Press "Enter" to skip to content

VIRGINIO opening act del concerto di MALIKA AYANE, giovedì 12 novembre al Teatro La Fenice di Senigallia (Ancona)!

VIRGINIO

Virginio2_foto di Cristian Dossena

OPENING-ACT DEL
CONCERTO DI
MALIKA
AYANE

GIOVEDÌ 12 NOVEMBRE AL
TEATRO LA FENICE DI SENIGALLIA

Giovedì, 12 novembre,
VIRGINIO si esibirà in acustico nel foyer del Teatro La Fenice di
Senigallia
(Ancona
– Via Cesare Battisti, 19 – inizio ore 20.15) come opening act del concerto
di MALIKA AYANE.
 

Accompagnato sul palco
da Vincenzo Angrisani (chitarra) e Bruna Di Virgilio
(violoncello), Virginio, che è stato invitato a suonare dalla stessa Malika, 
presenterà alcuni brani del suo repertorio
tra cui il suo nuovo
brano “Hercules
, attualmente disponibile in digital download
e sulle piattaforme streaming.

«Sono andato a vedere
il Naïf Tour di Malika, che consiglio a tutti perché è uno spettacolo sorprendente
e lei è di una bravura pazzesca. Dopo lo show lei mi ha invitato a suonare nel
foyer del teatro La Fenice prima del suo concerto del 12 Novembre…un onore
grandissimo per me!»

Il brano “Hercules” è
stato prodotto da CORRADO RUSTICI e segna il ritorno di Virginio sulla scena
musicale italiana con una nuova veste dal sapore internazionale.

“Hercules”,scritto con la
collaborazione di Andy Marvel (già autore per Jason Derulo, tra gli
altri) e Dimitri Ehlrich (che vanta collaborazioni artistiche anche
con Moby) è un brano pop dalle sfumature soul che risente delle atmosfere
tipiche della musica made in USA.

Il video del brano,
diretto da Alessandro Congiu, è visibile su Vevo e su Youtube ai
seguenti link:

Link Vevo:http://www.vevo.com/watch/virginio/Hercules/IT2491500003

Link Youtube:https://www.youtube.com/watch?v=EiZb8KEwn6g

«Ho scritto
“Hercules” a New York a luglio di quest’anno
– racconta Virginio –
insieme a due autori americani, Andy Marvel e Dimitri Ehlirch, con i quali è
nata una grande alchimia. E con la sua mano Corrado Rustici ha saputo poi dare
al brano un vestito per me davvero potente. Nel testo racconto della forza e
della tenacia che può avere una persona che ama, che si spinge anche nella tana
del leone pur di lottare per quello in cui crede al punto di sentirsi più forte
anche di Ercole, metafora su cui gioco nel titolo. Cantarlo in inglese è stata
una scelta naturale anche perché è la lingua in cui l’abbiamo scritto. E il
coro gospel esprime quella parte di me che ha sempre amato il soul».

www.virginiosimonelli.ithttp://twitter.com/virginionero

www.youtube.com/virginiofficialwww.youtube.com/virginioVEVO

www.facebook.com/pages/Virginio-Simonelli-Pagina-Ufficiale/131614726889424

Milano,  10
novembre 2015

Mission News Theme by Compete Themes.