Passa ai contenuti principali

99esimo Giro d’Italia: Presentate a Milano le Maglie 2016 e la Nuova Madrina, Giorgia Palmas‏ #Giro

99^ GIRO D’ITALIA: PRESENTATE A MILANO LE MAGLIE 2016
E LA NUOVA MADRINA, GIORGIA PALMAS
PHOTO CREDIT: ANSA
Presenti al vernissage anche Giacomo Nizzolo (vincitore della Maglia Rossa al Giro 2015), il pilota di moto Marco Melandri e gli ex Campioni del pedale, Paolo Bettini, Gianni Motta – che quest’anno festeggia i 50 anni dalla vittoria al Giro del 1966 – e Vittorio Adorni. Le quattro maglie saranno esposte per una settimana alle Librerie Rizzoli di Milano Galleria e New York oltre che nel Gelderland, sede della Grande Partenza.
 
Milano, 28 gennaio 2016 – A 99 giorni dal via del 99esimo Giro d’Italia, in programma dal 6 al 29 maggio, ecco svelate le maglie coi rispettivi Sponsor e la nuova madrina, la conduttrice televisiva e showgirl Giorgia Palmas.

I quattro simboli del primato nelle classifiche – generale, del gran premio della montagna, a punti e dei giovani – saranno esposte per sette giorni a partire da oggi nelle Librerie Rizzoli di Milano Galleria e di New York oltre che nel Gelderland, da dove il Giro d’Italia prenderà il via venerdì 6 maggio.

GLI ABBINAMENTI MAGLIE – SPONSOR
MAGLIA ROSA – ENEL
MAGLIA AZZURRA – BANCA MEDIOLANUM
MAGLIA ROSSA – ALGIDA
MAGLIA BIANCA – EUROSPIN

LE CARATTERISTICHE DELLE MAGLIE
Le Maglie, che hanno fatto la storia della Corsa Rosa, sono disegnate e prodotte da Santini Maglificio Sportivo in collaborazione con Sitip che ne fornisce il tessuto tecnico.

Le caratteristiche cromatiche del 2016 prevedono sul colletto la scritta Giro d’Italia e il claim Fight for Pink mentre sulla manica destra è visibile #Giro, l’hashtag ufficiale della Corsa Rosa sui social media. La Maglia Rosa, poi, avrà come caratteristica peculiare il Trofeo senza Fine stilizzato su un fianco mentre le altre tre maglie saranno caratterizzate da un tulipano, sempre sul fianco, in omaggio alla Grande Partenza dall’Olanda.
 
 L’EVENTO
In Sala Buzzati nel cuore di Milano - all’interno di una delle sedi storiche di RCS MediaGroup - sono stati numerosi i rappresentanti di sponsor, media, istituzioni e personaggi legati al mondo del ciclismo, che sono intervenuti alla presentazione.

In rappresentanza degli sponsor delle maglie sono intervenuti: Nicola Lanzetta, Responsabile Mercato Italia di Enel; Luca Lisoni, Responsabile Comunicazione e Marketing Clienti di Banca Mediolanum; Maurizio Ruvolo, “Io sono Algida” Country Project Leader per Algida; Luca Burgazzoli, Direttore Marketing Eurospin Italia e Monica Santini, Managing Director Santini Maglificio Sportivo.
 
 DICHIARAZIONI
La Madrina di questa edizione, Giorgia Palmas, conduttrice televisiva, showgirl e compagna nella vita del funambolo della bici, Vittorio Brumotti ha detto: <<Per me è un onore e un orgoglio essere la Madrina del Giro d’Italia. Il ciclismo è entrato a far parte della mia vita fin da quando ero ragazzina visto che mio papà seguiva sempre il Giro in televisione ed io di riflesso. Negli ultimi anni, visto anche il mio legame con Vittorio, mi sono sempre più avvicinata e appassionata a questo bellissimo sport. Il colpo di fulmine è arrivato lo scorso anno seguendo l’ultima tappa a Milano, città dove vivo, che mi ha dato una grande emozione. Credo di essere nel posto giusto al momento giusto. Sono felicissima!>>.

Giacomo Nizzolo, corridore della Trek - Segafredo e vincitore della Maglia Rossa dedicata ai velocisti al Giro 2015, ha sottolineato: <<È stata una grande emozione vincere la classifica dei velocisti e indossare questa maglia sul podio di Milano, la mia città natale. Ho lottato per questa maglia giorno dopo giorno. Ci ripenso spesso e ho tanta voglia di centrare il bis. Sicuramente al Giro di quest’anno punterò di nuovo alla classifica a punti e la mia squadra, la Trek - Segafredo, sta organizzando un bel treno per supportarmi nelle volate. Saremo un bel gruppo al Giro d’Italia>>.

Marco Melandri, pilota di Moto GP e grande appassionato di ciclismo, ha raccontato il suo legame con le due ruote: <<Prima di intraprendere la mia carriera di pilota, avevo cominciato ad andare in bicicletta e in particolare con la BMX. Poi, essendo romagnolo, ho vissuto con grande passione le imprese di Marco Pantani. Inoltre sono amico di molti corridori e per me il ciclismo è quasi una malattia; oltre ad andare in bici, quando non sono impegnato col mio lavoro, mi registro tutte le corse alla televisione e la sera le riguardo. A casa ho anche incorniciato una Maglia Rosa, che mi regalò Paolo Savoldelli quando vinse il Giro d’Italia, dal valore intrinseco molto forte anche per noi tifosi>>.

Il due volte Campione del Mondo, Campione Olimpico ed ex commissario tecnico della nazionale italiana, Paolo Bettini, ha sottolineato come: <<Portare la maglia iridata tutto l’anno dà un’emozione particolare ma, per un italiano specialmente, vestire la Maglia Rosa non ha eguali. Quando si nasce e si cresce ciclisticamente in Italia impari già da bambino ad amare il rosa, quello della maglia del Giro. Ho indossato la maglia di leader nel 2005 per quattro giorni passando col simbolo del primato addosso anche per la mia Toscana. Sentire la passione del pubblico italiano al passaggio della Maglia Rosa, sulle strade e ai ritrovi di partenza, ha un sapore unico. È il sogno che diventa realtà>>.

Per RCS Sport, l’Amministratore Delegato Raimondo Zanaboni ha dichiarato: <<Il Giro d’Italia è uno dei prodotti di punta del Gruppo RCS che ha un prestigio e un valore a livello nazionale e internazionale che aumentano anno dopo anno. Questo è suffragato dall’entrata nella famiglia del Giro di nuovi partner – come è successo quest’anno per Enel, 3 Italia, Casa.it e nelle scorse edizioni da Algida e Eurospin – o da chi come Banca Mediolanum è con noi da oltre 10 anni. Abbiamo uno dei più rilevanti eventi sportivi nel Mondo e siamo orgogliosi di poter offrire ai nostri sponsor una manifestazione di tale livello che ci fa crescere, giorno dopo giorno, insieme a loro>>.

Post popolari in questo blog

Mister Italia 2014: Paolo Di Rienzo di Brescia eletto ieri sera a Garda (VR) MISTER ITALIA FITNESS VENETO

MISTER FITNESS VENETO E’ PAOLO DI RIENZO DI BRESCIA 1° classificato: Mister Italia Fitness Veneto, Paolo Di Rienzo, 27 anni,  di Brescia Mister Cinema, Alessandro Mussignani, 18 anni, di Vicenza Mister Alpe Adria, Matteo Inverardi, 26 anni, di Castegnato (BS) Mister Eleganza World of Beauty, Stefano Bronzato, 22 anni, di Isola della Scala (VR) ______________________________________ Si è concluso ieri sera nella splendida piazza di Garda (VR) l’edizione 2014 del Festival del Garda, evento che tra i suoi vari momenti di spettacolo prevedeva anche l’elezione di Miss e Mister del Garda, quest’ultimo concorso collegato a MISTER ITALIA. In occasione della serata che era l’ultima di una serie di manifestazioni svoltesi sia sulla riva lombarda che su quella veneta del lago di Garda, il primo classificato dei Mister, oltre ad essere eletto “ Mister del Garda ” è stato eletto anche “ Mister Fitness Veneto 2014 ” fascia vinta lo scorso anno dal veronese Mattia Cast

Add-Url

Potete condividere i vostri post nel gruppo Eventinews24 di Facebook al link https://www.facebook.com/groups/eventinews24group/?ref=bookmarks   Al fine di velocizzare l'inserimento mandate il comunicato dovrebbe essere scritto nel corpo della mail e l'immagine allegata alla mail. Mandate almeno due settimane prima. Scrivete a iaphet@hotmail.com Non vi garantiamo l'inserimento, solo le informazioni più interessanti. Cordiali saluti, Iaphet Elli www.eventinews24.com _____________ あなたが ウェブサイトを持っている、あなたが 知りたいですか? www.eventinews24.com はあなたに、このページに あなたのリンク を追加したすることができます。 iaphet@hotmail.com に 書き込み、 オブジェクトを入力し 、「リンクの友達を追加 」 _____________ 你有一個網站,你想知道嗎? www.eventinews24.com為您提供了添加你的鏈接此頁面上的能力。 寫iaphet@hotmail.com和輸入對象“添加鏈接FRIEND ” _____________ У вас есть сайт и вы хотите знать? www.eventinews24.com дает вам возможность добавили свою ссылку на этой странице. Напишите iaphet@hotmail.com и введите объект " Добавить ссылку ДРУГУ " ______

Forno per Pizza in 5 minuti

Forno Pizza La pizza, che buona. Tutti noi abbiamo avuto il sogno di fare la pizza in casa. Per avere una buona qualità l'deale sarebbe l'utilizzazione di un forno a legna, ma risulta difficile in una normale casa e e il tempo non è poco. Ora stà andando sul mercato un forno per pizze, pronte in 5 minuti. C'è la possibilità di una rivendita diretta da distributore al consumatore, prima non era possibile. Fantastico, no? La cosa bella di tutto questo è che quando acquisterete il forno, troverete anche il ricetterio per fare ottime pizze. Le caratteristiche sono le seguenti: Il forno elettrico sviluppa una Potenza 1200 w 400 gradi C° E' dotato di Pietra refrattaria con diametro 32 cm Ha Resistenza circolare Calotta in acciaio inox SUS 430 Acquistando il forno elettrico, si entra in possesso di un Set forno pizza Spice Caliente 1200w + Ricettario Pizza + 2 Palette Alluminio + Mascherina Total Defence La cosa strepitosa di questo prodotto è che oltr