Press "Enter" to skip to content

Donna Rachele, la moglie del Duce raccontata nel libro della nipote Edda Negri Mussolini in anteprima a Riccione

Sarà Villa
Mussolini
, la residenza estiva in cui il Duce amava trascorrere le vacanze
estive assieme alla famiglia, ad accogliere in anteprima nazionale la
presentazione del libro ‘DONNA RACHELE. Mia nonna. La moglie di Benito
Mussolini’
, fortemente voluto dalla nipote Edda Negri Mussolini
scritto a quattro mani assieme alla giornalista Emma Moriconi.

Sabato 31
ottobre alle ore 17.30
le
autrici racconteranno al giornalista Mario Russomanno e al pubblico
accorso il lavoro svolto, i sentimenti e i motivi che hanno portato alla
nascita del libro, la tecnica utilizzata e la scelta degli argomenti trattati.
La serata prevede anche l’intervento dell’Onorevole Gennaro Malgieri,
autore della prefazione e dell’editore Roberto Mugavero.

Un libro scritto
da donne che parla di una donna, Donna Rachele, la
moglie del Duce. Per Edda Negri Mussolini è semplicemente “la nonna”
: la persona che l’ha
cresciuta dopo la morte prematura della madre Anna Maria (ultimogenita di
Benito e Rachele). In questo volume emerge la dimensione umana della storia:
quella vera, capace di rendere unico e inedito il racconto di Edda.

A
parlare sono i sentimenti e le emozioni verso coloro che la storia ci ha
abituato a giudicare da un unico punto di vista.
Il rapporto intenso e confidenziale
tra nonna e nipote e la rigorosa e approfondita ricerca delle autrici, nei
numerosi archivi, hanno permesso la correzione di errori storici ormai ritenuti
verità.

Il
volume è accompagnato da una ricca raccolta di fotografie, in gran parte
inedite, proveniente dagli album di famiglia
. Si rivelano così gli aspetti più
sconosciuti, intimi e umani della famiglia Mussolini, del Duce ma soprattutto
di Donna Rachele, la consorte da cui Benito è sempre tornato, nonostante le
avventure e le tante donne, Claretta Petacci compresa.

Mission News Theme by Compete Themes.