Nuova Caledonia,paradiso della biodiversità #RDVFrance #nuovacaledoniaturismo

Nuova
Caledonia,paradiso della biodiversità

Benvenuti
in Nuova Caledonia, mix unico di paesaggi grandiosi, raffinatezze
alla francese e cultura melanesiana.Un paradiso in fatto di
biodiversità, location della più grande laguna del
mondo,dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Unesco

Promozione
e un nuovo sito

L’Oceano
Pacifico è anche Nuova Caledonia. L’Arcipelago fino a
luglio 2015 ha registrato un + 43% di italiani. “Le nostre
stategie di promozione sia per il trade che per il consumer stanno
dando i frutti sperati. Grande successo per la campagna di formazione
per gli agenti di viaggio come anche la pagina facebook che ha
registrato un incremento sostanziale con news e foto evocative”
dichiara Barbara Mauro rappresentante per l’italia.

Per
il 2016? Un sito tutto nuovo !

Hotel
da favola

Il
Méridien
Nouméa
: a
pochi minuti dalla vivace capitale offre l’atmosfera serena e
rilassante del sud del Pacifico unita all’eleganza urbana dalle
influenze francesi. Il Méridien Nouméa è vicino
a tutti i siti più importanti della città, come il
Museo della Nuova Caledonia, il centro culturale Tjibaou e l’acquario
di Nouméa –
www.lemeridiennoumea.com

Al
Méridien
Ile des Pins
:
situata alla punta sud della Nuova-Caledonia, l’île des Pins,
l’isola dei pini, è considerata il « gioiello
del Pacifico ». E il Méridien, ispirato
dall’architettura e dalla cultura melanesiane è un
complesso di lusso, e abbina in modo creativo il legno e la pietra di
Kuto


www.lemeridieniledespins.com

Il
Paradis d’Ouvéa
, sull’isola di Ouvéa,
nelle Isole della Lealtà, sorge
sulla
splendida spiaggia di Mouli, a soli 40 minuti in aereo da Nouméa
e regala una vista strepitosa su una delle più belle lagune
del mondo, Patrimonio Unesco.
Disegnato
dal famoso stilista Yohji Yamamoto, comprende 34 bungalows nel cuore
di una ricca vegetazione lussureggiante, e due ristoranti, il Jardin
d’Eden e La Part des Anges,
e
si inserisce perfettamente nella bellezza dello scenario naturale.

http://www.paradisouvea.com/

Golf Deva: il nuovo golf 18
buche dello Sheraton Deva New Caledonia Resort & Spa

Già
dotata di 3 golf 18 buche, Dumbéa, Ouenghi e Tina, La Nuova
-Caledonia accoglie oggi un golf-resort di livello internazionale :l’
Exclusiv Golf Deva Nouvelle-Calédonie. Progettato dallo studio
del famoso architetto americano Pete Dye
e
prima realizzazione di
Dye
Designs Group
in
Oceania, l’ Exclusiv Golf, circondato dalle colline e dalle
pianure del Domaine di Deva, è stato appena inaugurato. Dye ha
saputo valorizzare perfettamente il sito, rispettandone ecosistema e
topografia. Un percorso -6 663 metri, PAR 72 – che rivaleggia con i
migliori campi da golf australiani e neozelandesi ed è fin da
ora uno dei gioielli del Pacifico: non a caso
accoglierà
ad aprile 2016 The Amateur Golf World Cup a cui partecipa anche
il Regno Unito, terra del golf per definizione !

www.sheratonnewcaledoniadeva.com/golf

Sheraton New Caledonia Deva
Resort & Spa

Nel
territorio di Bourail, sulla costa occidentale di Grande Terre, 1 ora
e 30 a nord di Nouméa e davanti alle acque turchesi della
laguna, patrimonio mondiale dell’Unesco, lo Sheraton New
Caledonia Deva Resort & Spa, è immerso negli 8 000 ettari
del Domaine protetto di Deva e ha un accesso diretto ai 13 km di
spiaggia di sabbia bianca.
80
camere (da 35 a 43 m2), 40 suites spaziose (66 – 93 m2) e 60
bungalows privati (55 m2) di cui 12 in riva al mare, dai servizi
lussuosi e con terrazza privata. Struttura d’eccellenza, con un
concept di ristorazione innovativo, una sontuosa piscina e la Deep
Nature Spa firmata Algotherme di 700 m2, fanno di questo resort di
lusso uno dei fiori all’occhiello dell’offerta
alberghiera della Nuova Caledonia

www.sheratonnewcaledoniadeva.com

Un viaggio nel Far West
caledoniano

“La
Brousse” : è così che i Caledoniani definiscono
tutto ciò che non è Grand Nouméa sulla Grande
Terre. Là, fra grandi savane, sorgono le fattorie degli
stockmen, allevatori di bestiame, una specie di cowboys alla
francese, chiamati anche
broussards
perché
stanno nella Brousse. Uomini e donne di un altro Far West che vivono
in ranch ispirati al modello australiano dove allevano cavalli, tori
e mucche, e mostrano la propria abilità in veri e propri
rodei. Andare a scoprire la loro vita quotidiana è
un’esperienza inedita: alla
Ferme
de Néméara,
nella
regione del Bourail, Cindy Baronnet propone sistemazione e itinerari
in pick-up e di seguire l’attività degli stockmen. A
partire da 126€, la villa per 4 persone. Sempre a Bourail,
l’
Élevage
La Couridière
offre
un gîte e uscite in calesse attraverso i campi, alla scoperta
del bestiame. A partire da 77€, la camera per 2.

Alla
Ferme Auberge
de Pierrat
presso
La Foa si allevano mucche, ma anche cervidi e maiali e si fanno
grandi grigliate molto in stile « cow-boys »
.
A
partire da 62€, la doppia. Molti operatori inseriscono nei
propri circuiti la scoperta di questo insolito

Far West agli
antipodi.

13 – 15 agosto 2016 : la fiera
di Bourail e il rodeo

La fiera
agricola e artigianale di Bourail, 180 km a nord-ovest di Nouméa,
è l’appuntamento top per gli allevatori e gli
agricoltori della Brousse. Famosa per il suo rodeo, comprende un
concorso agricolo, esibizioni di cani da pastore, concorso di
taglialegna, mostre e degustazioni di prodotti tipici

Per
saperne di più: http://it.visitenouvellecaledonie.com/

www.france.fr 

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More