Renzo Arbore. LA MOSTRA | Roma, Macro Testaccio 19 dicembre 2015 – 3 aprile 2016

Renzo Arbore

Lamostra

Videos, radios, cianfrusaglies

Lasciate
ogni tristezza voi ch’entrate”

Roma, MACRO Testaccio – La Pelanda

19 dicembre 2015 – 3 aprile 2016

Nel 2015 ricorre il trentennale di Quelli della notte,
una delle “invenzioni” di Renzo Arbore che hanno più inciso nella storia della
cultura e dell’intrattenimento. Dal 19 dicembre 2015 al 3 aprile 2016 è aperta
al pubblico, negli spazi espositivi della Pelanda al Macro di Testaccio, una grande
mostra dedicata a Renzo Arbore
, ai 50 anni della sua straordinaria
carriera, alle sue trasmissioni televisive e radiofoniche che hanno così
fortemente caratterizzato la storia della televisione e del costume del nostro
Paese, alle sue amicizie e alle sue scoperte, ai suoi percorsi musicali e ai
concerti dell’Orchestra Italiana, e degli Swing Maniacs e, prima ancora, della
Barilla Boogie Band, alla sua incredibile collezione di oggetti e memorabilia,
ma anche ai suoi amici, ai suoi viaggi, al sostegno non episodico alla Lega del
Filo d’Oro e alla sua sensibilità verso i più sfortunati, alla travolgente
esperienza umana e in definitiva al suo contributo di intelligenza e di ironia
alla cultura italiana.

All’ingresso della mostra campeggia la scritta: “lasciate
ogni tristezza voi ch’entrate”
. All’interno, in un percorso espositivo
sorprendente, vengono esposti gli  oggetti che sono i testimoni di
questa straordinaria avventura
: dalle copertine dei dischi alle sue
collezioni più improbabili, dalle radio d’epoca alle cravatte più strane, dagli
oggetti in plastica collezionati in modo quasi maniacale alle memorabilia dei
suoi viaggi, dagli strumenti musicali agli elementi scenografici che hanno
caratterizzato le sue trasmissioni televisive. 

Accanto a loro protagonisti sono i documenti audio
e video
delle performances di Arbore, da Quelli della notte ai
concerti dell’Orchestra italiana, da Bandiera Gialla e Alto
Gradimento
ai suoi film e perfino ai suoi sketch pubblicitari, in un
percorso articolato in “stazioni” che corrispondono alle passioni di Renzo:
la Musica, l’America, il Collezionismo e la Plastica, il Cinema, i Viaggi, la
Televisione, le Città e gli Amici, la Moda e il Design, la Radio e infine la
Lega del Filo d’Oro
. Si sviluppa così un racconto nel quale, come in una
camera delle meraviglie, ogni oggetto, ogni suono e ogni immagine portano alla
luce una curiosità e un momento della vita di Renzo Arbore, ma anche di un
pezzo della storia d’Italia e degli italiani.

Oltre a Renzo Arbore nel progetto sono coinvolti molti dei
suoi collaboratori, che gli sono stati e gli sono accanto in tante occasioni, a
partire da Alida Cappellini e Giovanni Licheri, che hanno disegnato
per Arbore le scenografie della maggior parte dei suoi spettacoli e hanno
progettato un allestimento della mostra che non mette solo in valore i
materiali esposti, ma riesce ad accogliere il visitatore come se fosse a casa
di Renzo. Sabina Arbore e Adriano Fabi hanno curato la
documentazione e la ricerca dei materiali. La regia e il montaggio dei filmati
è affidata a Luca Nannini.

Promossa da Roma CapitaleSovrintendenza
Capitolina ai Beni Culturali
, la mostra è prodotta da Civita in
collaborazione con la RAI e con il contributo di RAI Teche. Media
partner: RAI 1, RAI 2, RAI 3, RAI Cultura, Tgr, RAI Radio 1, RAI
Radio 2.

La rassegna sarà affiancata da una serie di eventi
collaterali che saranno programmati d’intesa con il MACRO.

La
mostra è accompagnata dal volume di Renzo Arbore “E se la vita fosse
una jam session? Fatti e misfatti di quello della notte
“, a cura di
Lorenza Foschini, edito da Rizzoli.  Per la prima volta Renzo Arbore si
racconta in un libro di ricordi, incontri e oggetti, sul filo delle sue
passioni: la musica, la radio, la televisione, il collezionismo. Sarà inoltre
realizzata da Rai.com e distribuita da Rai Cinema, una raccolta in quattro
dvd
che ripercorre tutta la carriera artistica di Renzo Arbore, disponibile
in anteprima nel bookshop della mostra. Viene infine proposta al pubblico
un’ampia scelta di oggetti ispirati al suo colorato e allegro universo
iconografico. Il ricavato della vendita di alcuni prodotti  messi a
disposizione dallo stesso Renzo Arbore e da Gallo, sarà destinato alla Lega del
Filo d’Oro.

Oraridal
martedì al venerdì ore 14.00 –
20.00           

sabato, domenica ore 10.00 -20.00
           

Chiuso il lunedì

Biglietti

Intero€ 12,00         

Ridotto € 10,00

Info e Prenotazioni          

www.mostrarenzoarbore.it 

199.15.11.21  

Uncategorized

La vera storia di Peron @Raistoria #Raistoria

Durante tutta la vita, Perón dovette occultare le sue vere origini e la sua identità personale per difendersi dagli attacchi degli avversari politici. Ne parla il documentario biografico dal titolo “The Perón Identity” – in onda sabato sabato primo ottobre alle 21.10 su Rai Storia – basato su una recente ricerca storica effettuata da Liliana […]

Read More
Uncategorized

BIANCONERI. JUVENTUS STORY AL CINEMA DAL 10 A 12 OTTOBRE‏ #JuventusStory #JuveStory #Hi5tory

Eastern Canal, Nexo Digital e Good Films sono liete di presentare BIANCONERI  JUVENTUS STORY AL CINEMA  Uscirà il 10, 11 e 12 ottobre nelle sale italiane l’atteso docu-film di Marco e Mauro La Villa sulla Juventus e sul legame con la famiglia Agnelli Con interviste a Gianluigi Buffon, Alessandro del Piero, Andrea Pirlo, Giorgio Chiellini, […]

Read More
Uncategorized

Il mestiere del Teatro – Teatro Strehler/Scatola Magica – Dal 19 ottobre al 4 dicembre 2016 @TeatroStrehler

Dal 19 ottobre al 4 dicembre 2016 al Teatro Strehler/Scatola Magica Benvenuti al Piccolo1_Gasparro,Gelosa_fotoMarasco Il mestiere del Teatro – Benvenuti al Piccolo a cura di Stefano Guizzi con Davide Gasparro e Federica Gelosa Chi costruisce le scene, chi cuce i costumi, chi cerca tutti gli oggetti che si trovano in scena? E cosa succede quando […]

Read More