Passa ai contenuti principali

BOOK PRIDE 2° edizione > 1-3 aprile 2016 @BASE-Ex Ansaldo Milano‏ #bookpride2016 #tantialtrimondi


BOOK PRIDE
LA FIERA DEGLI EDITORI INDIPENDENTI
seconda edizione

1-3 APRILE 2016

BASE (ex Ansaldo)
Via Bergognone, 34 Milano




E’ in programma dall’1 al 3 aprile 2016 allo spazio BASE (ex Ansaldo) di Milano la seconda edizione di BOOK PRIDE, la fiera promossa dall’Osservatorio degli editori indipendenti (ODEI), un’occasione per dare visibilità alla produzione dell’editoria indipendente, farla conoscere ai lettori e tutelare così la bibliodiversità.



BOOK PRIDE si svolge sotto il segno del grande successo della prima edizione, che si è tenuta dal 27 al 29 marzo ai Frigoriferi milanesi, registrando oltre 20.000 presenze e la partecipazione di 124 marchi editoriali. A oggi, le adesioni confermate per il 2016 (non ancora chiuse) arrivano a circa 150 editori, in decisa crescita rispetto alla prima edizione.



BOOK PRIDE per l’edizione 2016 cambia sede e trova accoglienza nel rinnovato spazio milanese BASE, un’area multifunzionale recuperata dalle vecchie fabbriche sede dell’Ansaldo, nato con l’esplicita vocazione di “innovare il rapporto tra cultura ed economia”. Un luogo che pone “la cultura al centro di ogni processo decisionale, quale chiave per comprendere e interpretare il mondo e le sue evoluzioni”.



BOOK PRIDE è caratterizzata dalla presenza già confermata di circa 150 case editrici indipendenti tra le più importanti nel mercato editoriale nazionale (le adesioni sono ancora in corso), fra le quali Sellerio, e/o, Marcos y Marcos, Iperborea, Minimum Fax, Nottetempo, Sur, L’Orma, e tante altre piccole, medie o piccolissime. Tutte accomunate dal fatto di non appartenere a uno dei 4-5 maggiori gruppi editoriali, la cui proprietà controlla allo stesso tempo uno o più marchi editoriali, una società di distribuzione e una catena di librerie.



La fiera nasce dall'esigenza di fornire uno strumento utile a dare voce a quella parte del mondo del libro che oggi è più che mai chiamata a utilizzare tutte le proprie forze per difendere il pluralismo editoriale e quindi culturale, avendo la chiara percezione di processi in atto che negli ultimi anni vanno restringendo gli spazi del mercato editoriale.



BOOK PRIDE non sarà soltanto uno spazio espositivo di tutta quella preziosa produzione culturale che è sempre più difficile trovare in libreria, ma darà anche vita a un fitto programma di eventi sui principali temi dell’attualità con ospiti di primo piano sia italiani che stranieri. Sarà naturalmente anche l’occasione per incontri che affrontino i nodi e le difficoltà principali del mercato editoriale italiano, e infine per incontrare gli autori delle ultime novità degli editori indipendenti nelle numerose presentazioni in calendario.

Il programma di Book Pride 2016 ruoterà intorno al concetto di ‪‎equosistema‬: un tema che consentirà di muoversi oltre il solo ambito editoriale, dalla situazione geopolitica all’ecologia, dalle migrazioni alle nuove frontiere dei diritti civili.



In occasione della vicinanza di date con la Fiera internazionale del libro per ragazzi di Bologna, verrà allestito lo spazio BOOK YOUNG, dedicato alle produzioni dell’editoria indipendente per ragazzi.



La fiera nasce in collaborazione con il Comune di Milano, affiancandosi a Book City, per favorire la giusta presenza della cultura editoriale in un palcoscenico come la città di Milano, città del libro.





www.bookpride.net

facebook: bookpride2

twitter: bookpride2

hashtag ufficiali per seguire l'evento: #bookpride2016 e #tantialtrimondi

Post popolari in questo blog

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Gadget promozionali come strategia per fidelizzare i clienti

Power Bank Personalizzabile  I regali personalizzabili al giorno d'oggi sono una delle strategie di marketing, se non la migliore, atte a fidelizzare la propria clientela. Ci sono diverse modalità. La pubblicità ha assunto un significato più profondo da attuare non più coi soliti mezzi, quali quelli cartacei oppure sotto forma di banner sui siti web. Si è trasformata come anche i consumatori. Seguire il cliente tramite il merchandising al fine del raggiungimento di marketing e vendita. Questo prende il nome di Fidelizzazione e la si può attuare con diversi metodi che andremo a scoprire. 1 – Regali pubblicitari inserendovi il tuo logo 2 – Regali promozionali per i tuo clienti ____________Regali pubblicitari economici con il tuo logo Questa forma di pubblicità invece consiste nel fare seguito di prodotti promozionali a basso costo alle campagne pubblicitarie, al fine di raggiungere una platea di persone maggiore. Nel pubblicizzare il tuo evento, mostrando il tuo logo unit

Regio People. Il Teatro Regio presenta un nuovo volume fotografico

1958 Turandot 230 scatti, dal 1909 a oggi, per disegnare, in 260 pagine, il ritratto di una delle componenti più importanti di uno spettacolo dal vivo, il pubblico : RegioPeople è il nuovo volume fotografico realizzato dal Teatro Regio di Parma , per il progetto speciale 2019 dell’associazione Reggio Parma Festival , che immortala gli sguardi e le emozioni di chi, al di là della quarta parete, ha partecipato e partecipa alla creazione degli spettacoli del Teatro Regio e del Festival Verdi, catturando assieme a questi la magica, unica atmosfera che pervade gli spazi e regna da sempre nel pubblico di uno dei più bei teatri del mondo. Questo speciale racconto, a cura dello storico della musica Giuseppe Martini , presenta per la prima volta riunite, selezionate e restaurate, immagini preziose custodite dall’Archivio Storico del Teatro Regio di Parma e negli archivi privati dei fotografi Alberto e Gianluca Montacchini e di Giovanni Ferraguti, che hanno documentato la vita del Re