Passa ai contenuti principali

Concorso Nazionale Enogastronomico Tenuta Cavalier Pepe

tendostruttura LA COLLINA -Tenuta Cavalier Pepe
Concorso Nazionale Enogastronomico Tenuta Cavalier Pepe
"Vino... Fantasia, Colori, Profumi e Sapori dell'Irpinia"
Dopo i successi delle precedenti quattro edizioni del Concorso Nazionale Enogastronomico Tenuta Cavalier Pepe, torna quest’anno con tema "Vino... Fantasia, Colori, Profumi e Sapori dell'Irpinia", lunedì 29, in Via Santa Vara, Sant’Angelo all’Esca, Avellino, ospitato dal ristorante “La Collina”, dell’Azienda vitivinicola Tenuta Cavalier Pepe, che ne è la promotrice ed organizzatrice, la 5° edizione della annuale kermesse.
Il concorso enogastronomico giunto alla V edizione, è per la Tenuta Cavalier Pepe un appuntamento importante- ha dichiarato la produttrice Milena Pepe- perché mette in contatto in modo professionale e stimolante giovani e promettenti allievi delle scuole nazionali, con l’azienda irpina. Un modo per invogliare i ragazzi con uno studio più attivo e nello stesso tempo per dare loro la possibilità di conoscere dal vivo uno dei territori italiani più importanti per la viticoltura. Ogni anno è sempre un incontro ricco di esperienze ed emozioni da ambo le parti, un momento al quale tiene molto mio padre Angelo Pepe, il vero promotore del concorso, che dalla prima edizione ha intravisto l’aspetto filantropico e motivazionale per giovani aspiranti chef, che di qui a pochi anni saranno le nuove leve e i paladini dei piatti e dei vini italiani nel mondo”.
Il concorso, ha lo scopo di far apprezzare anche alle giovani leve il territorio Irpino e l’omonima strada del vino tra le più interessanti della Campania, con un appuntamento che nelle edizioni precedenti ha visto vincitori gli alunni della Scuola di Stresa nel 2012, di Palermo nel 2013, di Castellaneta nel 2014 e di Vicenza nel 2015. Con il Concorso l’azienda intende dare visibilità agli allievi degli Istituti Alberghieri Italiani, fornendo una risposta propositiva, di studio e ricerca alla cucina-spettacolo, oltre ad essere ormai un appuntamento fisso per le Scuole Alberghiere più prestigiose d’Italia. Con la volontà di dimostrare che la sinergia tra il mondo del vino e quello dell’istruzione alberghiera può essere un viatico importante di valorizzazione e di diffusione dei prodotti di qualità di cui il nostro paese è ricco e dove il vino è il suo re. In questa edizione l’azienda ha apportato una novità: oltre alla preparazione di un piatto tipico della regione di provenienza gli allievi, in vista della Festa della Donna, potranno cimentarsi nella preparazione di un “piatto rosa” di loro creazione, da abbinare ad uno dei vini della Tenuta Cavalier Pepe: “Opera Mia” Taurasi Docg, “Refiano” Fiano di Avellino docg, ”Oro Spumante” e “Oro Rosè” vino spumante di qualità, “Cerry Merry” antica ricetta di vino aglianico aromatizzato, “La loggia del Cavaliere” Taurasi DOCG riserva, “Santo Stefano” Campi Taurasini DOC, “Sanserino” Irpinia rosso DOC, “Terra del Varo” Irpinia Aglianico DOC, “Brancato” Fiano di Avellino DOCG Riserva, “Nestor” Greco di Tufo DOCG, “Bianco di Bellona” Coda di Volpe DOC, e “Rosato del Varo” Irpinia Rosato DOC, per una ampia potenzialità di gusti e risultato finale.  Incoraggiare e sostenere le loro passioni è un dovere per preparare le giovani leve al futuro, ad amare il mondo dell’agricoltura e in particolare quello del vino. L’iniziativa ha anche lo scopo di promuovere il territorio dell’Irpinia, il turismo ed i prodotti enogastronomici di questa magnifica terra, depositaria di antichi vitigni che possono fregiarsi delle più importanti D.O.C.G. Italiane come il Taurasi, il Greco di Tufo e il Fiano di Avellino.
Il programma prevede tra l’altro la visita ai vigneti e all’azienda, per poi cominciare la gara vera e propria presso il ristorante la Collina, con la preparazione del piatti tipici regionali, la presentazione della giuria e poi la preparazione dei piatti rosa. Fino alla premiazione finale intorno alle 18 nel Salone del Ristorante, dove oltre all’Istituto 1° Classificato Piatti Tipici Regionali e il Miglior abbinamento Piatti Tipici- Vino, e lo stesso per il piatto rosa a cui andranno anche il trofeo, vi saranno i premi speciali per la cucina e per la sala con medaglia per tutte le specialità. Infine sarà assegnato l’ambito Gran Premio Cavalier Pepe, per il miglior abbinamento vino-pietanza, che darà la possibilità alla squadra (un docente accompagnatore e i due allievi partecipanti) della Scuola Vincitrice, oltre ad aggiudicarsi il Trofeo di essere ospiti (vitto, alloggio e permanenza-stage nello Stand della tenuta) al Vinitaly 2016 dal 10 al 13 aprile 2016, offrendo oltremodo il contatto del reale apprezzamento che questi vini, della verde e ridente Irpinia prodotti con passione ed impegno, ricevono dai tanti visitatori della più importante mostra del vino, portando oltre confine e nel mondo, i sentori i sapori e la loro naturale bontà.
Giuseppe De Girolamo

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Arte Fiera 2016 > 29 gennaio - 1 febbraio 2016, BOLOGNA

ph. di @Cecile De Montparnasse La 40° edizione di Arte Fiera torna a Bologna 29 gennaio - 1 febbraio 2016 COMUNICATO STAMPA Tra Gallerie e artisti sempre in aumento, la 40° edizione della Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea apre le porte di BolognaFiere al grande pubblico dal 29 gennaio all’ 1 febbraio 2016 . Arte Fiera 2016 si prepara a celebrare i suoi primi 40 anni: un importante anniversario da festeggiare insieme ai protagonisti che ne hanno fatto la storia, tra artisti, galleristi e personaggi, mostrando per la prima volta i Maestri italiani che si sono distinti nel mondo, tutti passati per i padiglioni bolognesi. L'anniversario cade in un momento storico in cui l’arte italiana domina i mercati internazionali. I grandi artisti contemporanei e moderni registrano record senza precedenti e questo conferma una leadership mondiale per la Fiera bolognese. Il ruolo di Arte Fiera è sempre più affermato e questa edizione servirà non sol

I glass cube sul Lago di Dobbiaco | Chalets dotati di letto matrimoniale

glass cube Il candore splendente della neve trasforma gli alberi del bosco in uno scenario fatato, illuminando e filtrando tra le grandi vetrate degli Skyview Chalets, 12 innovativi glass cube sul Lago di Dobbiaco (BZ), a pochi chilometri dalle maestose Tre Cime di Lavaredo. Qui non ci sono confini tra il paesaggio invernale e gli ambienti interni che profumano di trucioli di cirmolo e avvolgono di calde emozioni gli ospiti, che scelgono di ritagliarsi momenti preziosi in questi originali e riservati Chalets in totale sintonia con la natura. Sdraiarsi sul letto e ammirare come la neve scende dolce dal cielo mentre il bosco è inondato di luce è solo una delle private sensazioni che si possono vivere negli Skyview Chalets. Il tetto, infatti, può diventare trasparente per sognare osservando i fiocchi che cadono o di notte le stelle che brillano. Un rifugio romantico e raffinato, per fuggire dal caos quotidiano, ma nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO. Gli Chalets sono dotat