Bari Christmas e Capodanno 2016 – “Bari la casa di santa Claus” presentato oggi il cartellone degli eventi di natale 2015

NATALE A
BARI 2015

IL CARTELLONE UNICO DEGLI
EVENTI

“BARI, LA
CASA DI SANTA CLAUS”

Quest’anno Bari si trasforma per un mese intero
nella città di Santa Claus: dal 6 dicembre al 6 gennaio le strade di Bari
vivranno l’atmosfera del natale e si animeranno di iniziative organizzate dal
Comune, dalle associazioni dai commercianti e dalle realtà private attive sul
territorio cittadino. Le strade storiche dello shopping, le più belle piazze
storiche e i contenitori culturali che l’amministrazione comunale intende
valorizzare saranno il palcoscenico di spettacoli musicali e teatrali,
animazione per bambini, eventi culturali e legati alla tradizione natalizia e
tante attrazioni per tutti i gusti e tutte la fasce d’età. Lo sfondo comune
sarà il rosso tradizionale del costume di Santa Claus e il bianco delle
luminarie che riscalderanno l’atmosfera di piazza Umberto, via Venezia e corso
Vittorio Emanuele.

La città si prepara così ad accogliere tante
famiglie, bambini, giovani e meno giovani all’insegna dello spirito delle
feste, della tradizione e della creatività che quest’anno il fil rouge di tutte
le iniziative pensate e dedicate in primo luogo ai bambini.

“Ci sono città che per fare marketing
territoriale, devono inventarsi storie. Faccio sempre l’esempio di Firenze e
della casa di Dante… – ha dichiarato il sindaco Decaro in apertura della conferenza stampa
–  A Natale, soprattutto, spuntano villaggi di Babbo Natale ovunque, il
povero Babbo Natale è praticamente un apolide. Bene, noi a Bari per fortuna non
dobbiamo inventarci niente perché noi Babbo Natale ce l’abbiamo, perché tutti
sanno che la sua immagine è ispirata a San Nicola. Anzi, alla barese, a Sanda
N’cole, infatti si chiama Sanda (Santa) Claus. Ebbene noi non vogliamo fare
altro che rendere Bari accogliente per Babbo natale e per tutti i cittadini che
verranno per conoscerlo e festeggiare le feste insieme a noi. Abbiamo
organizzato un cartellone di eventi ed iniziative straordinario, che comincia
proprio il 6 dicembre, il giorno di San Nicola e andrà avanti fino al 6
gennaio, passando per la notte di Capodanno quando ospiteremo un grande spettacolo
di piazza che siamo sicuri attirerà tanti turisti. Noi ci siamo impegnati per
coordinare tutti gli eventi ma il cartellone che presentiamo oggi è frutto
anche della partecipazione di tanti soggetti, pubblici e privati, che hanno
contribuito all’organizzazione delle attività sparse su tutto il territorio
cittadino. Abbiamo cercato di organizzare eventi che richiamassero le famiglie
in centro per gli acquisti, perché Bari ha uno dei centri commerciali
all’aperto più grandi d’Italia e noi dobbiamo valorizzarlo, offrendo a chi
arriverà in città la possibilità di visitare i nostri luoghi più belli, come
gli ipogei dove saranno allestiti presepi e organizzate visite guidate e i
grandi contenitori culturali che saranno tutti aperti ed ospiteranno iniziative,
senza trascurare le più belle piazze e le strade del borgo murattiano e della
città vecchia. A questo si aggiungono tutti gli eventi organizzati dai Municipi
e dalle associazioni sociali e di commercianti che animeranno il territorio. Il
Mercato del Pesce infine ospiterà tutte le attività organizzate dal sistema del
welfare in collaborazione con la rete del privato sociale perché tutti i
bambini della città hanno lo stesso diritto di vivere la Città di Babbo Natale
allo stesso modo”.





Alla conferenza stampa hanno partecipato gli
assessori comunali Carla Palone, Francesca Bottalico e Silvio Maselli e i due
delegati del sindaco Vanni Marzulli e Sergio Chiaffarata.  

 

NATALE
A BARI 2015

IL
CARTELLONE UNICO DEGLI EVENTI

Quest’anno
Bari si trasforma per un mese intero nella città di Santa Claus: dal
6 dicembre al 6 gennaio le strade di Bari vivranno l’atmosfera del
natale e si animeranno di iniziative organizzate dal Comune, dalle
associazioni dai commercianti e dalle realtà private attive sul
territorio cittadino. Le strade storiche dello shopping, le più
belle piazze storiche e i contenitori culturali che l’amministrazione
comunale intende valorizzare saranno il palcoscenico di spettacoli
musicali e teatrali, animazione per bambini, eventi culturali e
legati alla tradizione natalizia e tante attrazioni per tutti i gusti
e tutte la fasce d’età. Lo sfondo comune sarà il rosso
tradizionale del costume di Santa Claus e il bianco delle luminarie
che riscalderanno l’atmosfera di piazza Umberto, via Venezia e
corso Vittorio Emanuele.

La
città si prepara così ad accogliere tante famiglie, bambini,
giovani e meno giovani all’insegna dello spirito delle feste, della
tradizione e della creatività che quest’anno il fil rouge di tutte
le iniziative pensate e dedicate in primo luogo ai bambini.

“Ci
sono città che per fare marketing territoriale, devono inventarsi
storie. Faccio sempre l’esempio di Firenze e della casa di Dante…
– ha dichiarato il sindacoDecaroin apertura della conferenza stampa –  A Natale, soprattutto,
spuntano villaggi di Babbo Natale ovunque, il povero Babbo Natale è
praticamente un apolide. Bene, noi a Bari per fortuna non dobbiamo
inventarci niente perché noi Babbo Natale ce l’abbiamo, perché
tutti sanno che la sua immagine è ispirata a San Nicola. Anzi, alla
barese, a Sanda N’cole, infatti si chiama Sanda (Santa) Claus.
Ebbene noi non vogliamo fare altro che rendere Bari accogliente per
Babbo natale e per tutti i cittadini che verranno per conoscerlo e
festeggiare le feste insieme a noi. Abbiamo organizzato un cartellone
di eventi ed iniziative straordinario, che comincia proprio il 6
dicembre, il giorno di San Nicola e andrà avanti fino al 6 gennaio,
passando per la notte di Capodanno quando ospiteremo un grande
spettacolo di piazza che siamo sicuri attirerà tanti turisti. Noi ci
siamo impegnati per coordinare tutti gli eventi ma il cartellone che
presentiamo oggi è frutto anche della partecipazione di tanti
soggetti, pubblici e privati, che hanno contribuito
all’organizzazione delle attività sparse su tutto il territorio
cittadino. Abbiamo cercato di organizzare eventi che richiamassero le
famiglie in centro per gli acquisti, perché Bari ha uno dei centri
commerciali all’aperto più grandi d’Italia e noi dobbiamo
valorizzarlo, offrendo a chi arriverà in città la possibilità di
visitare i nostri luoghi più belli, come gli ipogei dove saranno
allestiti presepi e organizzate visite guidate e i grandi contenitori
culturali che saranno tutti aperti ed ospiteranno iniziative, senza
trascurare le più belle piazze e le strade del borgo murattiano e
della città vecchia. A questo si aggiungono tutti gli eventi
organizzati dai Municipi e dalle associazioni sociali e di
commercianti che animeranno il territorio. Il Mercato del Pesce
infine ospiterà tutte le attività organizzate dal sistema del
welfare in collaborazione con la rete del privato sociale perché
tutti i bambini della città hanno lo stesso diritto di vivere la
Città di Babbo Natale allo stesso modo”.  

Alla
conferenza stampa hanno partecipato gli assessori comunali Carla
Palone, Francesca Bottalico e Silvio Maselli e i due delegati del
sindaco Vanni Marzulli e Sergio Chiaffarata che hanno partecipato
all’organizzazione degli eventi.  

Di
seguito il programma completo degli eventi.

BARI,
LA CASA DI SANTA CLAUS”

Quartieri
cittadini – dal 6 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016

Dal
6 dic. al 6 gen.

| piazza del Ferrarese |

Albero
di Natale

Un
abete di 12 metri d’altezza sarà posizionato in piazza del
Ferrarese, nei pressi della sala Murat, su una collinetta di prato
vero. L’albero sarà illuminato con led a luce calda.

Progetto
artistico: arch. Nuccia Rossiello.

Accensione
inaugurale: 6 dicembre, ore 19.30 sulle note di un coro gospel
.

6
dic.
| piazza Ferrarese |
ore 18.30-20.30

Coro
Gospel

Un
flash mob darà ufficialmente il via al Natale a Bari: un coro di 30
elementi in abiti tipici della tradizione del gospel, mescolati alla
folla, sorprenderanno i passanti, intonando i brani più amati del
repertorio natalizio.

Dal
6 dic. al 6 gen.
| piazza
Cesare Battisti, da piazza del Ferrarese al Fortino Sant’Antonio,
piazza Mercantile

Mercatini
natalizi

Trentadue
chioschi mobili in legno ignifugo, di colore bianco, decorati con
ghirlande, ospiteranno le creazioni artigianali a tema natalizio
degli espositori

Dal
6 dic. al 6 gen.
| piazza
del Ferrarese |
Chiosco grande

Presepi
e artigiani

Un
grande chiosco mobile ospiterà quattro grandi presepi artigianali a
cura dell’associazione Gruppo Presepisti San Nicola. Nello stesso
spazio saranno organizzati laboratori per i più piccoli.

Dal
6 dic. al 6 gen.
| navette
Park & Ride

Musica
natalizia sui bus di linea

Sulle
venti navette di linea del servizio del Park & Ride saranno
installati impianti audio per la diffusione di musica a tema
natalizia.

6
dic.
| piazza Cesare
Battisti | Muraglia | piazza Mercantile | ore 17.30-21.30

Marching
band in tour musicale

ROUTE
99 – Notes on the Road fonde le sfumature della musica jazz, blues e
funky con la tradizione pugliese delle bande da giro grazie a 14
musicisti straordinari, che coinvolgono il pubblico di strada con
ritmi irresistibili.

6,
8, 13, 20 dic
| piazza del
Ferrarese | Chiosco grande | ore 10.30-13.00 e 18.30-21.00

Laboratorio
“L’arte del presepe”

Quattro
maestri presepisti dell’associazione “Gruppo Presepisti San
Nicola” si alternano giornalmente alla guida di un laboratorio per
bambini per la realizzazione di un presepe multietnico.

Dal
7 al 19 dic. (escluso festivi)
| piazza del Ferrarese | Chiosco grande |ore 18.30-21.00

Laboratorio
“L’arte del presepe”

Quattro
maestri presepisti dell’associazione “Gruppo Presepisti San
Nicola” si alternano giornalmente alla guida di un laboratorio per
bambini per la realizzazione di un presepe multietnico.

8 dic. |
Largo Adua | ore 19.00-22.00

Why Not in
concerto

Funk, pop, dance
’70, jazz, classici italiani, rock ‘roll. Per i Why not le parole
d’ordine sono due : divertimento e grande musica; da ballare, da
ascoltare, da godersi tutta d’un fiato.

8 dic.
|via Argiro tra via Dante e via Principe Amedeo | ore 18.00-21.00

Everything”
M. Bublè Tribute in concerto

La tribute band
propone i brani del coroner canadese e gli standard di Sinatra,
magistralmente interpretati dal frontman David Trinci, dotato di un
timbro vocale incredibilmente somigliante a quello dell’artista.

8
dic.
|
via Argiro tra via Calefati e via Putignani | ore 18.00-21.00

Lucio
Miolla Quartet “Tracce… D’amore e di Jazz” in concerto

Voce:
L. Miolla, Pianoforte: M. Campobasso, Basso: A. Gallo, Batteria:
A.Ninni. Il jazz che
intepreta, racconta, esplora l’amore, la solidarietà tra i popoli
, il valore della diversità proponendo una serie di brani inediti
arricchiti da rivisitazioni in chiave jazzistica dei grandi classici
del Natale.

8
dic.
|
via Sparano | tra via Calefati e via Putignani | ore 18.00-21.00

Variety
Saxophone Quartet in concerto

Non
suonare il sassofono, lascia che sia lui a suonare te”.

Guidati
dalla filosofia del mitico Charlie Parker, quattro sassofonisti “si
lasciano suonare” dai loro sax spaziando dalla musica classica
italiana e francese ai grandi classici natalizi, dagli standard jazz
americani alle colonne sonore più amate di sempre. L’eleganza
espressiva e la sensualità avvolgente del sax, si moltiplica per
quattro!

8
dic.
|
via Sparano tra piazza Umberto e via Dante | ore 18.00-21.00

Enjoy Band in concerto

Enjoy
è gioia!
La gioia pura
che solo la musica sa provocare: dal pop allo swing, dal jazz al
soul, dal latin al funky. La duttilità e la versatilità dei
componenti della band colora di varietà e ricchezza espressiva la
formazione.

8
dic.
|
corso Vittorio Emanuele | Palazzo dell’economia | ore 18.00-21.00

Terra
di Voci in concerto

Cinque
musicisti di grande esperienza hanno deciso di percorrere insieme una
strada che mira a sud. Dall’Argentina, di tanghi e languide
milonghe, al Brasile della bossa nova, della samba, della embolada…e
poi, Cuba, fucina musicale da sempre, fatta di cha cha cha, salsa,
timba e bolero. E ancora Cile, Messico, Panama… e i canti
tradizionali natalizi al sapor sudamericano, in esclusiva per Bari .

8
dic.
| piazza Risorgimento
| ore 18.00-21.00

Tie
Band Project in concerto

Dall’entusiasmo
del sogno, un progetto musicale pieno di energia: un gruppo di
giovani musicisti supportati dall’esperienza di “navigati”
professionisti della musica, porta in scena un repertorio dicover
natalizie a ritmo di rock, pop e standard.

8
dic.
| largo Adua | ore
18.00-21.00

Why Not in concerto

Funk, pop, dance ’70, jazz,classici
italiani, rock ‘roll: per i Why not le parole d’ordine sono due :
divertimento e grande musica; da ballare, da ascoltare, da godersi
tutta d’un fiato.

11
dic.
| quartieri: Murat,
Libertà, Bari Vecchia, Madonella-Umbertino | ore 18.00-21.00

Marching
band in tour musicale

ROUTE
99 – Notes on the Road fonde le sfumature della musica jazz, blues e
funky con la tradizione pugliese delle bande da giro grazie a 14
musicisti straordinari, che coinvolgonoil pubblicodi strada con ritmi
irresistibili.

12
dic.
| quartieri: Murat,
Libertà, Bari Vecchia, Madonella-Umbertino | ore 18.00-21.00

Marching
band in tour musicale

ROUTE
99 – Notes on the Road fonde le sfumature della musica jazz, blues e
funky con la tradizione pugliese delle bande da giro grazie a 14
musicisti straordinari, che coinvolgono il pubblico di strada con
ritmi irresistibili.

12
dic. |
quartieri: Murat,
Bari Vecchia, Madonella-Umbertino | ore 18.00-21.00

Musica
in salotto

Il
centro cittadino si trasforma in un elegante salotto a cielo aperto,
la cui atmosfera vibra di romantiche note e voci che intonano i brani
più amati di tutti i tempi, giocando fra stili, generi ed epoche. Il
concept musicale sarà sviluppato da sette formazioni si dà rendere
omogenea e armonica l’atmosfera, lungo tutta la strada interessata
dall’evento.

18
dic. |
via Argiro e via
Sparano | ore 18.00-21.00|

Vertical
stage

La
tradizione musicale natalizia anglosassone declinata e moltiplicata
per una magica orchestra che si sviluppa lungo le strade, spunta dai
balconi o sorprende agli angoli delle strade. Otto formazioni in trio
e quartetti con strumenti dell’organico orchestrale e voci soliste,
peraccompagnare i passanti a “sentire” il Natale nell’aria!

19
dic.
| quartieri: Murat,
Libertà, Bari Vecchia, Madonella-Umbertino ore 17.30-21.30

Marching
band in tour musicale

ROUTE
99 – Notes on the Road fonde le sfumature della musica jazz, blues e
funky con la tradizione pugliese delle bande da giro grazie a 14
musicisti straordinari, che coinvolgono il pubblico di strada con
ritmi irresistibili.

19
dic.
|
via Argiro, ore 18.30-21.00

BIG
PIANO

Il
“Grande Pianoforte” suonato con i piedi da Tom Hanks nell’omonimo
film, unico esemplare originale disponibile in Italia, realizza la
fusione di danza, musica e gioco. L’attività è coordinata da due
animatori.

21
dic.
|
via Sparano, vicinanze chiesa San Ferdinando | ore 18.30-21.00

BIG
PIANO

Il
“Grande Pianoforte” suonato con i piedi da Tom Hanks nell’omonimo
film, unico esemplare originale disponibile in Italia, realizza la
fusione di danza, musica e gioco. L’attività è coordinata da due
animatori.

23
dic.
|
piazza San Pietro ore 21.00-24.00

Controrchestra
Big Band

Diretta
dal maestro Vito Vittorio Desantis, esegue un repertorio ricco di
brani della tradizione classica natalizia, riarrangiati in chiave
moderna e di colonne sonore:in piazza 18 orchestrali, 1 direttore
artistico-musicale, 1conduttrice, 3 voci soliste,3 vocalist.

24
dic.
| quartieri: Murat,
Libertà, Bari Vecchia, Madonella-Umbertino ore 10.30-13.00 | corso
V. Emanuele | ore 13.30-17.00

Marching
band in tour musicale

ROUTE
99 – Notes on the Road fonde le sfumature della musica jazz, blues e
funky con la tradizione pugliese delle bande da giro grazie a 14
musicisti straordinari, che coinvolgono il pubblico di strada con
ritmi irresistibili.

24
dic.
|
quartieri:
Murat, Libertà, Bari Vecchia, Madonella-Umbertino ore 13.30-15.00

Parata
Artisti di strada

Gli
artisti di strada riempiono di magia le strade della città in parata
attraverso le vie del centro cittadino.

Dal
21 dic al 6 gen
. | piazza
del Ferrarese | Chiosco grande ore 18.30-21.00

Attività
artigianali

All’interno
del chiosco grande, ogni giorno, un artigiano racconterà il suo
mestiere al pubblico attraverso dimostrazioni pratiche.

25
e 26 dic. 1 e 6 gen.
|
piazza del Ferrarese | Chiosco grande ore 10.30-13.00e 18.30-21.00

Attività
artigianali

All’interno
del chiosco grande, ogni giorno, un artigiano racconterà il suo
mestiere al pubblico attraverso dimostrazioni pratiche.

Nuovo
verde urbano

Al
termine del progetto, entro il 31 maggio 2016, d’intesa con
l’Ufficio giardini del Comune di Bari, saranno messe a dimora
piante della macchia mediterranea, con circonferenza fusto minima ad
un metro dal colletto della pianta di 14/16 cm.

IL
VILLAGGIO DI SANTA CLAUS E IL BOSCO INCANTATO

PIAZZA
UMBERTO – dal 10 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016

Un
vero e proprio villaggio di Babbo Natale animato di tante attività
per famiglie e bambini dove si potrà giocare, assistere a spettacoli
teatrali e musicali, conoscere Babbo Natale e lasciarsi conquistare
dalla magia delle feste.

Dal
10 dic. al 6 gen.
| ore
9.30-24.00

Pista
di pattinaggio sul ghiaccio (Il lago ghiacciato)

Pista
rettangolare (mt 28 x mt 12). Il noleggio dei pattini e dei presidi
di sicurezza, costa 3 euro all’ora dal lunedì al venerdì, dalle ore
9.30 alle ore 18.30, e 5 euro all’ora dalle ore 18.30 alle ore 24.00.
Il sabato, la domenica, giorni prefestivi e festivi costa 5 euro
all’ora.

Dal
6 dic. al 6 gen.
| 18.30
-21.00

Video
mapping architetturale

Sulla
facciata centrale dell’Ateneo, proiezione di video mapping
architetturale dedicato al Natale

(tutti
i giorni eccetto il 28, 29, 30, 31 dic., l’1, 4, 5 gen)

Dal
10 dic. al 6 gen.

Cannone
sparaneve

L’attrazione
seguirà di giorno in giorno le iniziative in programma.

(tutti
i giorni eccetto il 28, 29, 30, 31 dic., l’1, 4, 5 gen)

Dal
10 al 23 dic.
| ore
17.30-20.30

12,
13, 19, 20, 25 dic e 2, 3, 6 gen.
|ore
10.30-13.00 e 17.30-20.30 |
24 dic.
|
ore 10.30-17.00 |
26 e 27 dic.
|
ore 10.30 -13.00

Chioschi
mobili per vendita pop corn, zucchero filato e caldarroste

Per
una merenda gustosa o una coccola golosa, tra uno spettacolo e
laboratorio, nel Bosco incantato, pop corn, zucchero filato e
caldarroste sono gli snack preferiti degli elfi e non solo!

(tutti
i giorni eccetto il 28, 29, 30, 31 dic., l’1, 4, 5 gen)

Dal
10 dic. al 6 gen.

Il
Bosco Incantato

Alberi
di abete veri, sostenuti da pallett bianchi, utili anche come sedute,
dislocati nell’area del villaggio, decorati con manufatti e
lavoretti realizzati dai bambini.

Dal
10 dic. al 6 gen.

La
Fabbrica di Santa Claus

Una
casetta in legno scenografata (mt 6×4) ospita un laboratorio per la
costruzione dei decori dell’albero di Natale, con parco giochi a
tema esterno.

Dal
10 dic. al 6 gen.

Il
Teatro degli Elfi

Una
struttura coperta e riscaldata, attrezzata con palco (mt. 4×2)
accoglie gli spettatori del teatro dei burattini.

Dal
10 al 23 dic.
|
ore 17.30-20.30|
12, 13, 19, 20, 25 dic. e 2, 3, 6 gen.
|
ore 10.30-13.00 e
17.30-20.30| 24 dic. |
ore 10.30-17.00 | 26 e 27
dic.
| ore 10.30-13.00

Fotografie
ricordo

Un
fotografo professionista realizza foto ricordo nel villaggio di Santa
Claus. Nei giorni 19, 20, 21, 22 dicembre, scatta e stampa
istantaneamente foto ricordo con Babbo Natale;
le
foto vengono incollate su una cornice di cartone e donate, in cambio
di un’offerta libera che sarà devoluta all’APLETI.

(tutti
i giorni eccetto il 28, 29, 30, 31 dic., l’1, 4, 5 gen).

Dal
12 dic. al 22 dic.

Caro
Santa Claus”

Concorso dedicato ai bambini in
collaborazione con la Gazzetta del Mezzogiorno. Sul quotidiano, i
bambini troveranno, nell’arco di 5 uscite, mezza pagina con uno
spazio bianco in cui scrivere la letterina per Babbo Natale che potrà
essere consegnata presso “l’ufficio di Santa Claus”. Tra tutte
le lettere pervenute, il 23 dicembre, alle 19.00, in diretta
radiofonica dalla postazione mobile di Radio Selene, avverrà
l’estrazione delle cinque letterine che saranno premiate con un
buono acquisto per giocattoli.

19,
20 dic.
| ore 10.30-13.00 e
17.30-20.30| 21, 22 dic.| ore 17.30-20.30

Insieme
a Babbo Natale

Un
animatore professionista in costume da Babbo Natale riceve i bimbi,
ritira le loro letterine, posa per foto ricordo, nella fabbrica dei
giocattoli. Le foto vengono incollate su una cornice di cartone e
donate, in cambio di un’offerta libera in danaro. La somma raccolta
sarà devoluta all’APLETI

23
dic.
| piazza Umberto

Radio
Selene – diretta radiofonica

Dal
Villaggio di Santa Claus, diretta radiofonica regionale dalla
postazione mobile di Radio Selene. Nel corso della diretta saranno
intervistati artisti, commercianti e acquirenti per raccontare lo
spirito della festa e seguire l’estrazione delle 5 letterine
vincitrici del concorso “Caro Santa Claus”.

Dal
10 al 23 dic.
| ore
17.30-20.30 |12, 13, 19,
20, 25 dic.
|
ore10.30-13.00 e 17.30-20.30 |24
dic.
|ore 10.30-17.00

Facciamo
l’albero”

Laboratorio
didattico con materiale di riciclo per la costruzione di decorazioni
per l’albero di Natale, a cura di educatori professionisti.

2,
3, 6 gen.
| ore 10.30-11.30

In
viaggio con la cometa”

Il
Planetario, struttura itinerante, riscaldata, in grado di ospitare
fino a 30 bambini, presenta “In viaggio con la cometa” per
scoprire come nasce una cometa e i misteri della volta celeste.

Dal
10 al 23 dic.
| ore
17.30-20.30 | 12, 13, 19,
20, 25 dic. e 2, 3, 6 gen.
|
ore 10.30-13.00 e 17.30-20.30
| 24 dic.
| ore 10.30-17.00
| 26 e 27 dic.
| ore
10.30-13.00 |

Gli
aiutanti di Santa Claus

Cinque
animatori professionisti, in costume da elfi, animano e curano le
attività del Bosco incantato guidando i bimbi alla scoperta del
villaggio. Insieme a loro un animatore trucca bimbi in costume da
elfo.

(tutti
i giorni eccetto il 28, 29, 30, 31 dic., l’1, 4, 5 gen.)

10,
12, 13, 15, 17, 19, 20, 22, 24,26 dic. |
feriali:
ore 17.30-19.45 | festivi: ore 11.30-17.30 |
24 dic.
| ore 11.30-14.30 |
26 dic.
| ore 10.45-12.15

Gran
Teatrino Casa di Pulcinella – Teatro Burattini

Due
spettacoli al giorno per un totale di venti spettacoli. In cartellone
cinque titoli : “Cappuccetto Rosso”, “Pulcinella nel Castello
Misterioso”, “Hansel e Gretel”, “San Nicola e i Bambini”,
“Babbo Natale ammalato”.

12, 13, 19, 22,
24, 25,
26, 27 dic.
2, 3, 6 gen. |
ore 10.45-12.15| 24 dic.
|ore 12.15-15.00 |
26 dic.
| ore 11.30 |6
gen.
| ore 10.45

La
Scienza sotto l’Albero”

In un’ unica formula scienza, magia,
intrattenimento e spettacolo per dar vita a numeri di magia di
ispirazione scientifica ed esperimenti sorprendenti tutti ispirati al
Magico Natale: neve che compare dal nulla, esperimenti sugli
alberelli, strane onde che viaggiano come slitte e trovate magiche.

20
dic.
| piazza Umberto

Art
Attack

Giovanni
Muciaccia, conduttore del seguitassimo programma per
ragazzi Art Attack, nel suo spettacolo- laboratorio interattivo,
insegna ai bambini lavori di bricolage con materiali tutti facilmente
reperibili, mentre, su un maxischermo alle sue spalle, scorrono le
immagini delle sue mani al lavoro. 

10
dic.
| ore 19.00

Bubble
Show

Spettacolo musicale, poetico e
divertente, dove le bolle di sapone, da quelle piccolissime fino a
quelle giganti, sono le vere protagoniste. Gage, risate con Guido
Leronni e le sue bolle indimenticabili.

27
dic.
| ore 11.30-12.45|
3 gen.
| ore 17.30-19.00

Burattini
sotto l’albero

Storie e tradizioni popolari si
fondono nella magia del Natale per dar vita a forme e personaggi
fantastici riuniti sotto l’Albero per incantare grandi e piccini. A
cura di Guido Leronni.

11,
14, 20 dic. – 2 gen.
| ore
18.00-19.00-20.00 | 24 dic.
| ore 10.45 e 16.00

Retrò
– spettacolo giocoleria, equilibrismo

Spettacolo dal gusto internazionale,
ispirato da atmosfere di altri tempi tra coinvolgenti ritmi musicali,
gags e i numeri più belli dell’immaginario circense: equilibrismo,
giocoleria, verticalismo su sedie (Simone Tuosto è l’unico in
Puglia a presentare un numero in cui impila 3 sedie su cui sale
restando in equilibrio sulle mani a 2 metri dal suolo).

12,
19 dic.
ore 18.30-19.30

La
cattivissima strega dei fiori rossi”

Lo spettacolo di Lorenzo Torres
racconta le sventure accadute al protagonista alcune sere prima: la
scomparsa degli animali durante uno spettacolo importantissimo. Per
risolvere l’impiccio chiede al pubblico di far finta di essere gli
spettatori che erano presenti allo spettacolo e di aiutarlo nel
racconto rappresentando i fatti per renderli visibili.

13
dic.
| ore 18.30-19.15 |
18-21 dic.
|ore
17.30-18.30-19.30 | 6 gen. |
ore 12.15-17.30

Super
Pippo Show

Il clown Pippo parte per uno
strepitoso ed esilarante viaggio nel mondo del circo portando in
scena gag, numeri e pasticci da clown.A
cura di Nicola Travaglio

16
dic.
| ore
17.30-19.00-20.00 | 23 dic.
| ore 18.00-19.00

MagiComic
Show

Cabaret magico. Un mago, pazzo e
geniale, con i suoi prestigi riesce a magheggiare con l’aiuto del
pubblico Vincitore del premio magia comica al “Salento Magic
Awards 2015” .A
cura di Lorenzo Torres.

24
dic.
| ore 14.30

Il
grande spettacolo di Natale

Dal
Bosco incantato, il magico popolo di artisti di strada parte in
parata per portare in città gioia, stupore e magia. Dopo la parata,
al ritorno nel Bosco, gli artisti si esibiscono in una kermesse
teatrale collettiva dedicata a grandi e piccini.

14,
15, 16, 17, 22, 25 dic, 6 gen.
| ore18.30

Il
Cantastorie

Le
storie sul Natale e le favole più belle raccontate da un cantastorie
in costume. per creare un mondo dove l’unica sovrana è la
fantasia. A cura dell’associazione culturale I Nuovi Scalzi.

SOCIAL
CHRISTMAS”

EX
MERCATO DEL PESCE – dal 7 dicembre 2015 al 5 gennaio 2016

Cartellone
di eventi promosso dall’assessorato al Welfare in rete con le
associazioni di volontariato socioculturali e privato sociale

7
dicembre
| ore 16

Inaugurazione
attività nell’ex Mercato del Pesce

Spettacolo
musicale a cura di Bande Rumorose, apertura del Mercatino del
Volontariato e degli spazi Info e Baby Pit Stop

9-10
dicembre
| ore 16

La
città delle luci e delle ombre

Laboratorio
spettacolo rappresentato con le tecniche del teatro delle ombre a
cura del Caf/Cap di San Pio

9
dicembre
| ore 18

Nonno
Raccontami e L’Albero della Condivisione

Attività
organizzate da FederAnziani Puglia – Senior Italia

10
dicembre

Laboratorioper la realizzazione delle
bambole Pigotta
a cura del
comitato Unicef Bari | ore 16

Il
kamishibai racconta…storie di Natale
,
attività a cura della Biblioteca dei Ragazzi/e | ore 18

11-12
dicembre
| ore 18

La
città delle comunità e delle famiglie

Laboratori
e spettacolazioni a cura del Caf/Cap di Carbonara e Santa Rita e del
centro diurno Volto Santo

11
dicembre

Laboratorioper la
realizzazione delle

bambole
Pigotta

a cura del comitato Unicef Bari | ore 16

Concerto
di danze
con la Cedis Band,
a cura della cooperativa sociale Casa Cedis | ore 18

12
dicembre

Scambio
doni e bookcrossing
a cura
di ADIRT/Piazza del Baratto
| ore 16

Concerto
di danze
con la Cedis Band
a cura della cooperativa sociale Casa Cedis
| ore 18

12
dicembre |
ore 17.30

Cibonia
o dell’educazione alimentare
– spettacolo teatrale per ragazzi a cura di Artè Ensamble

14-15
dicembre |
La
città del futuro e degli immaginari possibili

Mostra
fotografica “Immaginando il futuro”

Mostra
fotografica “San Paolo – Il quartiere possibile”
,
a cura del Caf/Cap del San Paolo

Letture
animate
a cura del Caf/Cap
di Japigia-Torre a Mare e del San Paolo e dei Centri socio-educativi
della Fondazione Giovanni Paolo 2 e Alberotanza | ore 18

16-17
dicembre
| ore 16

La
città delle storie e delle narrazioni

Laboratorio
per la realizzazione del presepe storico, a cura del Centro
socio-educativo Abracadabra, e laboratorio “Favole in movimento”
e “Ci raccontiamo”, a cura di Caf/Cap Japigia

16
dicembre

Nonno
Raccontami e L’Albero della Condivisione
,
attività organizzate da FederAnziani Puglia – Senior Italia | ore
16.00

Spettacolo
musicale
con la Peter Pan
Band, a cura Caf/Cap Japigia -Torre a Mare | ore 18

17
dicembre
| ore 18

I
colori del natale”

Laboratorio
artistico a cura del Caf/Cap di Japigia – Torre a Mare in
collaborazione con il centro diurno E.P.A.S.S.S.

18-19
dicembre
| ore 16

La
città del dono e dello scambio

Laboratori
a tema natalizio per adulti e ragazzi, laboratori “Guest Star”
con attività di make-up, hair stylist e servizi fotografici a cura
dei Caf/Cap, laboratorio “Quando l’altro è…dono” per la
realizzazione di origami e “acchiappasogni” a cura del centro
socio-educativo S. Antonio e laboratorio “Un dono per te” a cura
della cooperativa sociale Lavoriamo Insieme.

18
dicembre
| ore 16.00

Laboratori
per la realizzazione di biglietti natalizi e decoupage a cura del
centro socio-educativo Annibale di Francia

19
dicembre
| ore 16.00

Laboratori
sul riciclo dei materiali a cura della cooperativa sociale Voglia di
Bene e per addobbi natalizi a cura del centro socio-educativo
Annibale di Francia

19
dicembre
| ore 19.00

L’
invasione degli scarafaggi: la mafia spiegata a bambini
– spettacolo di marionette per bambini a cura di Area Teatro

21-23
dicembre
| ore 16.00

La
città delle sorprese e del mistero

Laboratori
a tema natalizio per adulti e ragazzi e “Guest star” con attività
di make-up, hair stylist e servizi fotografici a cura dei Caf/Cap

22
dicembre
| ore 16.00

Attività
e iniziative ludiche a cura delle associazioni di volontariato

23
dicembre

Laboratorio
sul riciclo
dei materiali a
cura della cooperativa sociale Voglia di Bene | ore 16

Scambio
di doni e bookcrossing
a
cura di A.D.I.R.T. | ore 18

28-29
dicembre
| ore 16

La
città dei suoni e dei silenzi

Laboratorio
musicale
con strumenti
realizzati con materiale riciclato e laboratorio fotografico
(photoboot),
a cura del Caf/Cap Libertà

29
dicembre
| ore 18

Il
kamishibai racconta…storie di Natale
,
attività a cura della Biblioteca dei Ragazzi/e

4-5
gennaio
ore 16

La
città degli incontri al di qua e al di là del mare

CAP
CAF S.Nicola, Centro Diurno Carmine, Attività Ludiche, Artistiche ed
Espressive negli ospedali pediatrici.

Laboratorio/Macroinstallazione
“La Barca dei Destini Incrociati”
e“Noi”,
a cura del Caf/Cap San Nicola | ore 16

Esibizione
di danza e laboratorio “Ciao ci conosciamo ?”
,
a cura di CSED Opera Pia del Carmine | ore 18

4
gennaio
| ore 16

Laboratorio
“Una barca nel cielo” e animazione ludica
,
a cura del Caf/Cap San Nicola, elaboratorio
arte e gioco “Emozioniamoci”
,
a cura dell’associazione Kaleidos

5
gennaio

Laboratorio
“Ti faccio un regalo” e “Incalziamo nel mondo” e
Raccontastorie “Parola di Befana” a cura dei Caf/Cap| ore 16

Il
kamishibai racconta…storie di Natale
,
attività a cura della Biblioteca dei Ragazzi/e, e Spettacolo
musicale a cura di Bande Rumorose | ore 18.

Attività
permanenti
nello spazio:

  • Info-Point
    a cura di Social Lab Social Work

  • Baby
    Pit Stop a cura di Unicef

  • Mercatino della solidarietà a cura
    del Centro Servizi San Nicola.

PRANZO
DELL’IMMACOLATA

8
dicembre ore 12 – mensa Santa Chiara

Per
il giorno dell’immacolata nei locali della mensa di Santa Chiara
l’amministrazione comunale in collaborazione con l’Istituto
scolastico Socrate, Assogrossisti e associazione panificatori,
organizza un pranzo sociale aperto a tutte le persone in difficoltà

LA
CENA DEGLI ABBRACCI

31
dicembre ore 18.00 – Sala del colonnato della Città Metropolitana

(Sede
ex Provincia di Bari)

La
sesta edizione del grande cenone di fine anno è un appuntamento
tradizionale dell’amministrazione comunale di Bari realizzato in
collaborazione con la rete delle associazioni di volontariato e
imprese di ristorazione e grazie al contributo di Unicredit. Un
momento di condivisione per aspettare insieme a tutte le persone in
difficoltà il nuovo anno.

IL
PRANZO DEL NUOVO ANNO

1
gennaio ore 12.00 – Sala del colonnato della Città Metropolitana

(Sede
ex Provincia di Bari)

Anche
il 1 gennaio sarà un’occasione per ritrovarsi e stare insieme, con
un grande pranzo per festeggiare il 2016 offerto dalle imprese di
ristorazione e dalla rete delle associazioni di volontariato grazie
al contributo di Unicredit.

PRANZO
DELLA BEFANA

6
gennaio ore 12 – mensa Santa Chiara

Il
giorno dell’Epifania nei locali della mensa di Santa Chiara
l’amministrazione comunale in collaborazione con l’Istituto
scolastico Socrate, Assogrossisti e Associazione Panificatori,
organizza un pranzo sociale aperto a tutte le persone in difficoltà
della città.

SPORT
CHRISTMAS”

Attività
a cura dell’assessorato allo Sport in collaborazione con le
associazioni

dal
6 al 20 dicembre 2015

6
dicembre |
ore 5

Corsa
Nicolaiana

Partenza
prevista presso la pineta di San Francesco ore 5

Arrivo
previsto al castello Svevo per raggiungere insieme ai fedeli la
Basilica di San Nicola

6
dicembre |
ore 10.45

Un
giorno all’oratorio

Oratorio
del Redentore

Visita
della nazionale italiana di calcio a 5 e incontro con i bambini del
quartiere

8
dicembre

Calcetto
in strada

Corso
Vittorio Emanuele sarà allestito tutto il giorno con campetti di
calcio a 5 e animato con attività per ragazzi

10
dicembre |
ore 12 |
Palaflorio | Main Round di accesso al Futsal World Cup 2016 Colombia

Nazionale
calcio a 5
Italia –
Macedonia Calcio a 5

11
dicembre |
ore 20.30 |
Palaflorio | Main Round di accesso al Futsal World Cup 2016 Colombia

Nazionale
calcio a 5

Italia
– Moldavia Calcio a 5

13
dicembre |
ore 11.00| Lega
Navale,

Regata
Telethon

20
dicembre
| ore18.00-22.00
– Teatro Petruzzelli

Christmas
Roller Bike

CHRISTMAS
KIDS”

Attività
a cura dell’assessorato alle Culture

UAU
CREATIVITÀ CONTEMPORANEA PER BAMBINI

SALA
MURAT dal 18 dicembre 2015 al 10 gennaio 2016

a
cura di UOVO KIDS

Il
più importante festival italiano, innovativo e pluridisciplinare,
per bambini e genitori dedicato alla creatività contemporanea e
all’infanzia fa tappa a Bari. UOVOKIDS anima a Milano i 40.000
metri quadrati del MUST Museo Nazionale della Scienza e della
Tecnologia. A cura dell’associazione MED, organizzazione non-profit
che svolge attività nel campo della cultura contemporanea e dello
spettacolo dal vivo.

UOVOKIDS
è un progetto unico in Italia che si caratterizza per il suo
linguaggio contemporaneo e per il coinvolgimento di artisti e
creativi (e non educatori o animatori). UOVOKIDS è infatti
unʼesperienza unica, insolita e coinvolgente per bambini e adulti,
per esplorare da soli e insieme, i nuovi territori dell’arte, della
scienza e della creatività e il loro rapporto con l’infanzia per
riflettere anche sulla società contemporanea.

In
relazione alla nascita del nuovo Polo per l’arte e la cultura
contemporanea di Bari, Uovokids si presenta in un format speciale,
adatto alla Sala Murat e mirato a favorire il dialogo tra arte
contemporanea e bambini, concentrandoci su workshop interattivi,
provocazione di immaginari, percorsi educativi inediti e laboratori,
insieme alla proiezione di cortometraggi e film d’animazione
innovativi.

Programma

18
e 19 dicembre

1.
CITTÀ DEI BIMBI – CITTÀ DEI LIBRI

2.
Milimbo, Il ricettario magico e Trails tales

3.
Lullatone: Patatap

20
dicembre

1.
Cartaelatte: Food colors pixel lab

2.
Painè Cuadrelli: Su e giù e Young dj’s

3.
Planar: Da foto nasce foto

4.
Luca Roncella: Il videogame stropicciato

5.
Milimbo: Il ricettario magico

6.
Play!

27-28-29-30
dicembre

1.
Proiezioni di corti. Ingresso libero su prenotazione

2.
Coderdojo: Circuiti morbidi e Robot e Scarabot

3.
Milimbo: Il ricettario magico e Trails tales

4.
Patatap

5.
Play!

10
gennaio

1.
Pasquale Cavorsi e Valeria Quadri/Internazionale: Un manifesto da
viaggio

2.
Silvia Costa: Non è tutto oro quel che luccica

3.
Angelo Plessas: Meta-Play

4.
Zetalab: Costruttori di paesaggi

5.
Milimbo: Il ricettario magico

6.
Cartaelatte: Food colors pixel lab

IL
MONDO DI SAN NICOLA”

TEATRO
MARGHERITA dal 19 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016

Il
19 dicembre le porte del Teatro Margherita si aprono a Il Mondo di
San Nicola: attività spazio bambini, percorsi figurativi,
performance e incontri musicali, artistici, storici, letterari,
socioculturali e interreligiosi.

21
dicembre
|
ore
18.00

Incontro
storico “1087, il Santo che viene dal mare” a cura di N. Carnimeo

22
dicembre
|
ore
21.00

Performance di
sviluppo cinematografico “Padre Terra” di F. Brollo

23
dicembre
|
ore
11.00

18.00

Performance “San
Nicola e i bambini – La leggenda di un Santo guaritore”

23
dicembre
|
ore
17.00

L’infanzia
è un diritto”

incontro
con Riccardo Greco (Presidente del Tribunale per i minorenni di Bari)
e Rosy Paparella (Garante dei diritti dell’infanzia e
dell’adolescenza). Modera: Enzo Varricchio scrittore e storico
nicolaiano.

26
dicembre
|
ore 21.00

Performance
Quartetto
d’archi “Gershwin”

1
gennaio
|
ore 7:18 e 16.34

Performance
“Il culto” a cura della Compagnia EleinaD

1
gennaio
|ore
08.30

Preghiera
ecumenica

2
GENNAIO
|
ore
11.00

Incontro
interreligioso “Il mio Dio. Le grandi religioni monoteiste:
cristiani, ortodossi e musulmani”

3
gennaio
|
ore
19.00

Performance
Quartetto d’archi “Gershwin”

4
gennaio
|
ore
18.00

Incontro
letterario “La letteratura nicolaiana”

5
gennaio
|
ore 10.00

Incontro
socio-culturale “Laboratorio San Nicola – associazioni e
operatori”

5
gennaio
|
ore
12.00

Incontro
istituzionale “San Nicola, Bari e la Puglia”

SANNICOLAIV”

Bari
Vecchia 6 dicembre

La
Festa di San Nicola è in diretta su Radio PoPìzz…la radio dei
baresi. Una lunga diretta dal cuore di Bari Vecchia con Radio PoPìzz
per festeggiare il santo patrono della nostra città, amato in tutto
il mondo. Dalle ore 10 alle 13 la Loggia by Matisse in Piazza del
Ferrarese accoglierà il salotto di Radio PoPìzz per raccontare la
festa, la storia, leggende e curiosità su San Nicola.

MOSTRA
DI ICONE BIZANTINE E BOTTIGLIE DELLA SACRA MANNA
PALAZZO
DI CITTÀ

5, 6,7, 8 dicembre |ore 10-13.

Organizzata
dalla commissione culture e dall’Assessorato alle culture del Comune
di Bari, in collaborazione con l’associazione culturale
italo-ellenica Pitagora Bari

NATALE
NEGLI IPOGEI 2015”

In
ogni sito saranno presenti pannelli espositivi, presepi natalizi
(realizzati dall’ass.cult. SpaccaBari) e un esperto a disposizione
del pubblico.

Date e Orari
di apertura

Sabato 12 e
domenica 13 – ore 9.30-12.30

Sabato 19 e
domenica 20 – ore 9.30-12.30

Domenica 27 –
ore 9.30-12.30

Torre
Pelosa
(Torre a Mare) – I
Municipio

Gestione:
Archeoclub in collaborazione con il dott. Giuseppe Poli.

Chiesa
Rupestre di Santa Candida

II Municipio

presso Lama
Picone

Gestione:
Archeoclub in collaborazione con Croce Rossa Italiana e con il dott.
Giuseppe Bufano.

Ipogeo/Grotte
detto del Monaco
– III
Municipio

presso il
Villaggio del Lavoratore

Gestione:
CAI/Gruppo Speleologico Vespertilio in collaborazione con Ass. Cult.
Libera Mente.

Chiesa
Rurale del Salvatore

(Loseto) – IV Municipio

Gestione: Hic
Locus Est con la dott.ssa Giulia Perrino.

Ipogeo
Cammarata
– V Municipio

presso Masseria
Cazzolla-Fenicia

Mostra con
pannelli espositivi a cura del CAI/Gruppo speleologico Vespertilio.

Gestione:
CAI/Gruppo Speleologico Vespertilio.

23
dicembre

|
ore
16.00

Evento
Natalizio
appuntamento in
fondo via Gen. Dalla Chiesa.

L’Archeo
Club “Italo Rizzi” in collaborazione con la Croce Rossa Italiana
organizza la “Fiaccolata lungo Lama Picone”

fino alla Basilica rupestre
di Santa Candida. Natale in grotta per ascoltare la Santa Messa al
suono dei canti natalizi.

27
dicembre

|
ore
17.00

Evento
Natalizio
appuntamento
presso Ipogeo Goffredo, via Giulio Petroni (vicinanze tangenziale).

L’Archeo
Club “Italo Rizzi” in collaborazione con le associazioni che
promuovono il Natale negli Ipogei, discutono di “Ipogei di Bari,
quale futuro?”.

Referente:
Sergio Chiaffarata (cell 392 12 19 157 e-mail
sergio.chiaffarata@fastwebnet.it)

CONCERTO
MEDITAZIONE “GLORIA IN CIELO E PACE IN TERRA”

PARROCCHIA
DI SAN MICHELE ARCANGELO – Palese con Sr Cristina Alfano

Venerdì
11 dicembre ore 21.00

Un
concerto per soli, coro, voci recitanti e coreografie realizzato
dalla Fondazione Frammenti di Luce in collaborazione con l’Orchestra
Sinfonica della Città Metropolitana di Bari, il Concerto-Meditazione
vuole essere un viaggio che conduce dalla Luce del Natale alla Luce
della Pace, attraverso brani musicali che vanno dal repertorio
tradizionale italiano ed europeo fino al gospel americano, attraverso
le parole di grandi uomini di pace..

Voce
Solista: Sr Cristina Alfano, Coro: Frammenti di Luce, Coreografie:
Stefania Colonna, Voci recitanti: Alessandro Piscitelli – Sara
Barbone, Direttore: Don Maurizio Lieggi

GIGI
AND FRIENDS – CAPODANNO CON GIGI D’ALESSIO

PIAZZA
LIBERTÀ

31
dicembre ore 21.00

La
notte più lunga dell’anno sarà un tourbillon di sorprese, duetti,
canzoni. Una festa che Gigi D’Alessio proporrà al pubblico di Bari
insieme agli ospiti:The
Kolors, Dear Jack, Briga, Anna Tatangelo, Bianca Atzei, Jordi Coll e
tanti altri.

In
diretta dalle21.00 su
Canale 5 e RTL 102,5.

CONCERTO
DI CAPODANNO

TEATRO
PETRUZZELLI 1 gennaio

ore 11.00

Il duo
pianistico composto da Matteo Notarnicola e Tecla Argentieri si
esibirà in un concerto di brani tratti da repertorio straussiano
L’ingresso, gratuito, sarà riservato a chi porterà con sé il
telecomando della TV.

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More