Teatro dell’Orologio: LEONARDODICAPRIO Tutto attaccato, scritto e diretto da Riccardo Festa – dal 1 al 6 dicembre 2015

Teatro
dell’Orologio

Sala
Orfeo

Sycamore
TCompany

Presentano

dal
1 al 6 dice
mbre
2015

PRIMA
NAZIONALE

LEONARDODICAPRIO

di

Riccardo Festa


con
Lorenzo Bartoli,

Michele
Cesari,

Luca
Di Prospero,

Emilia
Scarpati Fanetti,

Riccardo
Festa

Visual:
Luca Moroni –

Aiuto
regia: Lorenzo Giovenga

Sarà
in scena al
Teatro
dell’Orologio –
Sala
Orfeo –

dal
1 al 6 dicembre 2015, in prima nazionale,

LEONARDODICAPRIO
scritto
e diretto da Riccardo Festa. Protagonisti di questo originale ed
accattivante spettacolo: Lorenzo Bartoli,

Michele
Cesari,

Luca
Di Prospero,

Emilia
Scarpati Fanetti,

Riccardo
Festa

Note
di autore e regia

Qui.
Che non è un qui preciso, ma è un ovunque. Qui che è terra di
mezzo e di nessuno. Qui che sono le nostre vite tutte, om
ologate
e lontane che quasi le guardiamo alla tivvù. Qui che se sogni poi
non te lo ricordi e se te lo ricordi, maledici quel sogno così
troppo sogno da non poterlo confondere mai con la realtà. Qui
cerchiamo, qui chiamiamo, qui aspettiamo leonardodicaprio.

 Immaginati
Leonardo DiCaprio che fa il discorso di accettazione del premio Oscar
che alla fine ha vinto, Leonardo che organiz
za
la festa di dei suoi quarant’anni
,
Leonardo
che si innamora, si arrabbia, si commuove, litiga, si addormenta
stanco dopo una lunga giornata, si sveglia combattivo per difendere
la Terra e la Natura, Leonardo-sportivo, Leonardo-intellettuale,
Leonardo-Fashion, Leonardo in famiglia.

Immaginatelo
sempre.

Ma
non immaginare proprio Leonardo DiCaprio.

Immagina
uno che gli assomiglia, ma solo un poco. E che però sente di
assomigliargli molto, molto di più di quanto non si percepisca da
fuori. É dentro che gli assomiglia, nel profondo, nell’intimo.
Assomigliare a DiCaprio. No. È riduttivo. Meglio.

Essere
DiCaprio.

In
ogni movimento, ogni frase detta, ogni decisione presa, nelle storie
da raccontare, in quelle da vivere o che sono già vissute, essere
sempre e solo Leonardo DiCaprio.

Leonardodicaprio
racconta di una periferia qualsiasi e di una pompa di benzina a lato
di una strada che porta fuori o dentro ma non si sa da dove e verso
dove. Ma se c’è una strada, qualcosa o qualcuno ci può sempre
arrivare. Lo si può sperare, almeno.

Tra
inserti onirici, apparizioni, incontri e svelamenti, un giovane uomo
si confronta con i suoi fantasmi e le sue ossessioni, raccontandoci,
attraverso un puzzle di riferimenti ad uno dei personaggi più
iconici degli ultimi vent’anni, anche qualcosa di noi.”

Riccardo
Festa

Teatro
dell’Orologio – Sala Orfeo

Via
dè Filippini, 17/a, 00186 Roma

tel
06.6875550

Costo
del biglietto per gli spettacoli: 12.00 euro + tessera

dal
martedì

al sabato ore 
21.00 –
domenica ore 
18.00

________________________________

Ufficio
stampa per
Sycamore
T Company

Maya
Amenduni
– @
Comunicazione
+39
392 8157943
mayaamenduni@gmail.com

________________________________

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More