NOVITA’ PER LA SPIAGGIA DI IGEA MARINA: ECCO IL “PROGETTO VILLAGGIO EVENTI”.

– Uno spazio che dovrà raccogliere l’eredità del “Polo Est”, sviluppando ulteriormente il concetto di ‘villaggio sulla sabbia’ dedicato allo sport, agli eventi, alla cultura e alle attività turistiche.

Nel Consiglio Comunale di lunedì 30 novembre, l’aula sarà chiamata a votare due delibere che riguardano l’area di spiaggia demaniale posta all’inizio di Igea Marina e compresa tra il porto canale e la via Properzio.

Con il primo documento, di natura tecnica e recante in oggetto “Adozione di variante ex art. 15 comma 4 lett. C) L.R. 47/78 alle N.t.a. del piano regolatore del porto”, questa porzione di spiaggia, individuata a suo tempo per la realizzazione del porto turistico, viene destinata ad attività turistiche, ludico – sportive, ricreative e balneari. Una variazione che si configura come temporanea, subordinata ai futuri sviluppi progettuali legati alla realizzazione dello stesso porto turistico: opera per la quale, per altro, lo scorso maggio il Consiglio Comunale ha definito una nuova, più contenuta conformazione di perimetro.

La delibera al punto 5), denominata “Progetto Villaggio Eventi” e collegata alla precedente, riguarda invece la possibilità di sviluppare ulteriormente quel concetto di ‘villaggio’ che, dal 2002 ad oggi, ben è stato espresso dal Polo Est, aumentando la superficie a disposizione per l’insediamento di una struttura che ne erediti scopi e finalità: il tutto, in linea con gli obiettivi di offerta turistica che a Bellaria Igea Marina si concretizzano in una molteplicità di location, su tutte proprio i due poli pubblici di aggregazione sulla spiaggia, Beky Bay e Polo Est.

In particolare, il villaggio – che nel quadro progettuale fotografato in delibera viene provvisoriamente denominato “Spazio Eventi” – dovrà rispettare alcune linea guida: la sua natura di spazio aperto a tutti e dedicato a diverse fasce di pubblico, il consolidamento delle occasioni di intrattenimento, sia sportive che turistico-culturali e specialmente in orario diurno, l’armonia della struttura con il tessuto urbano circostante, sotto il profilo del decoro e della sicurezza; infine, la piena adesione dello “Spazio Eventi” ai principi di sussidiarietà e coprogettazione, legandone l’accesso allo strumento del partenariato pubblico-privato.

Uncategorized

Il mestiere del Teatro – Teatro Strehler/Scatola Magica – Dal 19 ottobre al 4 dicembre 2016 @TeatroStrehler

Dal 19 ottobre al 4 dicembre 2016 al Teatro Strehler/Scatola Magica Benvenuti al Piccolo1_Gasparro,Gelosa_fotoMarasco Il mestiere del Teatro – Benvenuti al Piccolo a cura di Stefano Guizzi con Davide Gasparro e Federica Gelosa Chi costruisce le scene, chi cuce i costumi, chi cerca tutti gli oggetti che si trovano in scena? E cosa succede quando […]

Read More
Uncategorized

MICHIELETTO TORNA A PARIGI CON UNA NUOVA PRODUZIONE DI SAMSON ET DALILA: “RACCONTO LA SOFFERENZA

MICHIELETTO TORNA A PARIGI CON UNA NUOVA PRODUZIONE Répétition Samson et Dalila – septembre 2016 © Vincent Pontet – OnP DI SAMSON ET DALILA: “RACCONTO LA SOFFERENZA CHE CI RENDE TUTTI UGUALI” Dal 4 ottobre all’Opéra Bastille, dove l’opera manca da un quarto di secolo. Protagonisti Anita Rachvelishvili e Aleksandrs Antonenko. Sul podio Philippe Jordan. […]

Read More
Uncategorized

FESTIVAL VERDI 2017 ANTEPRIMA dal 28 settembre al 22 ottobre 2017 @FestivalVerdi #Festivalverdi

Jérusalem, Falstaff,La traviata, Stiffelio, Messa da Requiem Parma e Busseto, dal 28 settembre al 22 ottobre 2017                                                            www.teatroregioparma.it In occasione del debutto del Festival Verdi 2016, sabato 1 ottobre, il Direttore generale del Teatro Regio di Parma Anna Maria Meo ha annunciato in anteprima i principali appuntamenti del Festival Verdi 2017, che si svolgerà […]

Read More