Press "Enter" to skip to content

Aperto il bando per la terza edizione del Premio di letteratura Città di Como

Premi speciali, un prestigioso Comitato d’Onore, il Libro

D’Oro scelto dalle principali librerie del
territorio insubrico, le videopoesie:
sono queste le principali novità della
terza edizione del Premio Internazionale
di Letteratura Città di Como
organizzato dall’Associazione Eleutheria.

Un premio che ritorna per il terzo
anno consecutivo, dopo il grande successo delle edizioni precedenti che hanno
visto ognuna più di 1.400 partecipanti provenienti da tutta Italia, dalla
vicina Svizzera e dal mondo.

Tra i vincitori della seconda edizione Armando Massarenti per la sezione
saggistica, Franco Di Mare per la narrativa
edita e Tiziano Broggiato e Lucrezia Lerro per la poesia edita. A Ferruccio De Bortoli, invece, è stato
assegnato un premio speciale alla carriera.

Il Premio è suddiviso nelle
sezioni poesia “Alda Merini”, alla
quale è possibile partecipare con liriche edite e inedite e, da quest’anno,
anche con video poesie; narrativa “Giuseppe
Pontiggia”,
suddivisa nelle sotto-categorie “Libro edito di
narrativa” e “Racconti del territorio”; saggistica,
dedicata ai libri editi negli ultimi 5 anni; giovani
per i ragazzi al di sotto dei 30 anni e aperta a tutte le classi delle scuole
e, infine, “Quando l’immagine racconta ed emoziona”
dedicata alla fotografia
.

I vincitori saranno scelti dalla
giuria tecnica presieduta da Andrea
Vitali
e formata da Raffaella Castagnola, Milo
De Angelis
, Emilio Magni,
Armando Massarenti, Lorenzo Morandotti, Carlo Pozzoni, Laura Scarpelli e Mario
Schiani,
affiancata da una selezione di lettori scelti.

I primi classificati riceveranno
un premio in denaro.

Molti i premi speciali: al migliore racconto che avrà come tema il
territorio insubrico, a un racconto che avrà come tema la bioetica, a un
racconto a tema sportivo e a un saggio sul tema “Il viaggio e il turismo
culturale”. Potranno inoltre essere assegnati premi speciali anche ai finalisti
di componimenti provenienti da carceri scritti da detenuti a fini di
riabilitazione.

Anche nell’edizione 2016 del
Premio verrà conferito un premio a un
personalità o un ente che si è particolarmente distinta per la diffusione della
cultura
.

La domanda di partecipazione deve
essere consegnata entro il 15 maggio
2016.

Per informazioni: info@premiocittadicomo.it
www.premiocittadicomo.it

 Una manifestazione che ha coinvolto il pubblico ben oltre i confini
locali, e che anzi ha saputo contribuire fortemente allo sviluppo del turismo
culturale del territorio
” commenta Giorgio Albonico, ideatore e
organizzatore del Premio, presidente dell’Associazione Eleutheria.

Il Premio Internazionale di
Letteratura Città di Como è nato infatti per valorizzare non solo la cultura,
gli scrittori, i poeti e gli artisti che ne prendono parte ma anche il
territorio.

Principale novità di questa nuova
edizione il Comitato d’Onore formato
dal magistrato e scrittore Giuseppe
Battarino
, da Giuseppe Colangelo,
Pro Rettore dell’Università degli Studi dell’Insubria, da Mauro Frangi, Presidente della Fondazione Volta di Como, dal poeta Giancarlo Majorino, da Barbara Minghetti, Presidente del
Teatro Sociale di Como, da Corrado
Passera
, ministro comasco e dal giornalista sportivo Bruno Pizzul.

Mission News Theme by Compete Themes.