Passa ai contenuti principali

NÎMES TUTTE LE NOVITA DI UNA CITTÀ CANDIDATA UNESCO #FranceFR

NÎMES, L’ ”ANTICHITÀ AL PRESENTE”
6. Arènes de Nîmes, Esplanade Charles de Gaulle - Photo Terraluna, OT Nîmes

Con il titolo “L’antichità al presente”, Nîmes presenta la sua candidatura al patrimonio mondiale dell’UNESCO.
Il patrimonio culturale e architettonico d’eccezione della città è oggi considerato un valore universale. Nîmes
illustra infatti venti secoli di storia urbana, contrassegnata dall’impronta di Augusto.
L’ iscrizione nel Patrimonio mondiale dell’UNESCO permetterà di riconoscere il lavoro svolto dalla Città di Nîmes
da molti anni per la valorizzazione del proprio patrimonio. Sarà anche un simbolo forte per le generazioni
future che avranno la responsabilità di portare avanti la crescita della città ispirandosi al suo grande passato.
In questo senso, il riconoscimento Unesco sarebbe un segnale profondo per rafforzare l’identità della città
e ricercarne le radici. Permetterebbe alla città di condividere meglio questo bene comune e fare scoprire al
mondo il suo patrimonio eccezionale.
Residence APPRAT’CITY NÎMES ARENES****: apertura a primavera 2016
Il Gruppo Appart’city, è uno dei leader dei residence turistici in Francia. Il nuovo residence sorgerà in un ex
palazzo della famiglia Dions-Bézard, costruito nel 1846 dall’architetto Gaston Bourdon. Si tratta di edificio
neoclassico dalla notevole architettura che si inserisce perfettamente in un contesto d’eccellenza, davanti
alla maestosa Arena romana di Nîmes. Un palazzo stile Haussmann che coniugherà lo spirito d’epoca e un
look contemporaneo. La struttura sarà costituita da 67 studiò e appartamenti di prestigio, quattro stelle, e
proporrà soggiorni da una notte alla settimana, con servizi alberghieri completi.
Appart’City Nîmes Arènes****1, bd. de Bruxelles www.appartcity.com - nimes-arenes@appartcity.com
Museo della Romanità - apertura 2018
In posizione ideale davanti all’Arena bimillenaria, il futuro Museo della Romanità dialogherà con uno degli
anfiteatri più belli del mondo. Molto più di un centro culturale, vuole diventare uno dei simboli di Nîmes, una
vetrina delle sue origini e della ricchezza del suo patrimonio. Si potranno ammirare qui importanti vestigia
romane come i due mosaici scoperti nel 2007 durante gli scavi del cantiere Jean Jaurès: il mosaico di Achille
(51m2) e il mosaico di Penteo (35m2). Un luogo di incontri, animazioni, esperienze tecnologiche in cui il multimediale
sarà prezioso per aiutare alla comprensione e alla collocazione storica delle opere.
Un concorso internazionale d’architettura
Fra 103 dossier pervenuti ad agosto 2011, la giuria ha selezionato lo studio di architettura Elisabeth & Christian
de Portzamparc. L’edificio e la museografia saranno creati da Elizabeth, l’urbanistica da Christian de
Portzamparc. La Città accoglie così un 3° architetto premio Pritzker, il più prestigioso riconoscimento mondiale
alla professione. Apertura prevista: inizio 2018.
EVENTI 2016
I Grandi Giochi Romani - Arena di Nîmes - 23 e 24 aprile 2016 - 15.30
Per la 7a edizione dei Grandi Giochi Romani, scoprite la storia di Cleopatra, regina d’Egitto. In uno spettacolo
unico, potrete assistere ad esercizi equestri, corse di cavalli, carri di combattimento e gladiatori. Infine, assisterete
alla fantastica rievocazione della battaglia navale di Azio, in cui si affronteranno la flotta di Cesare
Ottaviano e quella di Marco Antonio e Cleopatra, nello scenario d’eccellenza dell’Arena di Nîmes.
...E TUTTO L’ANNO
CITY BREAKS - BREVI SOGGIORNI
L’ufficio del turismo propone dverse formule di brevi soggiorni a tema per scoprire le ricchezze di una città
tanto varia in libertà! Pass Romano, Pass Vino & Patrimonio e altri Pass-eventi sul nostro sito Internet : http://
Per saperne di più: www.nimes-tourisme.com

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Arte Fiera 2016 > 29 gennaio - 1 febbraio 2016, BOLOGNA

ph. di @Cecile De Montparnasse La 40° edizione di Arte Fiera torna a Bologna 29 gennaio - 1 febbraio 2016 COMUNICATO STAMPA Tra Gallerie e artisti sempre in aumento, la 40° edizione della Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea apre le porte di BolognaFiere al grande pubblico dal 29 gennaio all’ 1 febbraio 2016 . Arte Fiera 2016 si prepara a celebrare i suoi primi 40 anni: un importante anniversario da festeggiare insieme ai protagonisti che ne hanno fatto la storia, tra artisti, galleristi e personaggi, mostrando per la prima volta i Maestri italiani che si sono distinti nel mondo, tutti passati per i padiglioni bolognesi. L'anniversario cade in un momento storico in cui l’arte italiana domina i mercati internazionali. I grandi artisti contemporanei e moderni registrano record senza precedenti e questo conferma una leadership mondiale per la Fiera bolognese. Il ruolo di Arte Fiera è sempre più affermato e questa edizione servirà non sol

I glass cube sul Lago di Dobbiaco | Chalets dotati di letto matrimoniale

glass cube Il candore splendente della neve trasforma gli alberi del bosco in uno scenario fatato, illuminando e filtrando tra le grandi vetrate degli Skyview Chalets, 12 innovativi glass cube sul Lago di Dobbiaco (BZ), a pochi chilometri dalle maestose Tre Cime di Lavaredo. Qui non ci sono confini tra il paesaggio invernale e gli ambienti interni che profumano di trucioli di cirmolo e avvolgono di calde emozioni gli ospiti, che scelgono di ritagliarsi momenti preziosi in questi originali e riservati Chalets in totale sintonia con la natura. Sdraiarsi sul letto e ammirare come la neve scende dolce dal cielo mentre il bosco è inondato di luce è solo una delle private sensazioni che si possono vivere negli Skyview Chalets. Il tetto, infatti, può diventare trasparente per sognare osservando i fiocchi che cadono o di notte le stelle che brillano. Un rifugio romantico e raffinato, per fuggire dal caos quotidiano, ma nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO. Gli Chalets sono dotat