Festa della gastronomia francese il 21 marzo 2016 #goodfrance #FranceFR

Goût de France/Good France

In arrivo la seconda edizione di #goodfrance
: il primo giorno di primavera, il 21 marzo
2016, più di 1.500 chef su 5 continenti celebreranno la
gastronomia francese.

Un menù “francesissimo” in tutta
Italia il 21 marzo e, nel corso del 2016, di nuovo, l’Italia
ospite d’onore a Palazzo Farnese con “Cucina aperta”!

Il
ministro francese degli Affari esteri e dello Sviluppo internazionale
e lo Chef Alain Ducasse, con il supporto di Philippe Faure,
presidente di Atout France, hanno presentato, il 28 gennaio scorso, i
1.500 ristoranti,

di
cui circa 70 in Italia, che sui cinque continenti hanno aderito alla
seconda edizione di Goût de France/Good France, il 21 marzo
prossimo. In ogni ristorante partecipante, l’evento renderà
omaggio ai sapori della cucina francese, alle sue capacità
d’innovazione e ai valori che veicola : condivisione, piacere,
rispetto del
bien-manger,
dei suoi contemporanei e del pianeta – tema caro all’Expo
Milano 2015 e ovviamente alla Conferenza Parigi Clima di dicembre.

Quest’anno, in tutto il mondo, saranno 150 gli ambasciatori ad
organizzare una cena sul tema Goût de France.

A Roma, sarà Annie Féolde, Chef-owner del ristorante
Enoteca Pinchiorri di Firenze, su invito dell’Ambasciatrice
Colonna, a preparare un menù “francesissimo” per
gli ospiti dell’Ambasciata. Ad affiancarla l’Executive
chef Riccardo Monco e lo Chef di cucina Alessandro Della Tommasina.

Annie Féolde è la prima donna ad aver ottenuto 3
stelle Michelin in Italia e la quarta donna al mondo.

Anche i Consolati e gli Instituts français in Italia si sono
associati a quest’iniziativa. A Milano, si terrà
all’Hotel Principe di Savoia (nella lista Good France) la
serata del 21 marzo : grazie a Atout France, lo Chef Christian
Etienne, 1 stella Michelin, preparerà un menù speciale
in collaborazione con Alessandro Buffolino, Chef del Principe di
Savoia. E a Napoli, agapes previste per tutta la
giornata con l’Ordine dei Discepoli di Escoffier Campania, al
Grenoble, Institut français di Napoli*.

Anche
l’Italia sarà ospite d’onore
:
per
rendere omaggio ai valori condivisi di convivialità tra Italia
e Francia, l’ambasciatrice Catherine Colonna continuerà
ad aprire l’Ambasciata francese alla cucina italiana grazie a
“Cucina aperta”: nel corso del 2016, com’è
avvenuto l’anno scorso, la cucina di Palazzo Farnese, a Roma,
sarà a disposizione di tre chef italiani, che partecipano a
Goût de France/Good France, e alla loro cucina.

La
gastronomia e l’enologia sono citate da quasi un terzo dei
turisti internazionali tra gli elementi principali che hanno motivato
i loro viaggi in Francia, prima destinazione turistica mondiale.
L’operazione Goût de France offre cosi’
un’opportunità di scoprire
l’art
de vivre

alla francese e i prodotti del territorio, valorizzando la
destinazione Francia.

Tutti i ristoranti italiani
che aderiscono all’iniziativa :

it.france.fr

www.goodfrance.com

*programma completo a Napoli :
www.institutfrancais-italia.com

L’evento di Milano è
organizzato con il patrocinio del Console Generale di Francia, in
collaborazione con Atout France, Business France, Institut Français
di Milano e la Chambre Française de Commerce et d’Industrie
en Italie.

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More