comincia dietro le sbarre di una biblioteca, per concludersi sull’Appennino, in uno dei luoghi simbolo della Resistenza italiana.»

CALENDARIO PROIEZIONI
Mercoledì 13 aprile h 21.15 / Venerdì 15 aprile h 19.30 / Sabato 16 aprile h 15 / Domenica 17 aprile h 19.15
DUSTUR
R., sc., fot., mont.: Marco Santarelli. Italia, 2015, 75’.
Nella biblioteca del carcere di Bologna, un gruppo di detenuti musulmani partecipano a un corso organizzato da insegnanti e volontari sulla Costituzione italiana. Un giovane arabo in attesa del fine pena è alle prese con gli “inverni e le primavere” della libertà e un futuro tutto da scrivere. Un viaggio dentro e fuori il carcere, per raccontare l’illusione e la speranza di chi ha sognato e continua a sognare un “mondo più giusto”.
Alla proiezione di mercoledì 13 aprile il regista Marco Santarelli sarà presente in sala.


*****************************************************************************************************************************
FIORE DEL DESERTO
ANTEPRIMA I Dal 14 al 27 aprile I Spazio Oberdan Milano I Ingresso € 7 / € 5,50 con Cinetessera

Presentiamo in anteprima italiana Fiore del deserto, un film bello e importante sulla straordinaria vita di Waris Dirie, nata poverissima nel deserto somalo e sottoposta a ripetute violenze, poi top model braccata dal successo, infine ambasciatrice all’Onu per i diritti delle donne. Il film costruisce intorno alla sua figura un colorato affresco delle contraddizioni del nostro mondo e della società dell’immagine, mescolando i modelli narrativi del dramma sociale e della commedia sofisticata, per riassumersi in un intenso ritratto femminile grazie all’esordio sullo schermo della bellissima Liya Kebede. Oggi Waris Dirie è il simbolo della campagna contro l’infibulazione delle donne africane e della violenza contro di loro.

CALENDARIO PROIEZIONI
Giovedì 14 aprile h 21 / Venerdì 15 aprile h 17 / Sabato 16 aprile h 21.15 / Domenica 17 aprile h 14.45 / Lunedì 18 aprile h 21.15 / Martedì 19 aprile h 17 / Mercoledì 20 aprile h 19 / Giovedì 21 aprile h 17 / Venerdì 22 aprile h 21.15 / Sabato 23 aprile h 18.45 / Domenica 24 aprile h 18.45 / Lunedì 25 aprile h 21 / Martedì 26 aprile h 18.45 / Mercoledì 27 aprile h 18.45

FIORE DEL DESERTO
R. e sc.: Sherry Hormann, dal romanzo omonimo di Waris Dirie (ed. Garzanti). Fot.: Ken Kelsch. Scenog: Jamie Leonard. Costumi: Gabriele Binder. Musiche: Martin Todsharow. Mont.: Clara Fabry. Int.: Liya Kebede, Sally Hawkins, Craig Parkinson, Meera Syal, Anthony Mackie, Juliet Stevenson, Timothy Spall, Soraya Omar-Scego, Teresa Churcher. Distribuz.: K2 film – Ahora! Film. UK/Ger./Austria, 2009-2016, 120’, v.o. sott. it.
La storia di Waris Dirie, nata in un villaggio della Somalia da una famiglia di nomadi con dodici figli e sottoposta a infibulazione più o meno a cinque anni. A tredici il padre la vende a un uomo di sessant’anni: Waris non accetta quel destino, fugge a Mogadiscio e poi a Londra, nella residenza di uno zio ambasciatore lavorando come cameriera. Quando l’uomo viene richiamato in Somalia, lei decide di restare in Inghilterra. Sola e analfabeta si guadagna da vivere con mestieri umili. Si iscrive a una scuola serale finché un giorno un fotografo, Terry Donaldson, la convince a posare. All’improvviso il suo destino cambia dando inizio a una fortunatissima carriera di fotomodella. Al culmine del successo, Waris ha trovato il coraggio di raccontare la propria storia e oggi è la portavoce ufficiale della campagna dell’ONU contro le mutilazioni femminili.



Il trailer https://www.youtube.com/watch?v=rdS4_deuXkI

PROSSIMI GRANDI EVENTI 15/22 Luglio 2018

____St. Moritz: una nuova stagione di eventi ad alta quota #stmoritz
____Royal Opera House - Live - via satellite La stagione 2018/19 #royaloperahouse
_____28 giugno al 4 novembre 2018 #Miró - Castiglione del Lago, Palazzo della Corgna 28 giugno al 4 novembre 2018
_____1/07/2018_12/08/2018 Festival Internazionale #TriesteLovesJazz
_____Gubbio al tempo di Giotto. Tesori d’arte nella terra di Oderisi 7 luglio – 4 novembre 2018
____Il Commissario Ricciardi di Maurizio de Giovanni - Evento speciale venerdì 13 luglio alla Feltrinelli di via Santa Caterina a Chiaia
____#RADIODEEJAY Xmasters: sport e musica, a tutta birra - Senigallia - Dal 14 al 22 luglio 2018
____MIKE SPONZA MONDADORI MEGASTORE di Piazza Duomo a Milano 16 luglio 2018
____Lunedì 16 luglio Roma Summer Fest Stefano Bollani Quintet Que Bom Cavea ore 21 Biglietti da 22 a 35 euro + d.p
____Mercoledì 18 luglio 2018 Conca d'Oro Lido Salò (Brescia) presenta Dalle 20.00 I POTAPORCO LIVE
_____#MisterItalia2018 - Riccardo Pagan per l'Italia a #MisterUniverse - dal 18 al 28 luglio 2018
_____NATURALMENTE PIANOFORTE 2018 - PRATOVECCHIO STIA (AREZZO) - Dal 18 al 22 LUGLIO 2018 #radiopopolare
____ANDERSON .PAAK & THE FREE NATIONALS (opening dj set WILLIE PEYOTE + FRANK SATIVA)
Mercoledì 18 Luglio 2018 Sesto San Giovanni (MI), Carroponte – via Luigi Granelli, 1 - Biglietto: € 35,00 + prev.
____Giovedì 19 luglio Roma Summer Fest Jethro Tull Cavea ore 21 Biglietti da 26 a 61 euro + d.p
____Giovedì 19 luglio Roma Jazz Festival Randy Weston’s African Rhytms Quartet Biglietto 28 euro
____Venerdì 20 luglio Roma Summer Fest Rassegna JazzLove An evening with Pat Metheny Cavea ore 21
Biglietti da 30,50 a 52,50 + d.p.
____Venerdì 20 luglio I concerti nel parco Avion Travel Privé Tour Biglietto 20 euro
_____ Mostra > Dentro il cielo compare un’isola. Le arti povere in Italia fra disegno e fotografia (1963 – 1980) a cura di Andrea Bruciati > 21 luglio - 4 novembre 2018 > Jesi, Palazzo Bisaccioni
____Sabato 21 luglio Roma Summer Fest Caetano Veloso Biglietti da 40 a 80 euro + d.p.
_____Domenica 22 e lunedì 23 luglio Roma Summer Fest King Crimson Cavea ore 21 Biglietti da 30 a 70 euro + d.p.
_____Domenica 22 luglio Roma Jazz Festival Corey Harris Acoustic Trio Let’s have an acoustic night Biglietto 15 euro