31/12 #Costez Snow Festival @ Ponte di Legno (BS) con Il Pagante, Mauro Ferrucci, Thorn

Al
Palasport di Ponte di Legno (BS) per le feste lo staff #Costez porta diverse
nottate di movida, che culminano la notte del 31/12 con un vero festival di
musica da ballo. In console, anzi sul palco, sound molto diversi e tanta musica
che fa ballare forte. C’è il collettivo de Il Pagante, conosciuto per hit
divertenti come “Vamonos” (disco d’oro!) e per l’atmosfera folle
delle sue serate. Ma c’è pure la house potente di Mauro Ferrucci, uno dei pochi
dj italiani a far davvero ballare il mondo e l’energia di Thorn, vocalist sa
giocare col suo ruolo di star del microfono… 

contatti
– Palasport Ponte di Legno (BS) via Venezia 47 – 3335227902
www.facebook.com/HotelCostezGiardiniEstivi

Il Pagante
– bio

www.facebook.com/Ilpagante

Sono il
trio che fa saltare e divertire a colpi di EDM formato classifica, magari
quella di successi come “Faccio After” e “Vamonos”. Il Pagante non propone
un normale live in discoteca, ma porta nel locale un mood diverso di vivere la
serata, un clima unico… I testi delle loro canzoni, sempre molto divertenti,
prendono bonariamente in giro il rito della discoteca. Ma il Pagante è anche
chi paga in disco, chi spende e si diverte, un po’ alla faccia della crisi
forse generale di questi tempi… E pagante non è certo un’offesa: come scrive
la band su Facebook, “l’aggettivazione “pagante” non mira a INSULTARE o
GIUDICARE nessuno, vuole solo contraddistinguere un atteggiamento ormai ben
consolidato e affermato nella società postmoderna milanese”. 

Mauro
Ferrucci – bio

www.facebook.com/mauroferrucci

È con
un’alchimia di sensazioni che Mauro Ferrucci, da oltre 20 anni, fa ballare il
suo pubblico nei club più prestigiosi. Si definisce “devastante” ma,
fondamentalmente, “un bravo ragazzo” a oltre un ventennio Mauro
Ferrucci si esibisce alle consolle di mezza Europa, e come produttore, ha
raggiunto le vette delle classifiche di tutto il mondo. Inizia a suonare nei
primi anni ’80 e si mette in luce per essere l’unico promotore del movimento
musicale New Wave che lo porta in Spagna, a Palma di Maiorca, dove rimane
qualche anno spostandosi poi a Barcellona e Ibiza. è lì, nella metà degli anni
Ottanta, che si avvicina al mondo della House Music. Torna poi in Italia, nel
1987, e inizia ad esibirsi in famosi locali tra i quali Il Muretto, la Villa
delle Rose, il Pineta, il Pascia, il Lido, il Paradiso, l’Area City, ecc. e
tiene a battesimo uno dei locali, divenuto tra i più rappresentativi del
“mondo house”, il Fitzcarraldo. Continua a viaggiare prendendo la
residenza del lunedì a Parigi, prima al Bain Douches e poi al Palace e, nel
’91, produce con il suo amico C. Hornbostel Moments in Love raggiungendo il
primo posto della classifica di vendita inglese. Nel ’92 bissa il successo con
Nikita Warren: I need you. Nel ’93 intraprende la strada televisiva, fondando
il programma nazionale Crazy Dance. Con il dj italoamericano Frankie Tamburo
crea l’etichetta Airplane! Records che sforna un successo dopo l’altro. Nel
2004 vince a Sanremo il premio di miglior produttore e nel 2007, produce Old
Skool Generation, con Tommy Vee e, sempre con lui, il remix del nuovo singolo
di Paola e Chiara, Second Life. Nel 2008 inizia un nuovo cammino per riuscire a
far avvicinare l’House Music al pop tradizionale e ha concluso da poco i remix
per Jovanotti con Safari e per Paola & Chiara con Vanity and Pride.

Thorn –
bio

www.facebook.com/thorn.thorn

Dopo gli
inizi come animatore nei villaggi turistici, Thorn è oggi uno dei più
apprezzati professionisti della voce e della performance. Il show è richiesto
dai top club di tutta Italia e pure all’estero. E non è tutto. Ha creato “7.2
settepuntodue” (www.settepuntodue.it),
uno dei più grandi eventi in spiaggia in Italia ed in Europa ed ha fatto
scatenare anche 20.000 persone, ad esempio insieme a Steve Angello. Si è
esibito ai private party di bran come Diesel, Dsquared, Just Cavalli, Martin
Margiela. Il suo nuovo show si chiama #HITHORN, uno spettacolo in cui entra in
contatto diretto col pubblico attraverso anche un look molto particolare
(baffi, occhiali da sole, capelli che si fanno notare, giacche luccicanti e
sartoriali insieme…). Spesso la sua performance viene filmata ed il materiale
utilizzato per interagire con i suoi fan su www.facebook.com/thorn.thorn.

///////////// /////////////
///////////// ///////////// /////////////

from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39
339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it  photo
hi res www.lorenzotiezzi.it

Uncategorized

“SI NASCE NON SOLTANTO PER MORIRE MA PER CAMMINARE A LUNGO…

Ph by Marisa Daffara “SI NASCE NON SOLTANTO PER MORIRE MA PER CAMMINARE A LUNGO, CON PIEDI CHE NON CONOSCONO DIMORE E VANNO OLTRE OGNI MONTAGNA” Alda Merini In ricordo del pittore Giampiero Nebbia Tratto da https://www.facebook.com/marisa.daffara Ricorre a dicembre il decennale della morte del pittore piemontese Giampiero Nebbia. Ieri, 25 settembre 2016, ha avuto […]

Read More
Uncategorized

IL CLUB TENCO AL SUD: UNA DUE GIORNI CON ‘IL TENCO ASCOLTA’ A COSENZA 1 E 2 OTTOBRE 2016 #Clubtenco

Arriva al Sud “Il Tenco ascolta”, per una “due giorni” che sarà dedicata espressamente ad artisti meridionali, l’1 e 2 ottobre, a Cosenza. L’evento, che è organizzato in collaborazione con il Comune di Cosenza, l’Università della Calabria e la Fondazione Lilli Funaro, si svolgerà al Castello Svevo. “Il Tenco ascolta” è il format del Club […]

Read More
Uncategorized

Mete d’autunno – Al Museo Agricolo e del Vino Ricci Curbastro per scoprire il volto agricolo della Franciacorta‏ @Franciacorta #riccicurbastro

1 Museo del Vino Ricci Curbastro_Sala Enologia La storia agricola della Franciacorta racchiusa in un Museo, tutto da visitare e tutto da vivere. Un motivo in più per godersi la Franciacorta in autunno, stagione perfetta per l’enoturismo. Fondato nel 1986 da Gualberto Ricci Curbastro, accanto alla sede della sua cantina di Capriolo, ilMuseo Agricolo e del […]

Read More