Passa ai contenuti principali

Ermitage Bel Air - Love generation, se si va alle terme con genitori e figli, una generazione non paga‏


Nonni, figli e nipoti insieme
LOVE GENERATION
TRE GENERAZIONI ALLE TERME? UNA NON PAGA IL CONTO
Vacanza salute per tutta la famiglia: all’Ermitage Bel Air di Abano conviene!
2 ErmitageBelAir_piscina interna
Nonni, figli e nipoti insieme per una vacanza ritemprante per la salute e veramente conveniente: a lanciare la proposta è l’Ermitage Bel Air Medical Hotel di Abano Terme, elegante hotel storico dell'area termale euganea (la più importante d'Europa) nonché primo albergo medicale italiano. E’ Love Generation, una bella occasione che favorisce le famiglie che decidono di vivere una salutare vacanza alle terme tutti insieme, godendo degli straordinari benefici che – su grandi e piccoli – hanno le acque salso-bromo iodiche che sgorgano calde e purissime dalle 3 sorgenti termali private dell’hotel. Una delle tre generazioni della famiglia, per un soggiorno minimo di tre notti, viene ospitata gratuitamente dall’hotel. Ciò significa che due persone non pagano la sistemazione alberghiera e possono vivere la vacanza gratis insieme ai propri cari.

Love Generation – che prende il via a Pasqua e dura per tutto il 2016 - è un’occasione unica per apprezzare le tante proposte dell’Ermitage Bel Air Medical Hotel, che da sempre ha per le famiglie un’attenzione particolare: dai trattamenti del Centro Wellness alle cure dello Stabilimento Termale. E, se ce ne fosse bisogno, anche per sperimentare l’efficacia del Centro Medico Specialistico di Riabilitazione Fisica. I bambini possono beneficiare delle inalazioni per prevenire raffreddori, tosse e riniti (o magari più semplicemente godersi dei bagni in piscina); i genitori possono concedersi alle coccole della Spa scegliendo in una vasta gamma di trattamenti che hanno per obiettivo il benessere e la cura della bellezza; i nonni possono sottoporsi alla fangoterapia, le cui virtù curative e preventive (soprattutto per chi soffre di reumatismi o è affetto da osteoporosi) sono note fin dai tempi dei romani.
Accomuna tutti la possibilità di vivere momenti di serenità, in un suggestivo angolo del Parco naturale dei Colli Euganei, approfittando della vacanza per migliorare il proprio stile di vita (anche attraverso un’alimentazione corretta, dato che i menu impostati secondo precisi valori nutrizionali sono uno dei fiori all’occhiello della struttura) e per rimettersi in forma. Un modo diverso di “ricaricare le batterie” per affrontare meglio la vita di tutti i giorni con il suo carico di stress.
La vacanza – salute è una dimensione capace di abbattere antiche barriere che per anni hanno separato la vacanza dalla salute, la riabilitazione dalla prevenzione, il benessere dalla cura, i giovani dagli anziani e, anche, gli abili dai diversamente abili.
Ermitage Bel Air – Medical Hotel, grazie alla completezza dei suoi servizi, alla totale assenza di barriere architettoniche, alla presenza continua di personale medico specialistico qualificato, dà risposte precise e specifiche al bisogno di benessere, salute e prevenzione di ciascun ospite. Personalizzando di volta in volta il percorso di cura, senza mai rinunciare al piacere e al confort di una rilassante vacanza. In tale contesto non esistono ghetti e vengono accolti in modo naturale e confortevole tanto lo sportivo che ha subito un trauma quanto l’ospite più anziano che deve migliorare la propria autonomia in un luogo sicuro, il diversamente abile che può alloggiare in grandi stanze attrezzate per venire incontro alle sue esigenze quanto il professionista super impegnato nel lavoro che desidera combattere lo stress e migliorare il proprio stile di vita.

Per informazioni: Ermitage Bel Air – Medical Hotel

Via Monteortone, 50 - 35031 Abano - Teolo (PD)
Tel +39 049 8668111 - Fax +39 049 8630166

Ermitage Medical Hotel: www.medicalhotel.it
Responsabilità sociale: www.ilsognodieleonora.it

Post popolari in questo blog

Mister Italia 2014: Paolo Di Rienzo di Brescia eletto ieri sera a Garda (VR) MISTER ITALIA FITNESS VENETO

MISTER FITNESS VENETO E’ PAOLO DI RIENZO DI BRESCIA 1° classificato: Mister Italia Fitness Veneto, Paolo Di Rienzo, 27 anni,  di Brescia Mister Cinema, Alessandro Mussignani, 18 anni, di Vicenza Mister Alpe Adria, Matteo Inverardi, 26 anni, di Castegnato (BS) Mister Eleganza World of Beauty, Stefano Bronzato, 22 anni, di Isola della Scala (VR) ______________________________________ Si è concluso ieri sera nella splendida piazza di Garda (VR) l’edizione 2014 del Festival del Garda, evento che tra i suoi vari momenti di spettacolo prevedeva anche l’elezione di Miss e Mister del Garda, quest’ultimo concorso collegato a MISTER ITALIA. In occasione della serata che era l’ultima di una serie di manifestazioni svoltesi sia sulla riva lombarda che su quella veneta del lago di Garda, il primo classificato dei Mister, oltre ad essere eletto “ Mister del Garda ” è stato eletto anche “ Mister Fitness Veneto 2014 ” fascia vinta lo scorso anno dal veronese Mattia Cast

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

MILA di Cinzia Angelini evento di apertura del 69 Trento Film Festival (30 aprile - 9 maggio 2021)

Sarà l’atteso corto di animazione Mila di Cinzia Angelini a inaugurare, venerdì 30 aprile, il 69. Trento Film Festival, in programma dal 30 aprile al 9 maggio (on line fino al 16 maggio). Ispirato ai bombardamenti che colpirono Trento nel 1943, Mila racconta una storia di guerra vista dalla prospettiva di una bambina. Nel film, che si ispira alle testimonianze sulla Seconda Guerra Mondiale della madre della regista, il personaggio di Mila simboleggia il meglio dell’umanità. Per quanto abbia perso ogni cosa, Mila non ha perso l’immaginazione e la speranza. Mila vuole rappresentare tutti i bambini, di ogni guerra, di ogni tempo. Un film che per comunicare sceglie il linguaggio universale della musica, grazie all’emozionate composizione di Flavio Gargano, eseguita dall’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento. «Con questo film – dichiara Cinzia Angelini - desidero mostrare la forza e la resilienza che hanno i più giovani, anche se lasciati soli e abbandonati. Oggi i bambini continuano a soffri