San Valentino al Castello di Spessa di Capriva del Friuli_Per i più romantici la Sala della dichiarazione d’amore

14 febbraio nel Collio Goriziano

Il Castello di Spessa di Capriva del
Friuli

apre i saloni storici agli innamorati
per una cena

dal raffinato Menu ispirato ai cibi
amati da Casanova.

Per i più romantici, cena tête à tête
nella Sala della dichiarazione d’amore

04 Castello di Spessa

In
tavola, raffinati piatti ispirati a Casanova; nei calici il vino dell’amore, il
Casanova color rubino; a fare da cornice, il fascino dei saloni storici, fra
marmi e stucchi, cristalli e
tendaggi in seta
: questi gli
ingredienti della raffinata cena al lume di candela che il Castello
di Spessa di Capriva del Friuli
, fra i dolci declivi del Collio Goriziano,
dedicherà agli innamorati il 14 febbraio, sera di San Valentino. Giacomo
Casanova – il più affascinante seduttore di tutti i tempi – vi soggiornò nel
1773 e ne amò i vini, definendoli “di qualità eccellente”: a lui è
intitolato il Pinot Nero, vino appunto dell’amore, proveniente dai vigneti che
circondano il castello, che invecchia nella penombra delle scenografiche
cantine medievali scavate sotto l’edificio.

Il
menu sarà un omaggio a Casanova, con piatti ispirati alle passioni
dell’avventuriero veneziano e ai cibi che più amava e che descrisse con dovizia
di particolari nelle sue Memorie: a crearli sarà lo Chef Tonino Venica. Alle
signore sarà offerta una galanteria di Casanova e una coppia particolarmente
fortunata riceverà in omaggio un pernottamento al Castello, oggi elegante
Resort di campagna, proprio nella Suite Casanova. Chi desidererà potrà fermarsi
a pernottare in Castello o nella vicina Tavernetta al Castello ricavata da
antichi rustici della tenuta.

Gli innamorati potranno anche riservare,
tutta per loro
, una delle due Sale della dichiarazione d’amore,
dove potranno cenare tête à tête e trascorrere romantici momenti lontano
da occhi indiscreti, con un cameriere a disposizione che li servirà di cibi e
vini. E, a corollario della cena, potranno passeggiare al chiar di luna nel
parco secolare del castello, seguendo il fil rouge della suggestiva passeggiata
letteraria fra alberi secolari, bersò, balconate ornate di statue: 10 tappe
scandite da tabelle in ferro battuto dove sono incise frasi di Casanova
sull’amore, le donne, l’amicizia, la vita.

Chi
vuole trascorrere il fine settimana al Resort, può scegliere di
pernottare nelle suite del Castello oppure nelle eleganti camere country chic
della Tavernetta al Castello, ricavata dalla ristrutturazione di antichi
rustici della tenuta.

Per informazioni – Castello
di Spessa
Tel/Fax: + 39 0481.808124 – www.castellodispessa.it

Castello
di Spessa Resort
– Legato a nobili casate e illustri ospiti come Giacomo
Casanova, il Castello di Spessa si trova nel cuore del Collio Goriziano, a
Capriva del Friuli. Le sue origini risalgono al 1200. Ospita oggi 15 eleganti
suites arredate con mobili del ’700 e ’800 italiano e mitteleuropeo e, scavata
nella collina sottostante, la più antica e scenografica cantina del Collio,
dove invecchiano i pregiati vini della tenuta. Dal restauro di una vecchia
cascina ai piedi del maniero è stata ricavata la Tavernetta al Castello,
con un rinomato Ristorante Gourmand e 10 camere dall’atmosfera country chic. La
Club House è ospitata in un antico rustico, con ampio dehors e un’ombreggiata
terrazza che dà sul giardino e su un Campo da golf a 18 buche: nel suo
ristorante, l’Hosteria del Castello (aperta anche a chi non gioca a golf), la
cucina rincorre la stagionalità e ricalca i sapori del territorio, con ottima
selezione di affettati e formaggi friulani.

Dai
vigneti del Resort nella Doc Collio e nella Doc Isonzo provengono i pregiati
vini Castello di Spessa.

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More