Press "Enter" to skip to content

NATALE IN REPUBBLICA CECA – Riti e usanze nelle famiglie ceche

Le tradizioni del Natale, il calore del focolare

Riti e usanze nelle famiglie ceche

Lontano dalla folla, tra le mura domestiche,
nei cuori della gente c’è un Natale privato, che anche in

Repubblica
Ceca si tramanda nei secoli con tradizioni e rituali antichi. Ecco che
cosa aspettarvi se avrete l’occasione di farvi invitare.

Innanzitutto, il giorno della Vigilia si osserva il digiuno, fino al
cenone. Altro che non vederci più dalla fame: in Cechia secondo
tradizione l’astinenza dal cibo porterebbe addirittura le allucinazioni e
in particolare quella di un porcellino d’oro, beneaugurante. La sera
infine, attorno alla tavola -che deve essere apparecchiata quando in
cielo si scorge la prima stella- per l’occasione si raduna tutta la
famiglia. Ma attenzione: non bisogna scordare di preparare un coperto in
più, nell’eventualità di un ospite inaspettato, perché a Natale nessuno
dovrebbe restare solo.

A celebrare la festa, un menu particolare: zuppa di pesce, insalata di
patate, e carpa impanata fritta. Sotto il piatto di ognuno, qualche
squama di carpa che l’antica credenza vuole sia foriera di prosperità
per tutto l’anno, un po’ come le nostre lenticchie a Capodanno. Per
indagare il destino, comunque, si usa tagliare a metà una mela: chi nel
torsolo leggerà la forma di una stellina godrà di buona salute, mentre
chi troverà una croce si ammalerà.

http://www.czechtourism.com 

Mission News Theme by Compete Themes.