Recital per il "Giorno della memoria" dell'ALEX SCHIAVI EXPERIENCE, merecoldi 27 gennaio 2016 a Milano!!!‏

Milano, mercoledì 27 gennaio 2016 , dalle ore 19.00
http://youngadventuress.com/2012/11/auschwitz-poland.html
                  presso l'Associazione onlus "Fabbrica dell'Esperienza"
                     Piazza San Giuseppe, 12 (Bicocca - Parco Nord)
                       Recital dell'ALEX SCHIAVI EXPERIENCE
                           dedicato alla "giornata della memoria"!


In occasione della triste e drammatica ricorrenza della "giornata della memoria", che cade nel giorno della liberazione del campo di Auschwitz (27 gennaio 1945), il M° Alex Schiavi da vita ad un recital sonoro in cui proporrà alcuni brani, in versione elettrica, del suo lavoro intitolato "Requiem per Auschwitz".
L'opera musicale, già proposta nel corso degli ultimi dieci anni, è un doveroso e sensibile omaggio a tutte le vittime dei campi di concentramento.
Un ricordo sonoro perché queste crudeltà non si ripetano mai più.
Pace nel mondo.
Partecipano al concerto:
-------ALEX SCHIAVI EXPERIENCE
        Alex Schiavi alla chitarra elettrica
        Salvatore Isgrò al basso elettrico
        Antonio Gavazzoni alla batteria.
La partecipazione è libera e del tutto gratuita, la cittadinanza è invitata.
Vi aspettiamo a partire dalle ore 19.00.
Grazie a tutti.
Sul sito www.eventinews24.com si possono trovare informazioni su:fashion,travel,news,eventi,discoteche,poi...jazz,rock.
Programmi Tv come Rai,Mediaset,La7.
Radio come VirginRadio,RadioMonteCarlo,RadioRai e Radio105.
Poi gli Eventi come Il Giro d'Italia e le sfilate di Moda - Milano FashionWeek - oppure ancora la Milano Design Week e molto altro.
Travel con aggiornamenti sulla Francia con i nostri Workshop.
Per tenervi in contatto potete iscivervi al nostro feed oppure cliccando Mi piace alla pagina Facebook Eventinews24
Gli eventi stanno diventando Live quando possibile tramite il canale youtube Eventinews24 raggiungibile al link:
https://www.youtube.com/user/eventinews24
Qui potete trovare i tanti eventi che il sito www.eventinews24.com ha trattato.